RECEIVE_ALLOCATE

Il verbo RECEIVE_ALLOCATE viene emesso dal programma di transazione richiamato per confermare che il punto di transazione richiamato è pronto per iniziare una conversazione con il TP che ha emesso ALLOCATE o MC_ALLOCATE.

La struttura seguente descrive il blocco di controllo verbo (VCB) usato dal RECEIVE_ALLOCATE verbo.

Sintassi

  
struct receive_allocate {  
    unsigned short   opcode;  
    unsigned char    opext;  
    unsigned char    reserv2;  
    unsigned short   primary_rc;  
    unsigned long    secondary_rc;  
    unsigned char    tp_name[64];  
    unsigned char    tp_id[8];  
    unsigned long    conv_id;  
    unsigned char    sync_level;  
    unsigned char    conv_type;  
    unsigned char    user_id[10];  
    unsigned char    lu_alias[8];  
    unsigned char    plu_alias[8];  
    unsigned char    mode_name[8];  
    unsigned char    reserv3[2];  
    unsigned long    conv_group_id;  
    unsigned char    fqplu_name[17];  
    unsigned char    pip_incoming;  
    unsigned char    syncpoint_rqd;  
    unsigned char    reserv4[3];  
};   

Members

Opcode
Parametro fornito. Specifica il codice dell'operazione verbo, AP_RECEIVE_ALLOCATE.

opext
Parametro fornito. Specifica l'estensione dell'operazione verbo, AP_BASIC_CONVERSATION.

reserv2
Campo riservato.

Primary_rc
Parametro restituito. Specifica il codice restituito primario impostato da APPC al completamento del verbo. I codici restituiti validi variano a seconda del verbo APPC emesso. Vedere Codici restituiti per i codici di errore validi per questo verbo.

Secondary_rc
Parametro restituito. Specifica il codice restituito secondario impostato da APPC al completamento del verbo. I codici restituiti validi variano a seconda del verbo APPC emesso. Vedere Codici restituiti per i codici di errore validi per questo verbo.

Tp_name
Parametro fornito. Fornisce il nome del TP locale. Il valore di tp_name deve corrispondere al nome TP configurato tramite il Registro di sistema o le variabili di ambiente. APPC corrisponde al parametrotp_name del verbo di RECEIVE_ALLOCATE con il nome TP specificato dall'allocazione in ingresso, che viene generato da MC_ALLOCATE o ALLOCATE nel TP di richiamo.

Questo parametro è una stringa di caratteri EBCDIC a 64 byte e fa distinzione tra maiuscole e minuscole. Il tp_name può essere costituito da caratteri del set di caratteri AE EBCDIC:

  • Lettere maiuscole e minuscole

  • Numerali da 0 a 9

  • Caratteri speciali $, # e punto (.)

    Se tp_name è inferiore a 64 byte, usare gli spazi EBCDIC (0x40) per riempire a destra.

    La convenzione SNA è che un nome TP del servizio può contenere fino a quattro caratteri. Il primo carattere è un byte esadecimale compreso tra 0x00 e 0x3F. Gli altri caratteri sono del set di caratteri AE EBCDIC.

    Tp_id
    Parametro restituito. Identifica il valore TP locale.

    Conv_id
    Parametro restituito. Fornisce l'identificatore di conversazione. Identifica la conversazione stabilita da APPC tra i due partner TP.

    sync_level
    Parametro restituito. Specifica il livello di sincronizzazione della conversazione. Determina se i TP possono richiedere la conferma della ricezione dei dati e confermare la ricezione dei dati.

  • AP_NONE specifica che l'elaborazione della conferma non verrà usata in questa conversazione.

  • AP_CONFIRM_SYNC_LEVEL specifica che i TP possono usare l'elaborazione della conferma in questa conversazione.

  • AP_SYNCPT specifica che i programmi di analisi possono usare l'elaborazione di conferma di livello 2 del punto di sincronizzazione in questa conversazione.

    conv_type
    Parametro restituito. Specifica il tipo di conversazione scelto dal partner TP , usando MC_ALLOCATE o ALLOCATE. Di seguito sono indicati i valori possibili:

    AP_BASIC_CONVERSATION

    AP_MAPPED_CONVERSATION

    User_id
    Parametro restituito. Fornisce l'identificatore utente specificato dal partner TP, utilizzando MC_ALLOCATE o ALLOCATE (se il partner TP imposta il parametro di sicurezza del verbo MC_ALLOCATE o ALLOCATE su AP_PGM o AP_SAME). È una stringa di caratteri AE EBCDIC di tipo.

    Lu_alias
    Parametro restituito. Fornisce l'alias con cui l'unità logica locale (LU) è nota al TP locale. Si tratta di una stringa di caratteri ASCII.

    plu_alias
    Parametro restituito. Fornisce l'alias con cui l'unità di ricerca partner (che ha avviato l'allocazione in ingresso) è nota al TP locale. Si tratta di una stringa di caratteri ASCII.

    mode_name
    Parametro restituito. Fornisce il nome della modalità specificato da MC_ALLOCATEo ALLOCATE nel partner TP. È il nome di un set di caratteristiche di rete definite durante la configurazione. Il mode_name è una stringa di caratteri EBCDIC di tipo A.

    reserv3
    Campo riservato.

    conv_group_id
    Identificatore del gruppo di conversazioni.

    fqplu_name
    Questo parametro restituito fornisce il nome lu completo.

    pip_incoming
    Questo parametro facoltativo fornito e restituito è applicabile solo se sono necessari i servizi del punto di sincronizzazione.

    Per il parametro fornito:

    AP_YES se TP accetta dati PIP.

    AP_NO se TP non accetta dati PIP.

    Per il parametro restituito:

    AP_YES se i dati PIP sono disponibili.

    AP_NO se i dati PIP non sono disponibili.

    syncpoint_rqd
    Questo parametro indica se i servizi del punto di sincronizzazione sono obbligatori.

    AP_YES se è necessario il punto di sincronizzazione.

    AP_NO se il punto di sincronizzazione non è necessario.

    reserv4
    Campo riservato.

Codici restituiti

AP_OK
Codice restituito primario; Il verbo è stato eseguito correttamente.

AP_PARAMETER_CHECK
Codice restituito primario; Il verbo non è stato eseguito a causa di un errore di parametro.

AP_UNDEFINED_TP_NAME

Codice restituito secondario; Il nome TP non è stato configurato correttamente.

AP_STATE_CHECK
Codice restituito primario; Il verbo non è stato eseguito perché è stato generato in uno stato non valido.

AP_ALLOCATE_NOT_PENDING

Codice restituito secondario; APPC non ha trovato un'allocazione in ingresso (dal TP di richiamo) in modo che corrisponda al valore di tp_name, fornitoda RECEIVE_ALLOCATE. RECEIVE_ALLOCATE attesa dell'allocazione in ingresso e alla fine si è timeout.

AP_INVALID_PROCESS

Codice restituito secondario; il processo che RECEIVE_ALLOCATE è diverso da quello avviato da APPC.

AP_COMM_SUBSYSTEM_ABENDED
Codice restituito primario; indica una delle condizioni seguenti:

  • Il nodo usato da questa conversazione ha rilevato un ABEND.

  • La connessione tra TP e il nodo PU 2.1 è stata interrotta (errore LAN).

  • L'oggetto SnaBase nel computer del TP ha rilevato un ABEND.

    L'amministratore di sistema deve esaminare il log degli errori per determinare il motivo dell'abend.

    AP_CONV_BUSY
    Codice restituito primario; in qualsiasi conversazione può essere presente un solo verbo di conversazione in sospeso alla volta.

    AP_THREAD_BLOCKING
    Codice restituito primario; Il thread chiamante è già in una chiamata di blocco.

    AP_COMM_SUBSYSTEM_NOT_LOADED
    Codice restituito primario; Non è stato possibile caricare o terminare un componente necessario durante l'elaborazione del verbo. Pertanto, la comunicazione non è stata possibile. Per un'azione correttiva, contattare l'amministratore di sistema.

    AP_INVALID_VERB_SEGMENT
    Codice restituito primario; il VCB si estende oltre la fine del segmento di dati.

    AP_STACK_TOO_SMALL
    Codice restituito primario; le dimensioni dello stack dell'applicazione sono troppo piccole per eseguire il verbo. Aumentare le dimensioni dello stack dell'applicazione.

    AP_UNEXPECTED_DOS_ERROR
    Codice restituito primario; Il sistema operativo ha restituito un errore ad APPC durante l'elaborazione di una chiamata APPC dal TP locale. Il codice restituito del sistema operativo viene restituito tramite il secondary_rc. Viene visualizzato nell'ordine di scambio dei byte intel. Se il problema persiste, rivolgersi all'amministratore di sistema.

Commenti

Deve trattarsi del primo verbo APPC rilasciato dal TP richiamato. Lo stato iniziale è RESET. Se il verbo viene eseguito correttamente (primary_rc è AP_OK), lo stato cambia in RECEIVE.

In risposta a questo verbo, APPC stabilisce una conversazione tra i due TP e genera un identificatore TP per il TP richiamato e un identificatore di conversazione. Questi identificatori sono parametri obbligatori per i verbi APPC successivi.

Se il TP richiamato ese RECEIVE_ALLOCATE e un'allocazione in ingresso corrispondente (risultante da MC_ALLOCATE o ALLOCATE emesso dal TP richiamato) non è presente, il TP richiamato attende fino all'arrivo dell'allocazione in ingresso o al timeout del verbo. Il valore di timeout viene impostato dall'amministratore di sistema.

Host Integration Server supporta anche le funzioni RECEIVE_ALLOCATE_EX e RECEIVE_ALLOCATE_EX_END APPC, per semplificare la progettazione e l'implementazione di alcuni programmi di transazione invokable. Questa funzione consente a un'applicazione APPC di ricevere tutte le richieste di collegamento FMH-5 in ingresso ricevute da Host Integration Server tramite una LU APPC locale specifica, consentendo a un'applicazione di fungere da "gestore di collegamento". Un gestore di collegamento è un programma che gestisce una richiesta di collegamento FMH-5 in ingresso per avviare una conversazione LU6.2. Quando un'applicazione APPC chiama RECEIVE_ALLOCATE (anziché RECEIVE_ALLOCATE_EX), Host Integration Server la funzionalità di gestione del collegamento.

Per altre informazioni sul gestore di collegamento, vedere RECEIVE_ALLOCATE_EX.