SNAModemAddLink

La funzione SNAModemAddLink deve essere chiamata una volta per ogni inizializzazione del collegamento. Per i servizi di collegamento che supportano più di un singolo collegamento SNA, questa chiamata può essere effettuata più volte. Per i servizi di collegamento che supportano un solo collegamento, questa chiamata può essere effettuata immediatamente dopo SNAModemInitialize; in caso contrario, è preferibile chiamare SNAModemAddLink perché ogni porta viene inizializzata.

Sintassi

  
            void SNAModemAddLink(   
MODEM_STATUS **ppModemStatus);  

Parametri

ppModemStatus
Indirizzo di un puntatore a una struttura MODEM_STATUS che verrà utilizzata per l'archiviazione delle informazioni sullo stato del modem. La struttura MODEM_STATUS restituita conterrà un nome del servizio di collegamento.

Commenti

Nota

L'IHV deve dichiarare un puntatore a una struttura MODEM_STATUS e passarne l'indirizzo a SNAModemAddLink.

Nota

LSName è inizialmente il nome del servizio di collegamento, ma potrebbe essere necessario modificarlo per i servizi di collegamento multiporto. L'IHV può sostituire il nome del servizio di collegamento restituito nella struttura MODEM_STATUS per distinguere tra possibili più connessioni tramite un singolo servizio di collegamento.

Nota

L'IHV deve mantenere le varie linee di segnale di input e output e i conteggi dei fotogrammi del flusso di dati nella struttura MODEM_STATUS restituita. L'applicazione Microsoft Host Integration Server Modem Monitor legge e visualizza periodicamente i dati archiviati in questa struttura MODEM_STATUS.

Nota

Internamente SNAModemAddLink incrementa il numero di utilizzo della memoria condivisa e segnala all'applicazione Host Integration Server Modem Monitor che è stato aggiunto un nuovo collegamento.

Vedere anche

MODEM_STATUS
SNAModemInitialize