Perdita di memoria in tipi definiti dall'utente

Se Microsoft COM Transaction Integrator (COMTI) è configurato per l'uso di un ambiente remoto "CICS (Customer Information Control System) o IMS (Information Management System) tramite TCP/IP" Remote Environment (RE) e un'applicazione client chiama ripetutamente il componente COM+, che a sua volta crea istanze di oggetti COMTI usando tipi definiti dall'utente, l'applicazione potrebbe non riuscire e restituire il messaggio di errore seguente:

Impossibile eseguire il metodo %1 dell'oggetto %2

Nota

Altre RE possono presentare lo stesso problema.

Se si usa Microsoft Windows Di sistema per registrare i dati per i byte privati e il working set dell'oggetto Processo, si verifica una perdita di memoria.

Il problema è causato dalla presenza di matrici ODO (Depending On) in un tipo definito dall'utente. In particolare, viene effettuata una chiamata per ottenere una struttura VarDesc da una libreria dei tipi e non viene mai effettuata una chiamata al metodo gratuito per rilasciare la memoria al sistema operativo.