Aggiungere app di Android Store a Microsoft Intune

Prima di assegnare un'app a un dispositivo o a un gruppo di utenti, è necessario aggiungere l'app a Microsoft Intune.

Aggiungere un'app

È possibile aggiungere un'app di Android Store per Intune dal portale eseguendo le operazioni seguenti:

  1. Accedere all'interfaccia di amministrazione di Microsoft Endpoint Manager.
  2. Selezionare AppTutte > le appAggiungi > .
  3. Nel riquadro Seleziona tipo di app , sotto i tipi di app dello Store disponibili, selezionare App di Android Store.
  4. Fare clic su Seleziona.
    Vengono visualizzati i passaggi Aggiungi app .
  5. Per configurare le informazioni sull'app per Android, passare a Google Play Store e cercare l'app che si vuole distribuire. Visualizzare la pagina dell'app e prendere nota dei dettagli dell'app.
  6. Nella pagina Informazioni sull'app aggiungere i dettagli dell'app:
    • Nome: immettere il nome dell'app come deve essere visualizzata nel portale aziendale. Assicurarsi che il nome dell'app usato sia univoco. Se il nome di un'app è duplicato, viene visualizzato un solo nome per gli utenti nel portale aziendale.
    • Descrizione: immettere una descrizione per l'app. Questa descrizione viene visualizzata agli utenti nel portale aziendale.
    • Publisher: immettere il nome dell'editore dell'app.
    • URL appstore: immettere l'URL dell'App Store dell'app che si vuole creare. Usa l'URL della pagina dell'app quando i dettagli dell'app vengono visualizzati nello Store.
    • Sistema operativo minimo: nell'elenco selezionare la versione meno recente del sistema operativo in cui è possibile installare l'app. Se si assegna l'app a un dispositivo con un sistema operativo precedente, non verrà installata.
    • Categoria: facoltativamente, selezionare una o più categorie di app predefinite o una categoria creata. In questo modo, è più semplice per gli utenti trovare l'app quando esplorano il portale aziendale.
    • Mostra come app in primo piano nel Portale aziendale: selezionare questa opzione per visualizzare la suite di app in primo piano nella pagina principale del portale aziendale quando gli utenti cercano le app. Si applica alle app distribuite con finalità Disponibile.
    • URL informazioni: facoltativamente, immettere l'URL di un sito Web che contiene informazioni sull'app. L'URL viene visualizzato agli utenti nel portale aziendale.
    • URL privacy: facoltativamente, immettere l'URL di un sito Web che contiene informazioni sulla privacy per questa app. L'URL viene visualizzato agli utenti nel portale aziendale.
    • Sviluppatore: facoltativamente, immettere il nome dello sviluppatore dell'app.
    • Proprietario: facoltativamente, immettere un nome per il proprietario dell'app, ad esempio reparto risorse umane.
    • Note: facoltativamente, immettere le note da associare all'app.
    • Logo: facoltativamente, caricare un'icona che verrà associata all'app. Questa icona viene visualizzata con l'app quando gli utenti esplorano il portale aziendale.
  7. Fare clic su Avanti per visualizzare la pagina Tag di ambito.
  8. Fare clic su Selezionare i tag di ambito per aggiungere facoltativamente tag di ambito per l'app. Per altre informazioni, vedere Usare il controllo degli accessi in base al ruolo e i tag di ambito per ambienti IT distribuiti.
  9. Fare clic su Avanti per visualizzare la pagina Assegnazioni .
  10. Selezionare le assegnazioni di gruppo per l'app. Per altre informazioni, vedere Aggiungere gruppi per organizzare utenti e dispositivi.
  11. Fare clic su Avanti per visualizzare la pagina Rivedi e crea. Esaminare i valori e le impostazioni immessi per l'app.
  12. Al termine, fare clic su Crea per aggiungere l'app a Intune.

Viene visualizzato il pannello Panoramica dell'app creata.

Passaggi successivi