Get-SPSite

Restituisce tutte le raccolte siti corrispondenti ai criteri specificati.

Sintassi

Get-SPSite
   [-Identity] <SPSitePipeBind>
   [-AssignmentCollection <SPAssignmentCollection>]
   [-CompatibilityLevel <Int32>]
   [-Confirm]
   [-Filter <ScriptBlock>]
   [-Limit <String>]
   [-Regex]
   [-WhatIf]
   [<CommonParameters>]
Get-SPSite
   -ContentDatabase <SPContentDatabasePipeBind>
   [-AssignmentCollection <SPAssignmentCollection>]
   [-CompatibilityLevel <Int32>]
   [-Confirm]
   [-Filter <ScriptBlock>]
   [-Limit <String>]
   [-WhatIf]
   [-NeedsB2BUpgrade]
   [<CommonParameters>]
Get-SPSite
   -SiteSubscription <SPSiteSubscriptionPipeBind>
   [-AssignmentCollection <SPAssignmentCollection>]
   [-CompatibilityLevel <Int32>]
   [-Confirm]
   [-Filter <ScriptBlock>]
   [-Limit <String>]
   [-WhatIf]
   [<CommonParameters>]
Get-SPSite
   [-AssignmentCollection <SPAssignmentCollection>]
   [-CompatibilityLevel <Int32>]
   [-Confirm]
   [-Filter <ScriptBlock>]
   [-Limit <String>]
   [-WebApplication <SPWebApplicationPipeBind>]
   [-WhatIf]
   [<CommonParameters>]

Descrizione

Questo cmdlet include più set di parametri. È possibile utilizzare solo i parametri di un set di parametri e non è possibile combinare parametri appartenenti a set di parametri diversi. Per altre informazioni su come usare i set di parametri, vedere Set di parametri del cmdlet.

The Get-SPSite cmdlet returns either a single site that matches the Identity parameter, or all the sites that match the Filter parameter for the specified scope. The scopes are the WebApplication, ContentDatabase , and SiteSubscription parameters. If none of these scopes is provided, the scope is the farm. If the scope is specified with no Filter parameter, all sites in that scope are returned.

The Identity parameter supports providing a partial URL that ends in a wildcard character (*). All site collections that match this partial URL for the specified scope are returned. Additionally, if the Regex parameter is provided, the Identity parameter is treated as a regular expression and any site collection with a URL provided in the given scope that matches the expression is returned.

Il parametro Filter è un filtro lato server per determinate proprietà della raccolta siti archiviate nel database del contenuto; senza il parametro Filter, il filtro su queste proprietà è un processo lento. Queste proprietà della raccolta siti sono Owner, SecondaryContact e LockState. Il parametro Filter è un blocco di script che usa la stessa sintassi di un'istruzione Where-Object, ma viene eseguito nel server per ottenere risultati più rapidi.

I valori validi per LockState sono Unlock, NoAdditions, ReadOnly e NoAccess.

It is important to note that every site collection that the Get-SPSite cmdlet returns is automatically destroyed at the end of the pipeline. To store the results of Get-SPSite in a local variable, use the Start-SPAssignment and Stop-SPAssignment cmdlets to avoid memory leaks.

Per le autorizzazioni e le informazioni più recenti su Windows PowerShell per i prodotti SharePoint, vedere la documentazione online nella pagina Cmdlet server SharePoint.

Esempio

------------------ESEMPIO 1---------------------

Get-SPSite 'https://<site name>' | Get-SPWeb -Limit All | Select Title

In questo esempio viene recuperata la raccolta di titoli web secondari nella raccolta siti in https://<site name>.

------------------ESEMPIO 2---------------------

Get-SPSite -ContentDatabase "b399a366-d899-4cff-8a9b-8c0594ee755f" | Format-Table -Property Url, Owner, SecondaryContact

Questo esempio consente di recuperare un sottoinsieme di dati da tutti i siti inclusi nel database del contenuto b399a366-d899-4cff-8a9b-8c0594ee755f.

------------------ESEMPIO 3---------------------

Start-SPAssignment -Global
$s = Get-SPSite -Identity https://<MyApp>/Sites/Site1
$s.Url
Stop-SPAssignment -Global

Questo esempio consente di recuperare i siti specificati dal parametro Identity e di inserire i risultati nella variabile s.

The previous example uses the Global method of assignment collection. The Global method is easy to use but the contents of this object grows quickly. Be careful not to run a Get-SPSite command that returns many results while global assignment is enabled.

------------------ESEMPIO 4---------------------

$GC = Start-SPAssignment
$Sites = $GC | Get-SPSite -Filter {$_.Owner -eq "DOMAIN\JDow"} -Limit 50
Stop-SPAssignment $GC

Questo esempio consente di recuperare i primi 50 siti di proprietà dell'utente DOMAIN\JDow tramite una query sul lato server e di assegnarli a una variabile locale.

In questo esempio vengono utilizzati i metodi di assegnazione avanzati.

------------------ESEMPIO 5---------------------

Get-SPWebApplication https://<site name> | Get-SPSite -Limit All |ForEach-Object {$sum=0}{ $sum+=$_.Usage.Storage }{$sum}

In questo esempio viene mostrato un comando che consente di recuperare la somma dello spazio su disco utilizzato per tutti i siti nell'applicazione Web specificata.

------------------ESEMPIO 6---------------------

Get-SPSite -Identity "https://localserver/(my|personal)/sites" -Regex

Questo esempio consente di recuperare tutti i siti corrispondenti all'espressione regolare specificata.

È necessario inserire le virgolette nel parametro Identity quando si utilizza il parametro Regex.

------------------ESEMPIO 7---------------------

Get-SPSite https://<site name>/sites/teams/* -Limit 100

Questo esempio ottiene fino a 100 siti nell'URL https://sitename/sites/teams.

------------------ESEMPIO 8---------------------

Get-SPSite | select url, @{Expression={$_.Usage.Storage}}

Questo esempio consente di recuperare la quantità di spazio di archiviazione utilizzata da una raccolta siti utilizzando il campo di archiviazione (Storage) della proprietà .UsageInfo.

------------------EXAMPLE 9---------------------

Get-SPSite -Limit all -CompatibilityLevel 14

In questo esempio vengono restituite tutte le raccolte siti in modalità SharePoint Server.

Parametri

-AssignmentCollection

Manages objects for the purpose of proper disposal. Use of objects, such as SPWeb or SPSite, can use large amounts of memory and use of these objects in Windows PowerShell scripts requires proper memory management. Using the SPAssignment object, you can assign objects to a variable and dispose of the objects after they are needed to free up memory. When SPWeb, SPSite, or SPSiteAdministration objects are used, the objects are automatically disposed of if an assignment collection or the Global parameter is not used.

When the Global parameter is used, all objects are contained in the global store. If objects are not immediately used, or disposed of by using the Stop-SPAssignment command, an out-of-memory scenario can occur.

Type:SPAssignmentCollection
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-CompatibilityLevel

Specifica la versione dei modelli da utilizzare durante la creazione di un nuovo oggetto SPSite. Questo valore imposta il valore CompatibilityLevel iniziale per la raccolta siti. I valori per questo parametro possono essere SharePoint Server o SharePoint Server. Quando questo parametro non viene specificato, per impostazione predefinita il parametro CompatibilityLevel verrà configurato sulla versione più elevata possibile per l'applicazione Web a seconda dell'impostazione SiteCreationMode.

Type:Int32
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-Confirm

Richiede la conferma prima di eseguire il comando. Per ulteriori informazioni, digitare il comando seguente: get-help about_commonparameters

Type:SwitchParameter
Aliases:cf
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-ContentDatabase

Specifica il GUID del database del contenuto dal quale elencare le raccolte siti.

Il tipo deve essere un nome di database valido nel formato DBContenutoSP1 oppure un GUID valido, ad esempio 12345678-90ab-cdef-1234-567890bcdefgh.

Type:SPContentDatabasePipeBind
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-Filter

Specifica il blocco di script del filtro sul lato server da applicare.

Il tipo deve essere un nome e un valore di filtro validi nel formato {$_NomeProprietà <operator> "valoreFiltro"}.

Gli operatori validi sono EQ, NE, LIKE e NOTLIKE.

Type:ScriptBlock
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-Identity

Specifica l'URL o il GUID della raccolta siti da recuperare.

Il tipo deve essere un URL valido nel formato https://server_name o https://server_name/sites/sitename oppure un GUID valido, ad esempio 12345678-90ab-cdef-1234-567890bcdefgh.

Type:SPSitePipeBind
Position:1
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-Limit

Limita il numero massimo di raccolte siti da restituire. Il valore predefinito è 200.

Il tipo deve essere un numero non negativo valido. Utilizzare ALL per restituire tutte le raccolte siti per l'ambito specificato.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-NeedsB2BUpgrade

Specifica se il sito deve essere aggiornato.

I valori validi sono True e False.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-Regex

Se questo parametro viene utilizzato, l'URL indicato per il parametro Identity viene interpretato come un'espressione regolare.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-SiteSubscription

Specifica la sottoscrizione di sito da cui recuperare le raccolte siti.

Il tipo deve essere un URL valido nel formato https://server_name oppure un GUID valido, ad esempio 12345678-90ab-cdef-1234-567890bcdefgh.

Type:SPSiteSubscriptionPipeBind
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-WebApplication

Specifica l'URL, il GUID o il nome dell'applicazione Web da cui elencare i siti.

Il tipo deve essere un URL valido nel formato https://server_name, un GUID valido (ad esempio 12345678-90ab-cdef-1234-567890bcdefgh) oppure il nome dell'applicazione Web (ad esempio ApplicazioneWeb1212).

Type:SPWebApplicationPipeBind
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-WhatIf

Visualizza un messaggio che illustra gli effetti del comando anziché eseguire il comando. Per ulteriori informazioni, digitare il comando seguente: get-help about_commonparameters

Type:SwitchParameter
Aliases:wi
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition