sbpurcvx

La funzione sbpurcvx elabora le risposte aperte da una procedura di routing. Un'applicazione può definire una procedura di routing chiamata dal modulo DMOD (Dynamic Access Module) quando viene ricevuto un messaggio. Questa procedura di routing deve prima chiamare sbpurcvx per gestire tutti i messaggi di risposta aperti ricevuti. In questo modo, le risposte aperte destinate al localizzatore di risorse vengono gestite correttamente.

Sintassi

  
USHORT sbpurcvx(   
BUFHDR * *msgptr,   
INTEGER locl,   
INTEGER retstat  
);  

Parametri

msgptr
Puntatore al messaggio restituito da DMOD alla procedura di routing.

locl
Localizzazione da cui è stato ricevuto il messaggio (se retstat indica che il messaggio è stato restituito) o la località in cui è stato perso il percorso (se retstat indica l'errore del percorso).

retstat
Motivo della chiamata:

CEDINMSG (1): messaggio restituito.

CEDINLLN (2) - Errore del percorso.

Valore restituito

true
Il localizzatore di risorse ha accettato il messaggio; l'applicazione non deve elaborarla ulteriormente.

FALSE
Il messaggio deve essere elaborato dall'applicazione.

Commenti

Questa funzione viene chiamata da una procedura di routing chiamata da DMOD. Non viene chiamato direttamente dall'applicazione.

I parametri per sbpurcvx devono essere presi dai parametri per routproc. Si noti tuttavia che il primo parametro di sbpurcvx è un puntatore a un puntatore a un'intestazione del buffer, ovvero un puntatore al parametro corrispondente per la procedura di routing, non il parametro stesso.