Proprietà dominio

Per la scheda Proprietà sottodominiO SNA sono disponibili le schede seguenti:

Proprietà del dominio: NetView

NetView invia avvisi tra un sistema host e il Host Integration Server e i computer client associati.

Inviare i dati di gestione Di NetView a questa connessione
Selezionare una connessione a cui devono essere inviati i dati netView. Può trattarsi di qualsiasi connessione host.

Proprietà del dominio: Verbo di visualizzazione

Connessione predefinita per la visualizzazione
Selezionare una connessione per l'uso da parte dei verbi di visualizzazione. Quando il verbo di visualizzazione viene usato ma non specifica una connessione, Host Integration Server la connessione specificata in Proprietà verbo di visualizzazione. Se non si specifica una connessione display predefinita, Host Integration Server seleziona in modo casuale una connessione per il verbo da usare.

Proprietà del dominio: Trasmissioni server

I server comunicano tra loro usando le trasmissioni server.

Tempo medio tra trasmissioni server
Intervallo di ripetizione delle trasmissioni del server. Le trasmissioni delle modifiche dello stato (ad esempio l'attivazione di un server) non attendono questo intervallo. le trasmissioni vengono invece ripetute a questo intervallo per garantire la ricezione( poiché non è garantita la ricezione delle trasmissioni per definizione).

Se si specifica un valore più grande, la domanda sulla rete è minore, poiché le trasmissioni si verificano meno spesso. Tuttavia, un valore più piccolo compensa meglio la perdita di messaggi trasmessi.

L'intervallo è compreso tra 45 e 65535 secondi. il valore predefinito è 60 secondi.

Trasporto di rete per broadcast server
Scegliere solo i protocolli necessari, perché l'invio di trasmissioni non necessarie può ridurre significativamente l'efficienza della rete.

Proprietà del dominio: Sicurezza

Un amministratore può modificare le impostazioni di sicurezza del sottodominio, incluse le autorizzazioni utente, la proprietà del file di configurazione e gli eventi di sicurezza del sottodominio da controllare.

Tipi di LU
Selezionare i tipi di LU (3270, LUA o APPC) a cui verranno applicate le impostazioni di sicurezza. Se la sicurezza per un tipo di LU è disattivata, chiunque conosca il nome della LU può usarlo. Se la sicurezza è impostata su , solo gli utenti a cui è assegnata la LU possono usarla. L'impostazione predefinita è attivata per 3270 e disattivata per LUA e APPC.

File di configurazione
Per visualizzare o modificare le autorizzazioni utente nel file di configurazione, fare clic su Autorizzazioni.

Per visualizzare o modificare gli eventi controllati, fare clic su Controllo.

Per visualizzare o modificare la proprietà del file di configurazione, fare clic su Diventa proprietario.

Proprietà del dominio: Configurazione backup client

Disabilitare l'invio di informazioni di backup client
Il server non invia informazioni al computer client.

Dominio di backup
Il server aggiorna il computer client con il nome del sottodominio SNA di backup specificato nella casella .

Server sponsor di backup
Il server aggiorna il computer client con tutti i nomi dei server sponsor SNA (visualizzati nella casella). Il valore massimo è 15.

Proprietà del dominio: Registrazione errori/controlli

È possibile usare le informazioni dai Windows eventi durante il test di una configurazione o per diagnosticare un problema.

Server del registro eventi centralizzato
Selezionare il nome del server in cui archiviare i Windows eventi per l'installazione del server.

Indirizzare tutti i messaggi popup a
Selezionare il nome del server a cui devono essere indirizzati i messaggi di errore popup.

Livello predefinito del log di controllo
Selezionare un livello

Analisi dettagliata dei problemi: Per registrare tutti gli eventi che possono essere registrati, selezionare questa opzione.

Messaggi informativi generali: Per registrare attività generali ma non tutti gli eventi, selezionare questa opzione.

Eventi di sistema significativi: Per registrare solo gli eventi principali, selezionare questa opzione.

Registrazione di controllo disabilitata: Per disattivare la registrazione di controllo, selezionare questa opzione.

Proprietà del dominio: Monitoraggio tempo di risposta (RTM)

Monitoraggio tempo di risposta tiene traccia del tempo necessario a un host per rispondere a 3270 richieste di sessione. RTM è supportato solo da determinati emulatori. È consigliabile configurare RTM solo se gli emulatori in uso supportano RTM.

Dati RTM inviati all'indirizzo
Selezionare una o entrambe le opzioni seguenti:

Overflow del contatore:

Per inviare i dati RTM all'host quando il numero di risposte host in un determinato periodo di tempo causa un overflow delle dimensioni del contatore disponibile, selezionare questa casella.

Fine sessione:

Per inviare i dati RTM all'host alla fine di ogni sessione da LU a LU, selezionare questa casella.

Timer RTM eseguiti fino a
Selezionare il punto in cui RTM registrerà che un host ha risposto; questo è il momento in cui RTM arresta i timer. I timer vengono avviati quando il sistema locale invia i dati.

Schermata Primi raggiungi dati:

Per interrompere l'intervallo quando i dati raggiungono la schermata locale, selezionare questa opzione.

Host Sblocca la tastiera:

Per interrompere l'intervallo quando l'host sblocca la tastiera locale, selezionare questa opzione.

L'host consente all'utente di inviare:

Per interrompere l'intervallo quando l'host consente al computer locale di inviare altri dati, selezionare questa opzione.

Soglie RTM
Specificare i tempi di cutoff, in decimi di secondo, in cui RTM salva il conteggio delle risposte host e quindi riavvia il conteggio. Ad esempio, è possibile specificare 5, 10, 20 e 50, per salvare il numero di risposte host durante gli intervalli da 0,0 a 0,5 secondi, da 0,5 a 1,0 secondi, da 1,0 a 2,0 secondi e da 2,0 a 5,0 secondi.

Vedere anche

Guida di SNA Manager