Set-SPExcelFileLocation

Imposta le proprietà di un percorso di file attendibile per l'applicazione Excel Services.

Sintassi

Set-SPExcelFileLocation
   [-Identity] <SPExcelFileLocationPipeBind>
   -ExcelServiceApplication <SPExcelServiceApplicationPipeBind>
   [-AbortOnRefreshOnOpenFail]
   [-Address <String>]
   [-AssignmentCollection <SPAssignmentCollection>]
   [-AutomaticVolatileFunctionCacheLifetime <Int32>]
   [-ChartAndImageSizeMax <Int32>]
   [-ConcurrentDataRequestsPerSessionMax <Int32>]
   [-Confirm]
   [-DefaultWorkbookCalcMode <DefaultWorkbookCalcMode>]
   [-Description <String>]
   [-DisplayGranularExtDataErrors]
   [-ExternalDataAllowed <AllowExternalData>]
   [-IncludeChildren]
   [-LocationType <LocationType>]
   [-ManualExtDataCacheLifetime <Int32>]
   [-NewWorkbookSessionTimeout <Int32>]
   [-PeriodicExtDataCacheLifetime <Int32>]
   [-RequestDurationMax <Int32>]
   [-RESTExternalDataAllowed]
   [-SessionTimeout <Int32>]
   [-ShortSessionTimeout <Int32>]
   [-UdfsAllowed]
   [-WarnOnDataRefresh]
   [-WhatIf]
   [-WorkbookSizeMax <Int32>]
   [-ChartRenderDurationMax <Int32>]
   [<CommonParameters>]

Descrizione

Il Set-SPExcelFileLocation cmdlet imposta le proprietà di un percorso da cui Excel Services'applicazione carica le cartelle di lavoro. Excel Services'applicazione carica solo le cartelle di lavoro archiviate in un percorso di file attendibile. Le proprietà dei percorsi di file attendibili controllano la modalità di utilizzo delle cartelle di lavoro quando vengono caricate in Excel Services'applicazione. Excel Services'applicazione applica sempre le proprietà definite dal percorso del file attendibile da cui è stata caricata una cartella di lavoro. Le proprietà utilizzate dalla posizione attendibile file sono determinate in base al confronto del percorso del file della cartella di lavoro con il parametro Address della posizione attendibile file.

Per le autorizzazioni e le informazioni più recenti su Windows PowerShell per i prodotti SharePoint, vedere la documentazione online nella pagina Cmdlet server SharePoint.

Esempio

---------------ESEMPIO 1 --------------

Get-SPExcelFileLocation -ExcelServiceApplication "My Excel Service" | where { $_.externaldataallowed -eq "DclAndEmbedded"} | Set-SPExcelFileLocation -ExernalDataAllowed Dcl

Questo esempio ottiene ogni percorso di file attendibile per l'applicazione del servizio Web applicazione Excel Services denominata My Excel Service che consente il caricamento delle connessioni dati dai file della cartella di lavoro e specifica che i percorsi devono usare una libreria di connessioni dati per caricare le connessioni dati.

---------------ESEMPIO 2 --------------

Get-SPExcelServiceApplication | Get-SPExcelFileLocation | where {$_.Address -eq "https://"} | Set-SPExcelFileLocation -Description "This is the default trusted file location for Excel Services Application. It allows any file from anywhere in SharePoint to load."

In questo esempio viene modificata la descrizione del percorso del file predefinito per ogni Excel Services'applicazione del servizio Web applicazione nella farm.

Parametri

-AbortOnRefreshOnOpenFail

Specifica che il caricamento di un file di applicazione Excel Services ha esito negativo automaticamente se un'operazione di aggiornamento automatico dei dati non riesce all'apertura del file. Il caricamento ha esito negativo solo se le seguenti condizioni sono vere:

-- L'utente dispone delle autorizzazioni di sola lettura per il file dell'applicazione Excel Services. -- il file della cartella di lavoro utilizza connessioni dati che vengono aggiornate automaticamente quando il file di Excel viene aperto.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-Address

System.String

Specifica una cartella Web o una directory di file da cui Excel Services'applicazione può caricare cartelle di lavoro.

Il tipo deve essere un URL valido nel formato https://myPortal/myTeamoppure un percorso UNC valido nel formato \\server_name\folder_name

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-AssignmentCollection

Manages objects for the purpose of proper disposal. Use of objects, such as SPWeb or SPSite, can use large amounts of memory and use of these objects in Windows PowerShell scripts requires proper memory management. Using the SPAssignment object, you can assign objects to a variable and dispose of the objects after they are needed to free up memory. When SPWeb, SPSite, or SPSiteAdministration objects are used, the objects are automatically disposed of if an assignment collection or the Global parameter is not used.

When the Global parameter is used, all objects are contained in the global store. If objects are not immediately used, or disposed of by using the Stop-SPAssignment command, an out-of-memory scenario can occur.

Type:SPAssignmentCollection
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-AutomaticVolatileFunctionCacheLifetime

Specifica il tempo massimo, in secondi, per cui un valore calcolato per una funzione volatile viene memorizzato nella cache per ricalcoli automatici. Tra i valori validi sono inclusi:

-1, esegue il calcolo una volta quando la cartella di lavoro viene caricata

0, esegue sempre il calcolo

1 - 2073600, memorizzazione nella cache per un periodo da 1 secondo a 24 giorni

Il tipo deve essere l'intero -1 o 0 oppure un intero dell'intervallo da 1 a 2073600.

Type:Int32
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-ChartAndImageSizeMax

Specifica la dimensione massima, in megabyte, di un grafico o un'immagine che è possibile aprire. Il valore predefinito è 1.

Il tipo deve essere un intero valido maggiore di 0.

Type:Int32
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-ChartRenderDurationMax

Tempo massimo (in secondi) impiegato per il rendering di un singolo grafico.

Valori validi: -1 (nessun limite); da 1 a 2073600 (24 giorni).

Type:Int32
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-ConcurrentDataRequestsPerSessionMax

Specifies the maximum number of concurrent external data requests allowed in each session. If a session must issue more than this number of requests, additional requests must be queued. The scope of this setting is the logical server. The default value is 5.

Il tipo deve essere un numero intero positivo.

Type:Int32
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-Confirm

Richiede la conferma prima di eseguire il comando. Per ulteriori informazioni, digitare il comando seguente: get-help about_commonparameters

Type:SwitchParameter
Aliases:cf
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-DefaultWorkbookCalcMode

Specifica la modalità di calcolo delle cartelle di lavoro. Tutte le impostazioni tranne File hanno la precedenza sulle impostazioni delle cartelle di lavoro. Se questo parametro viene modificato, viene applicato a tutte le nuove sessioni in Excel Services'applicazione quando viene aggiornata la cache delle proprietà di ConfigDB. L'impostazione predefinita è File.

Il tipo deve essere uno dei seguenti valori: File, Manual, Auto o AutoDataTables.

Type:DefaultWorkbookCalcMode
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-Description

Specifica una descrizione della nuova posizione file.

Il tipo deve essere una stringa valida, ad esempio il percorso dei file dei report mensili sulle vendite.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-DisplayGranularExtDataErrors

Visualizza messaggi di errore dettagliati per errori di dati esterni per i file presenti in questo percorso.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-ExcelServiceApplication

Specifica il Excel Services'applicazione del servizio Web applicazione che contiene l'oggetto elenco SPExcelFileLocation.

Il tipo deve essere un GUID valido, nel formato 12345678-90ab-cdef-1234-567890bcdefgh; un nome valido di un'applicazione del servizio Web applicazione Excel Services nella farm (ad esempio MyExcelService1) o un'istanza di un oggetto SPExcelServiceApplication valido.

Type:SPExcelServiceApplicationPipeBind
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-ExternalDataAllowed

Specifica il tipo di accesso ai dati esterno consentito per le cartelle di lavoro: Nessuno specifica che l'aggiornamento dei dati è disabilitato. Dcl indica che i dati vengono aggiornati solo se si utilizza un file di connessione in una raccolta di connessioni dati attendibili. DclandEmbedded indica che è possibile, ma non obbligatorio, utilizzare una raccolta di connessioni dati. L'ambito dell'impostazione è la posizione attendibile.

Il valore predefinito è None.

Il tipo deve essere uno dei seguenti: None, Dcl o DclAndEmbedded.

Type:AllowExternalData
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-Identity

Specifica l'oggetto FileLocation da aggiornare. Il nome deve essere univoco nell'elenco delle posizioni file.

Il tipo deve essere un GUID valido, nel formato 12345678-90ab-cdef-1234-567890bcdefgh; stringa valida che identifica il percorso del file, nel formato https://myPortal/myTeam, una stringa valida che identifica il percorso, nel formato C:\folder_name oppure un'istanza di un oggetto SPExcelFileLocation valido.

Type:SPExcelFileLocationPipeBind
Position:1
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-IncludeChildren

Indica che gli URL, le directory e le raccolte subordinate sono attendibili. Ad esempio, se il percorso del file attendibile è https://portale IncludeChildren è true, https://portal/subSite è anche attendibile, così come qualsiasi sottoURL sotto l'URL specificato in Address.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-LocationType

Il tipo di posizione. LocationType indica come Excel Services'applicazione recupera i file da tale percorso specificato in Address. Il valore predefinito è SharePoint.

Il tipo deve essere uno dei seguenti: SharePoint, UNC o HTTP.

Type:LocationType
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-ManualExtDataCacheLifetime

Specifica il tempo, in secondi, che Excel Services'applicazione attende prima di rilasciare di nuovo una richiesta di dati esterna manuale o avviata dall'utente. Durante questo intervallo di tempo, i risultati della richiesta precedente di dati esterni potrebbero essere restituiti da una cache dati esterni.

I valori validi sono:

-1 I dati non vengono più aggiornati dopo la prima query

Da 1 a 2073600 Cache da 1 secondo a 24 giorni.

Il valore predefinito è 300.

Type:Int32
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-NewWorkbookSessionTimeout

Specifica il tempo, in secondi, in cui una sessione per una nuova cartella di lavoro non salvata rimarrà attiva in Excel Services'applicazione senza attività utente. Il valore predefinito è 1800. Tra i valori validi sono inclusi:

-1, la sessione non scade mai

0, la sessione scade alla fine di una singola richiesta

da 1 a 2073600, rimangono attivi da 1 secondo a 24 giorni.

Il tipo deve essere -1, 0 o un intero dell'intervallo da 1 a 2073600.

Type:Int32
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-PeriodicExtDataCacheLifetime

Specifica il tempo, in secondi, che Excel Services'applicazione attende prima di rilasciare di nuovo una richiesta di dati esterna on-open o periodica (ovvero automatica). Durante questo intervallo di tempo, i risultati della richiesta precedente di dati esterni possono essere restituiti da una cache dati esterni. Il valore -1 specifica di non eseguire mai l'aggiornamento dopo la prima query.

Il tipo deve essere -1, 0 o un intero dell'intervallo da 1 a 2073600.

Il valore predefinito è 300.

Type:Int32
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-RequestDurationMax

Specifica la durata massima, in secondi, di una singola richiesta in una sessione. Al termine di questo intervallo di tempo, si verifica il timeout della richiesta.

Il tipo deve essere -1 (nessun limite) o un intero dell'intervallo da 1 a 2073600.

Il valore predefinito è 300.

Type:Int32
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-RESTExternalDataAllowed

Specifica se per le richieste provenienti dall'API (Application Programming Interface) REST (Representational State Transfer) è consentito aggiornare le connessioni dati esterni.

Il parametro RESTExternalDataAllowed non ha effetto se il parametro External DataAllowed è impostato su None.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-SessionTimeout

Specifica il tempo, espresso in secondi, per cui una sessione rimarrà attiva in Excel Services'applicazione senza attività utente. Il valore predefinito è 300 secondi. Il valore predefinito è 300. Tra i valori validi sono inclusi:

-1, la sessione non scade mai

0, la sessione scade alla fine di una singola richiesta

1 to 2073600, la sessione rimane attiva per un periodo da 1 secondo a 24 giorni.

Il tipo deve essere -1, 0 o un intero dell'intervallo da 1 a 2073600.

Type:Int32
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-ShortSessionTimeout

Specifies the time, in seconds, that a user has to make the initial interaction with a spreadsheet. After this time has elapsed, if the user is not active, then the session is closed. The value must always be less than SessionTimeout. If the ShortSessionTimeout value is greater than or equal to SessionTimeout, an error is returned. The default value is 75.

Il tipo deve essere -1 o un intero dell'intervallo da 1 a 2073600.

Type:Int32
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-UdfsAllowed

Specifica che le funzioni definite dall'utente possono essere chiamate dalle cartelle di lavoro caricate dalla posizione file attendibile specificata in Address.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-WarnOnDataRefresh

Indica che viene visualizzato un avviso per l'utente quando i dati vengono aggiornati per la prima volta per la cartella di lavoro. Il valore predefinito è True.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-WhatIf

Visualizza un messaggio che illustra gli effetti del comando anziché eseguire il comando. Per ulteriori informazioni, digitare il comando seguente: get-help about_commonparameters

Type:SwitchParameter
Aliases:wi
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013

-WorkbookSizeMax

Specifica la dimensione massima, in megabyte, di una cartella di lavoro che è possibile caricare. Il valore predefinito è 10.

Il tipo deve essere un valore intero dell'intervallo da 1 a 2000.

Type:Int32
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server 2010, SharePoint Server 2013