Ottimizzazione FILLER

L'ambiente di run-time di Transaction Integrator (TI) ottimizza i buffer inviati all'host non inviando i byte corrispondenti a FILLER visualizzati alla fine della dichiarazione dei dati di input.

In un ambiente CICS LU 6.2 usare entrambe le opzioni MAXLENGTH e NOTRUNCATE nell'istruzione RECEIVE quando l'ambiente di run-time TI riceve un'area di input che contiene FILLER come ultima descrizione dell'elemento di dati. Tuttavia, questo requisito non si applica ai programmi di transazione CICS LINK e IMS.

Vedere anche

Riempimento