Report utilizzo dispositivi Microsoft Teams

Il report Utilizzo dispositivi Teams nell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams fornisce informazioni su come gli utenti si connettono a Teams. È possibile usare il report per vedere i dispositivi usati nell'intera organizzazione, incluso il numero di dispositivi mobili usati da Teams quando si è in viaggio.

Visualizzare il report sull'utilizzo del dispositivo

Per visualizzare i report nell'interfaccia di amministrazione di Teams, è necessario essere un amministratore globale, un lettore globale o un amministratore del servizio Teams. Vedere Usare i ruoli di amministratore di Teams per gestire Teams per informazioni su come ottenere ruoli e autorizzazioni di amministratore.

  1. Nella barra di spostamento sinistra dell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams fare clic su Report di & analisi report>utilizzo. Nella scheda Visualizza report , in Report, selezionare Utilizzo dispositivi Teams.

  2. In Intervallo di date selezionare un intervallo e quindi fare clic su Esegui report.

    Screenshot del report Utilizzo dispositivi Teams nell'interfaccia di amministrazione di Teams con callout.

Interpretare il report

Callout Descrizione
1 Il report Utilizzo dispositivi Teams può essere visualizzato per le tendenze degli ultimi 7, 30, 90 e 180 giorni.
2 Ogni report ha una data per la generazione del report. I report in genere riflettono una latenza di 24-48 ore dal momento dell'attività.
3
  • L'asse X nel grafico rappresenta i diversi dispositivi (Windows, Mac, Linux, iOS, Android Phone, Web) usati per connettersi a Teams.
  • L'asse Y è il numero di utenti che usano il dispositivo nel periodo di tempo selezionato.
Passare il puntatore del mouse sulla barra che rappresenta un dispositivo per visualizzare il numero di utenti che usano il dispositivo per connettersi a Teams.
4 La tabella fornisce un'analisi dell'utilizzo del dispositivo in base all'utente.
  • Nome utente è il nome visualizzato dell'utente. È possibile fare clic sul nome visualizzato per passare alla pagina delle impostazioni dell'utente nell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams.
  • Windows è selezionato se l'utente era attivo nel client desktop di Teams in un computer basato su Windows.
  • Mac è selezionato se l'utente era attivo nel client desktop di Teams in un computer macOS.
  • Linux è selezionato se l'utente era attivo nel client desktop di Teams su un computer Linux.
  • iOS è selezionato se l'utente era attivo sul client mobile di Teams per iOS.
  • Il telefono Android è selezionato se l'utente era attivo sul client mobile Teams per Android.
  • Chrome OS è selezionato se l'utente era attivo nel client desktop di Teams in un computer ChromeOS.
  • Web è selezionato se l'utente era attivo sul client Web di Teams.
  • L'ultima attività è l'ultima data (UTC) in cui l'utente ha partecipato a un'attività di Teams.
Si noti che se un account utente non esiste più in Azure AD, il nome utente viene visualizzato come "--" nella tabella.

Per visualizzare le informazioni desiderate nella tabella, assicurarsi di aggiungere le colonne alla tabella.
5 Selezionare Modifica colonne per aggiungere o rimuovere colonne nella tabella.
6 Esportare il report in un file CSV per l'analisi offline. Selezionare l'icona Esporta in Excel per scaricare il report nel browser.
7 I dati della serie temporale rappresentati nel grafico superiore mostrano metriche di utilizzo diverse aggregate per l'intero tenant
8 I dati tabulari rappresentati nella metà botton mostrano metriche di utilizzo diverse aggregate per utente

Rendere anonimi i dati specifici dell'utente

Per rendere anonimi i dati nel report attività degli utenti di Teams, è necessario essere un amministratore globale. L'amministratore globale può nascondere le informazioni identificabili (usando gli hash MD5), ad esempio il nome visualizzato, il nome del gruppo, la posta elettronica e l'ID AAD nel report e nella relativa esportazione.

  1. In interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 passare a Impostazioni>Impostazioni organizzazione e, nella scheda Servizi, scegliere Report.

  2. Selezionare Report e quindi scegliere Visualizza nomi di utenti, gruppi e siti nascosti in tutti i report. Questa impostazione viene applicata sia ai report sull'utilizzo in interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 che all'interfaccia di amministrazione di Teams.

  3. Selezionare Salva modifiche.

Nota

L'abilitazione di questa impostazione deidentificherà le informazioni sul nome di utenti, gruppi e siti nel report Attività utente di Teams, nel report Sull'utilizzo dei dispositivi di Teams e nel report sull'utilizzo di Teams. A partire dal 1° settembre 2021, questa impostazione è abilitata per impostazione predefinita per tutti gli utenti nell'ambito del nostro costante impegno per proteggere le informazioni importanti e consentire alle aziende di supportare le leggi locali sulla privacy.

Questa impostazione si applica anche ai report sull'utilizzo di Microsoft 365 in interfaccia di amministrazione di Microsoft 365, Microsoft Graph e Power BI.