dashboard di gestione client Office 365

Si applica a: Configuration Manager (Current Branch)

Nota

A partire dal 21 aprile 2020, Office 365 ProPlus viene rinominato in Microsoft 365 Apps for enterprise. Per altre informazioni, vedere Modifica del nome per Office 365 ProPlus. È possibile che nella console di Configuration Manager e nella documentazione di supporto vengano ancora visualizzati riferimenti al nome precedente durante l'aggiornamento della console.

A partire da Configuration Manager versione 1802, è possibile esaminare Microsoft 365 Apps informazioni client dal dashboard di Gestione client Office 365. Il dashboard di gestione client Office 365 visualizza un elenco di dispositivi pertinenti quando vengono selezionate sezioni del grafico.

Prerequisiti

Abilitare l’inventario hardware

I dati visualizzati nel dashboard di gestione client Office 365 provengono dall'inventario hardware. Abilitare l'inventario hardware e selezionare la classe di inventario hardware Office 365 Configurations per la visualizzazione dei dati nel dashboard.

  1. Abilitare l'inventario hardware, se non è ancora abilitato. Per informazioni dettagliate, vedere Configurare l'inventario hardware.
  2. Nella console Configuration Manager passare aImpostazioni clientdi amministrazione> Impostazioni >client predefinite Impostazioni client.
  3. Nel gruppo Proprietà della scheda Home fare clic su Proprietà.
  4. Nella finestra di dialogo Impostazioni client predefinite fare clic su Inventario hardware.
  5. Nell'elenco Impostazioni dispositivo fare clic su Imposta classi.
  6. Nella finestra di dialogo Classi inventario hardware selezionare Office 365 Configurazioni.
  7. Fare clic su OK per salvare le modifiche e chiudere la finestra di dialogo Classi inventario hardware .

Il dashboard di gestione client Office 365 inizia a visualizzare i dati quando viene segnalato l'inventario hardware.

Connettività per il server del sito di primo livello

(Introdotto nella versione 1906 come prerequisito)

Il server del sito di primo livello deve accedere all'endpoint seguente per scaricare il file di conformità Microsoft Apps 365:

  • A partire dal 2 marzo 2021: https://omex.cdn.office.net/mirrored/sccmreadiness/SOT_SCCM_AddinReadiness.CAB
    • Posizione precedente al 2 marzo 2021: https://contentstorage.osi.office.net/sccmreadinessppe/sot_sccm_addinreadiness.cab

Nota

Abilitare la raccolta dati per Microsoft 365 Apps

(Introdotto nella versione 1910 come prerequisito)

A partire dalla versione 1910, è necessario abilitare la raccolta dei dati per Microsoft 365 Apps per popolare le informazioni nel dashboard pilota e integrità Office 365. I dati vengono archiviati nel database del sito Configuration Manager e non inviati a Microsoft.

Questi dati sono diversi dai dati di diagnostica, descritti in Dati di diagnostica inviati da Microsoft 365 Apps a Microsoft.

È possibile abilitare la raccolta dati usando Criteri di gruppo o modificando il Registro di sistema.

Abilitare la raccolta dati da Criteri di gruppo

  1. Scaricare i file dei modelli amministrativi più recenti dall'Area download Microsoft.
  2. Abilitare l'impostazione attiva criteri di raccolta dati di telemetria in User Configuration\Policies\Administrative Templates\Microsoft Office 2016\Telemetry Dashboard.
    • In alternativa, applicare l'impostazione dei criteri con il servizio criteri cloud di Office.
    • L'impostazione dei criteri viene usata anche dal dashboard di telemetria di Office, che non è necessario distribuire per questa raccolta dati.

Abilitare la raccolta dati dal Registro di sistema

Il comando seguente è un esempio di come abilitare la raccolta dati dal Registro di sistema:

reg add HKCU\Software\Policies\Microsoft\office\16.0\OSM /v EnableLogging /t REG_DWORD /d 1

Visualizzazione del dashboard di gestione client Office 365

Per visualizzare il dashboard Office 365 Gestione client nella console di Configuration Manager, passare aPanoramica>della libreria> software Office 365 Gestione client. Nella parte superiore del dashboard scegliere l'impostazione a discesa Raccolta per filtrare i dati del dashboard in base ai membri di una raccolta specifica. A partire da Configuration Manager versione 1802, il dashboard visualizza un elenco dei dispositivi pertinenti quando vengono selezionate sezioni del grafico.

Il dashboard di gestione client Office 365 fornisce grafici per le informazioni seguenti:

Integrazione per la preparazione Microsoft 365 Apps

A partire da Configuration Manager versione 1902, è possibile usare il dashboard per identificare i dispositivi con attendibilità elevata pronti per l'aggiornamento a Microsoft 365 Apps. Questa integrazione fornisce informazioni dettagliate sui potenziali problemi di compatibilità con componenti aggiuntivi e macro nell'ambiente. Usare quindi Configuration Manager per distribuire Microsoft 365 Apps nei dispositivi pronti.

Il dashboard di gestione client Office 365 include un riquadro, Office 365 Preparazione aggiornamenti app. Questo riquadro è un grafico a barre dei dispositivi negli stati seguenti:

  • Non valutato
  • Pronto per l'aggiornamento
  • Da rivedere

Selezionare uno stato per eseguire il drill-through in un elenco di dispositivi. Questo report sull'idoneità mostra altri dettagli sui dispositivi. Include colonne per lo stato di compatibilità di componenti aggiuntivi e macro.

Prerequisiti per l'integrazione dell'idoneità Microsoft 365 Apps

  • Abilitare l'inventario hardware nelle impostazioni client. Per altre informazioni, vedere la sezione Prerequisiti .

  • Il dispositivo richiede la connettività alla rete per la distribuzione di contenuti (CDN) di Office per scaricare un file di preparazione del componente aggiuntivo. Per altre informazioni, vedere Reti per la distribuzione di contenuti. Se il dispositivo non riesce a scaricare questo file, lo stato dei componenti aggiuntivi è Revisione necessaria.

    Nota

    Per questa funzionalità non vengono inviati dati a Microsoft.

Preparazione dettagliata delle macro

Per impostazione predefinita, l'agente di analisi esamina l'elenco dei file usati più di recente in ogni dispositivo. Conta i file in questo elenco che supportano le macro. Questi file includono i tipi seguenti:

  • Formati di file di Office abilitati per le macro, ad esempio cartelle di lavoro abilitate per le macro di Excel (con estensione xlsm) o Word documento con attivazione macro (con estensione docm)
  • Formati di Office meno recenti che non indicano se è presente contenuto macro. Ad esempio, una cartella di lavoro di Excel 97-2003 (.xls).

dashboard di conformità Microsoft 365 Apps

(Introdotto nella versione 1906)

Per determinare quali dispositivi sono pronti per l'aggiornamento a Microsoft 365 Apps, è disponibile un dashboard di preparazione a partire dalla versione 1906. Include il riquadro preparazione aggiornamenti app Office 365 rilasciato in Configuration Manager current branch versione 1902. I nuovi riquadri seguenti in questo dashboard consentono di valutare l'idoneità dei componenti aggiuntivi e delle macro:

  • Distribuzione
  • Idoneità del dispositivo
  • Preparazione dei componenti aggiuntivi
  • Istruzioni di supporto per i componenti aggiuntivi
  • Componenti aggiuntivi principali per numero di versioni
  • Numero di dispositivi con macro
  • Preparazione delle macro
  • Avvisi macro

Il video seguente è una sessione di Ignite 2019, che include altre informazioni:

Procedure consigliate per la valutazione della compatibilità e gli aggiornamenti Microsoft Office 365 usando Office Readiness in Configuration Manager

Uso del dashboard di preparazione dell'aggiornamento Microsoft 365 Apps

Dopo aver verificato i prerequisiti, usare le istruzioni seguenti per usare il dashboard:

  1. Nella console Configuration Manager passare all'area di lavoro Raccolta software, espandere Office 365 Gestione client.
  2. Selezionare il nodo Microsoft 365 Apps Preparazione aggiornamenti.
  3. Modificare l'architettura di Officedi raccolta e destinazione per modificare le informazioni inoltrate nel dashboard.

Microsoft 365 Apps dashboard di preparazione per l'aggiornamento

Microsoft 365 Apps aggiunta di dashboard di preparazione per l'aggiornamento

Microsoft 365 Apps avvisi macro del dashboard di preparazione dell'aggiornamento

Informazioni sull'idoneità dei dispositivi

Dopo aver valutato il componente aggiuntivo e l'inventario macro in ogni dispositivo, i dispositivi vengono quindi raggruppati in base alle informazioni. È probabile che i dispositivi il cui stato è pronto per l'aggiornamento non presentino problemi di compatibilità.

Selezionando la categoria Pronto per l'aggiornamento nel grafico vengono visualizzati altri dettagli sui dispositivi nella raccolta di limitazione. È possibile esaminare l'elenco dei dispositivi, effettuare selezioni in base alle esigenze aziendali e creare una nuova raccolta di dispositivi dalla selezione. Usare la nuova raccolta per distribuire Microsoft 365 Apps con Configuration Manager.

I dispositivi che potrebbero essere a rischio di problemi di compatibilità sono contrassegnati come Revisione delle esigenze. Questi dispositivi potrebbero dover essere eseguiti prima di aggiornarli a Microsoft 365 Apps. Ad esempio, è possibile aggiornare i componenti aggiuntivi critici a una versione più recente.

Informazioni sui componenti aggiuntivi

In ogni dispositivo viene raccolto un inventario di tutti i componenti aggiuntivi installati. L'inventario viene quindi confrontato con le informazioni fornite da Microsoft sulle prestazioni del componente aggiuntivo in Microsoft 365 Apps. Se viene trovato un componente aggiuntivo che potrebbe causare problemi dopo l'aggiornamento, tutti i dispositivi con il componente aggiuntivo vengono contrassegnati per la revisione.

Informazioni di macro

Configuration Manager esamina i file usati più di recente in ogni dispositivo. Conta i file in questo elenco che supportano le macro, inclusi i tipi seguenti:

  • Formati di file di Office abilitati per le macro.
  • Formati di Office meno recenti, che non indicano se è presente contenuto macro.

Questo report può essere usato per identificare quali dispositivi hanno usato di recente file che possono contenere macro.

Office 365 dashboard pilota e integrità

(Introdotto nella versione 1910)

A partire dalla versione 1910, il Office 365 Pilot and Health Dashboard consente di pianificare, pilotare ed eseguire la distribuzione Microsoft 365 Apps. Il dashboard fornisce informazioni dettagliate sull'integrità per i dispositivi con Microsoft 365 Apps per identificare i possibili problemi che possono influire sui piani di distribuzione. Il Office 365 Dashboard pilota e integrità offre una raccomandazione per i dispositivi pilota in base all'inventario dei componenti aggiuntivi. Nel dashboard sono presenti i riquadri seguenti:

  • Generare un progetto pilota
  • Dispositivi pilota consigliati
  • Distribuire il progetto pilota
  • Dispositivi che inviano dati sull'integrità
  • Dispositivi che non soddisfano gli obiettivi di integrità
  • Componenti aggiuntivi che non soddisfano gli obiettivi di integrità
  • Macro che non soddisfano gli obiettivi di integrità

Uso del dashboard pilota e integrità Office 365

Dopo aver verificato i prerequisiti, usare le istruzioni seguenti per usare il dashboard:

  1. Nella console Configuration Manager passare all'area di lavoro Raccolta software, espandere Office 365 Gestione client.
  2. Selezionare il nodo Office 365 Pilota e integrità.

Office 365 dashboard pilota e integrità

Generare un progetto pilota

Generare una raccomandazione pilota da una raccolta di limitazione con il clic di un pulsante. Non appena viene avviata l'azione, un'attività in background inizia a calcolare la raccolta pilota. La raccolta di limitazioni deve contenere almeno un dispositivo con una versione di Office che non è Office 365 Apps.

Nota

La raccolta Tutti i client desktop e server (Office Pilot) è gestita da Configuration Manager. Le modifiche manuali non sono supportate. Se si elimina o si modifica questa raccolta, la distribuzione pilota non funzionerà.

I dispositivi pilota consigliati sono un set minimo di dispositivi che rappresentano tutti i componenti aggiuntivi installati nella raccolta di limitazione usata durante la generazione del progetto pilota. Eseguire il drill-down per ottenere un elenco di questi dispositivi. Usare quindi i dettagli per escludere eventuali dispositivi dal progetto pilota, se necessario. Se tutti i componenti aggiuntivi sono già presenti nei dispositivi Microsoft 365 Apps, i dispositivi con tali componenti aggiuntivi non verranno inclusi nel calcolo. Ciò significa anche che è possibile che non si ottengano risultati nella raccolta pilota poiché tutti i componenti aggiuntivi sono stati visualizzati nei dispositivi in cui è installato Microsoft 365 Apps.

Distribuire il progetto pilota

Dopo aver accettato i dispositivi pilota, distribuire Microsoft 365 Apps nella raccolta pilota usando la distribuzione guidata in più fasi. Gli amministratori possono definire la raccolta pilota e limitante nella procedura guidata per gestire le distribuzioni.

Dati sull'integrità

Dopo aver installato Microsoft 365 Apps, abilitare i dati di integrità nei dispositivi pilota. I dati sull'integrità forniscono informazioni dettagliate su quali componenti aggiuntivi e macro non soddisfano gli obiettivi di integrità. Il grafico Dispositivi pronti per la distribuzione identifica i dispositivi non pilota pronti per la distribuzione usando le informazioni dettagliate sull'integrità. Ottenere un conteggio dei dispositivi che inviano dati sull'integrità dal grafico Dispositivi che inviano dati sull'integrità .

Dispositivi che non soddisfano gli obiettivi di integrità

Questo riquadro riepiloga i dispositivi che presentano problemi con componenti aggiuntivi, macro o entrambi.

Componenti aggiuntivi che non soddisfano gli obiettivi di integrità

  • Errori di caricamento: impossibile avviare il componente aggiuntivo.
  • Arresti anomali: il componente aggiuntivo non è riuscito durante l'esecuzione.
  • Errore: il componente aggiuntivo ha segnalato un errore.
  • Più problemi: il componente aggiuntivo presenta più di uno dei problemi precedenti.

Macro che non soddisfano gli obiettivi di integrità

  • Errori di caricamento: impossibile caricare il documento.
  • Errori di runtime: errore durante l'esecuzione della macro. Questi errori possono dipendere dagli input, quindi potrebbero non verificarsi sempre.
  • Errori di compilazione: la macro non è stata compilata correttamente, quindi non tenterà di eseguire.
  • Più problemi: la macro presenta più di uno dei problemi precedenti.

Problemi noti

Si è verificato un problema noto con il riquadro Deploy Pilot .There is a known issue with the Deploy Pilot tile. Al momento non può essere usato per la distribuzione in un progetto pilota. La soluzione alternativa è il flusso di lavoro esistente per la distribuzione di un'applicazione tramite la Distribuzione guidata in più fasi.

Passaggi successivi

Gestire gli aggiornamenti Microsoft 365 Apps con Configuration Manager