Percorsi e DMOD (SNADIS)

I moduli DMOD (Dynamic Access Modules) sono responsabili della comunicazione tra le località. Quando i DMOD in due località possono passare correttamente i messaggi tra di essi, viene detto che esiste un percorso tra le due località. Per poter esistere una connessione tra partner in tali località, è necessario che esista un percorso tra due località.

In Host Integration Server viene implementato un percorso usando connessioni LAN affidabili (named pipe e TCP/IP) con una connessione LAN per ogni percorso. Quando le due località si trovano nello stesso computer, viene usata una pipe locale. Questa operazione viene implementata usando buffer condivisi per migliorare le prestazioni. Viene usato dall'applicazione esattamente come la comunicazione con una località remota.

DMOD fornisce la comunicazione tra località dinamiche e offre un recapito in ordine garantito dei messaggi che passano su percorsi tra le località. Se il DMOD perde il percorso di un'altra località, informa la Base.

La figura seguente illustra i percorsi e le connessioni tra un nodo locale Host Integration Server e due SNALinks. Il servizio X.25 A ha due connessioni al nodo locale (uno per ognuno di due circuiti virtuali); Il servizio SDLC B ha una connessione al nodo locale.

Image that shows paths and connections between a Host Integration Server local node and two SNALinks.
Percorsi e connessioni tra un nodo locale Host Integration Server e due SNALinks