Aggiornare un'installazione

Hub di notifica di Azure supporta gli aggiornamenti parziali per un'installazione usando lo standard JSON-Patch in RFC6902.

Richiesta

Metodo URI richiesta Versione HTTP
PATCH https://{namespace}.servicebus.windows.net/{NotificationHub}/installations/{id}?api-version=2015-01 HTTP/1.1

Intestazioni della richiesta

Nella seguente tabella vengono descritte le intestazioni di richiesta obbligatorie e facoltative.

Intestazione della richiesta Descrizione
Content-Type application/json-patch+json
Autorizzazione Token generato come specificato in Autenticazione firma di accesso condiviso con bus di servizio o autenticazione e autorizzazione bus di servizio con Microsoft Azure Active Directory Controllo di accesso (noto anche come Controllo di accesso Servizio o servizio ACS).
x-ms-version 2015-01

Testo della richiesta

Le operazioni di patch seguenti sono consentite:

operazione JSON-Patch Installazione, proprietà Descrizione ed esempio
add PushChannel Aggiornare il canale di un'installazione.

[ { "op": "add", "path": "/pushChannel", "value": "aaaaaaa"} ]

Inserire scadutoPushChannel su true se pushChannel viene modificato.

add UserId Aggiornare o aggiungere il valore dell'ID utente.

[ { "op": "add", "path": "/userId", "value": "Bob"} ]

add Tag Se il valore è matrice, aggiungere tutti i tag nella matrice ai tag esistenti (anche se non presenti). Se il valore è una stringa, aggiungere tag alla matrice corrente (o creare una nuova matrice con un singolo valore, se non sono attualmente presenti tag).

[ { "op": "add", "path": "/tags", "value": "tag"} ]

add Modello (P2) Aggiornare o aggiungere un modello intero.

[ { "op": "add", "path": "/templates/myTemplate", "value": '{"body": "…", "tags": ["tag"]}'} ]

add Corpo del modello/intestazione/scadenza/tag Aggiornare o aggiungere parti del modello (si noti che 'add' nelle intestazioni sostituisce l'oggetto intestazioni correnti). I tag Add on hanno la stessa semantica dei tag nativi.

[ { "op": "add", "path": "/templates/myTemplate/body", "value": '{"aps": …}'} ]

[ { "op": "add", "path": "/templates/myTemplate/headers", "value": '{"X-WNS-Type": "wns/toast"}'} ]

add canale secondaryTile Aggiorna il canale secondaryTile.

[ { "op": "add", "path": "/secondaryTiles/myTile/pushChannel", "value": "aaaaaaa"} ]

add tag secondaryTile Uguale all'aggiornamento dei tag, ma il percorso fa riferimento al riquadro secondario.

[ { "op": "add", "path": "/secondaryTiles/myTile/tags", "value": '["fooTag"]'} ]

add modello secondaryTile Uguale ai modelli normali, ma il percorso fa riferimento a tileId.
add corpo del modello secondaryTile/intestazione/scadenza/tag Uguale ai modelli normali, ma il percorso fa riferimento a tileId.
Rimuovi Come sopra. Elimina una proprietà, ad esempio userID o un elemento della matrice di tag. Se l'ultimo tag della proprietà tag viene rimosso, l'intera proprietà viene rimossa.

[ { "op": "remove", "path": "/tags/myTag"} ]

Sostituisci Come sopra. Semanticamente equivalente a remove+add.

Risposta

Nella risposta sono inclusi un codice di stato HTTP e un set di intestazioni per la risposta.

Codici di risposta

Codice Descrizione
204 L'installazione è stata patchata correttamente
400 Impossibile applicare patch all'installazione perché la richiesta è stata formattata in modo non corretto.
401 Errore di autorizzazione. La chiave di accesso non è corretta.
403 Quota superata; troppe registrazioni in questo spazio dei nomi. Registrazione non creata.
403 Richiesta rifiutata perché la frequenza delle chiamate API è troppo elevata.

Per informazioni sui codici di stato, vedere Codici di stato e di errore.

Intestazioni di risposta

Intestazione risposta Descrizione
Tipo di contenuto application/json-patch+json
Content-Location Percorso dell'installazione nel formato: https://{namespace}.servicebus.windows.net/{NotificationHub}/installations/<installationId>

Corpo della risposta

No.

Vedere anche

Creare o sovrascrivere un'installazione
Leggere un'installazione
Eliminare un'installazione