Come creare mapping utente

Usare il comando createmappings per creare uno o più mapping utente, come specificato nel file XML. Di seguito è riportato un esempio di file XML.

<sso>  
<mapping>  
<windowsDomain>domain</windowsDomain>   
<windowsUserId>WindowsUserName</windowsUserId>   
<externalApplication>Application name1</externalApplication>   
<externalUserId>App1UserName</externalUserId>   
</mapping>  
<mapping>  
<windowsDomain>domain</windowsDomain>   
<windowsUserId>WindowsUserName</windowsUserId>   
<externalApplication>Application name2</externalApplication>   
<externalUserId>App2UserName</externalUserId>   
</mapping>  
</sso>  
  

Se un account utente viene modificato, è necessario utilizzare questo comando per creare un mapping per il nuovo account utente. È inoltre necessario rimuovere il mapping utente precedente. Per altre informazioni sulla rimozione di un mapping, vedere Come eliminare mapping utente.

Dopo aver creato un mapping utente, è necessario abilitarlo prima di poter usare questo mapping nel sistema Single Sign-On (SSO). Per altre informazioni, vedere Come abilitare un mapping utente.

Importante

Per i mapping utente sono supportati solo i gruppi di dominio.

Per creare i mapping utente tramite l'utilità di amministrazione

  1. Fare clic su Start, fare clic su Esegui, digitare cmd, quindi premere INVIO.

  2. Al prompt dei comandi passare alla directory di installazione di Enterprise Single Sign-On.

    La directory di installazione predefinita è <unità>:\Programmi\Common Files\Enterprise Single Sign-On.

  3. Digitare ssomanage –createmappings <mappings file name>, dove <mapping nome file> è il nome del file che contiene i mapping utente da creare.

Per creare i mapping utente tramite l'utilità client

  1. Fare clic su Start, fare clic su Esegui, digitare cmd, quindi premere INVIO.

  2. Al prompt dei comandi passare alla directory di installazione di Enterprise Single Sign-On.

    La directory di installazione predefinita è <unità>:\Programmi\Common Files\Enterprise Single Sign-On.

  3. Digitare ssoclient –setcredentials <application name >, dove <il nome >dell'applicazione è il nome dell'applicazione di affiliazione per cui l'utente vuole creare un mapping.

Vedere anche

Mapping SSO
Gestione delle applicazioni affiliate
Gestione dei mapping degli utenti