FM Profilo 4

Il profilo 4 di gestione delle funzioni è supportato nelle sessioni primarie di unità logica secondaria logica (PLU-SLU) che usano i tipi di LU 0 o 1. Questo profilo usa le regole di sessione seguenti:

  • PLU e SLU usano la modalità di risposta immediata.

  • PLU e SLU supportano i comandi DFC (Data Flow Control) seguenti (un asterisco [*] indica i comandi consentiti dal profilo FM che non vengono mai inviati da Host Integration Server):

    • ANNULLA

    • SEGNALE

    • LUSTAT

    • QEC

    • QC

    • RELQ

    • INSEGUIRE*

    • ARRESTATO

    • SHUTC

    • RSHUTD*

    • BID e RTR (consentiti solo se vengono usate parentesi quadre)

  • Compressione con controllo della lunghezza consentita

    I campi utilizzo FM seguenti definiscono le opzioni per il profilo 4:

  • Uso del concatenamento (PLU e SLU)

  • Richiesta di selezione della modalità di controllo (PLU e SLU)

  • Protocollo di risposta a catena (PLU e SLU)

  • Indicatore di compressione FMH-1 SCB (String Control Byte) (PLU e SLU)

  • Inviare l'indicatore EB (PLU e SLU)

  • Utilizzo dell'intestazione FM

  • Utilizzo delle parentesi quadre e stato di reimpostazione

  • Regola di terminazione tra parentesi quadre

  • Indicatore di set di codice alternativo consentito

  • Modalità di invio/ricezione con flusso normale

  • Responsabilità del ripristino

  • Campione/perdente in diserzione

  • Stati di reimpostazione flip-flop half-duplex

Vedere anche

Profili servizi di trasmissione (TS) e gestione delle funzioni (FM)