Connettività 5250 di Host Integration Server (AS/400)

Nel modello di rete SNA orientato ai peer, tutti i computer della rete possono comunicare direttamente tra loro. La rete peer-to-peer avanzata (APPN) consente l'elaborazione dei dati distribuita, definisce il modo in cui i componenti comunicano tra loro e determinano il livello di servizi correlati alla rete forniti da ogni computer nella rete. Anche se le reti SNA orientate ai peer sono in genere associate a un sistema host AS/400, i sistemi mainframe possono supportare anche la rete peer-to-peer.

I computer IBM AS/400 usano la serie 52xx di dispositivi. In particolare, 5250 descrive il flusso di dati di visualizzazione del terminale. Il protocollo Advanced Program-to-Program Communications (APPC) viene usato per supportare 5250 terminali e altri computer, dispositivi e programmi di rete APPN per comunicare tra loro. Ogni dispositivo in una rete APPN è noto come unità fisica di tipo 2.1 (PU 2.1). Inoltre, il protocollo APPC definisce le unità logiche associate come UNITÀ logiche APPC (denominate anche LU 6.2).

Image that shows communications in a peer-oriented network.
Comunicazioni in una rete orientata ai peer

In una rete APPN, Host Integration Server computer emulano i dispositivi PU 2.1 e possono connettersi a un'istanza as/400 usando diversi metodi di connessione:

  • Token ring

  • Ethernet

  • Fast Ethernet

  • FDDI

  • SDLC

    Le soluzioni di inoltro dei frame o bridging possono essere implementate anche per il trasporto del traffico SNA su connessioni WAN (Wide Area Network) nei modelli di distribuzione basati su rami.

Vedere anche

APPC
Connessioni terminale 5250 AS/400
Informazioni sulla connettività