Provider gestito per DB2

Host Integration Server include un Provider gestito per accedere ai dati da un'origine dati ad associazione libera, in questo caso un database DB2. Il Provider gestito per DB2 usa due componenti .NET Framework centrali per implementare questa funzionalità: l'oggetto ADO.NET DataSet e il Provider gestito per DB2 stesso.

Un DataSet oggetto è progettato per l'accesso ai dati indipendentemente da qualsiasi origine dati. Di conseguenza, può essere usato con più origini dati e diverse, con dati XML o per gestire i dati in locale per l'applicazione. Contiene DataSet una raccolta di uno o DataTable più oggetti costituiti da righe e colonne di dati, oltre a informazioni su chiave primaria, chiave esterna, vincolo e relazione sui dati negli DataTable oggetti .

Al contrario, il Provider gestito per DB2 fornisce la manipolazione dei dati e l'accesso rapido, forward-only e di sola lettura ai dati. Pertanto, il Provider gestito per DB2 espone un set specifico di oggetti. L'oggetto MSDb2Command consente di accedere ai comandi DB2 per restituire dati, modificare dati, eseguire stored procedure e inviare o recuperare informazioni sui parametri. MsDb2DataReader fornisce un flusso di dati ad alte prestazioni dal database DB2. Infine, MsDb2DataAdapter fornisce il bridge tra l'oggetto DataSet e il database DB2. MsDb2DataAdapter usa oggetti MsDb2Command per eseguire comandi SQL DataSetDataSet nell'origine dati per caricare l'oggetto con i dati e riconciliare le modifiche apportate ai dati nella parte posteriore all'origine dati.

Contenuto della sezione

Obiettivi del provider gestito per DB2

Relazioni tra il provider .NET per le interfacce di DB2