Get-RMSFileStatus

Ottiene lo stato di protezione RMS di un file specificato.

Sintassi

Get-RMSFileStatus
   -File <String>
   [<CommonParameters>]

Descrizione

Il cmdlet Get-RMSFileStatus restituisce lo stato di protezione (se il file è protetto da Rights Management o meno) di un file specificato.

Un file protetto ha uno stato protetto (nativo) o protetto (generico) e un file non protetto ha uno stato non protetto.

Si noti che un file contenitore protetto in modo nativo, ad esempio un file di dati di Outlook (. PST) restituisce sempre lo stato di protezione non protetto.

Esempio

Esempio 1: Elencare lo stato di protezione per un file specificato

PS C:\>Get-RMSFileStatus -File "C:\Test.docx"
FileName             Status
--------             ------
C:\Test.docx         Unprotected

Questo comando elenca lo stato di protezione rights Management per il file specificato C:\Test.docx.

Poiché un file con un'estensione del nome file.docx supporta la protezione nativa, lo stato restituisce "Protetto (nativo)" o "Non protetto".

Esempio 2: Elencare lo stato di protezione per tutti i file di una cartella e qualsiasi sottocartella

PS C:\>foreach ($file in (Get-ChildItem -Path C:\Documents -Recurse -Force | where {!$_.PSIsContainer})) {Get-RMSFileStatus -f $file.PSPath}

Anche se il cmdlet Get-RMSFileStatus funziona per un file alla volta, è possibile usare il comando Windows PowerShell seguente per ottenere lo stato di tutti i file in una cartella (nell'esempio, denominato C:\Documents) e le relative sottocartelle.

Lo stesso comando può essere usato con un percorso UNC anziché un'unità e un percorso.

Esempio 3: Creare un file di .CSV con lo stato di protezione per tutti i file di una cartella e qualsiasi sottocartella

PS C:\>$(foreach ($file in (Get-ChildItem -Path C:\Documents\ -Recurse -Force | where {!$_.PSIsContainer})) {Get-RMSFileStatus -f $file.PSPath}) | Export-Csv -Path C:\Temp\ProtectedFilesList.csv -Encoding ascii -NoTypeInformation

È possibile estendere ulteriormente l'esempio precedente eseguendo l'output dei risultati in un file .CSV, in modo che sia possibile ordinare e ordinare le informazioni.

In questo esempio il file .CSV è denominato ProtectedFilesList.csv e salvato nella cartella C:\Temp . Se il file esiste già, verrà sovrascritto.

Parametri

-File

Specifica il percorso completo del file per verificare se è protetto da Rights Management.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False