Salvataggio di una configurazione (5250)

Dopo aver configurato una connessione all'host, è possibile salvarla. Mentre si è connessi all'applicazione host, non è possibile aprire una configurazione nuova o esistente.

Per salvare una nuova configurazione

  1. Scegliere Save (Salva) dal menu File. Viene visualizzata la finestra di dialogo Salva con nome.

  2. Nella casella Directory selezionare la directory appropriata.

  3. Nella casella Nome file digitare un nome per il file di configurazione o selezionare un file dall'elenco. Per salvare la configurazione in una directory in rete, fare clic su Rete.

  4. Fare clic su OK. A questo punto, quando si sceglie Apri dal menu File , la configurazione viene visualizzata come configurazione disponibile.

    Per aprire una configurazione

  5. Nel menu File scegliere Apri. Viene visualizzata la finestra di dialogo Apri.

  6. Nella casella Directory selezionare la directory appropriata. Per aprire un file da una directory in rete, fare clic su Rete.

  7. Nella casella Nome file digitare un nome per il file di configurazione o selezionare un file dall'elenco.

  8. Fare clic su OK.

    Per creare una nuova configurazione

  • Scegliere Nuovo dal menu File. Le impostazioni di configurazione vengono reimpostate sui valori predefiniti.

    Per rinominare una configurazione

  1. Scegliere Salva con nome dal menu File. Viene visualizzata la finestra di dialogo Salva con nome.

  2. Nella casella Directory selezionare la directory appropriata. Per salvare un file in una directory in rete, fare clic su Rete.

  3. Nella casella Nome file digitare un nuovo nome per il file di configurazione o selezionare un file dall'elenco.

  4. Fare clic su OK. A questo punto, quando si sceglie Apri dal menu File , la configurazione viene rinominata e viene visualizzata come configurazione disponibile.

Vedere anche

Client 5250