Managed Backup Short Term Retention Policies - Create Or Update

Aggiornamenti criteri di conservazione a breve termine di un database gestito.

PUT https://management.azure.com/subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/{resourceGroupName}/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/{managedInstanceName}/databases/{databaseName}/backupShortTermRetentionPolicies/default?api-version=2021-11-01

Parametri dell'URI

Name In Required Type Description
databaseName
path True
  • string

Nome del database.

managedInstanceName
path True
  • string

Nome dell'istanza gestita.

policyName
path True

Nome del criterio. Deve sempre essere "default".

resourceGroupName
path True
  • string

Nome del gruppo di risorse contenente la risorsa. È possibile ottenere questo valore dall'API di Gestione risorse di Azure o dal portale.

subscriptionId
path True
  • string

ID sottoscrizione che identifica una sottoscrizione di Azure.

api-version
query True
  • string

Versione dell'API da usare per la richiesta.

Corpo della richiesta

Name Type Description
properties.retentionDays
  • integer

Periodo di memorizzazione dei backup espresso in giorni. Il numero di giorni di ripristino temporizzato sarà supportato.

Risposte

Name Type Description
200 OK

È stato aggiornato correttamente il criterio.

202 Accepted

Accettato

Other Status Codes

Risposte agli errori: **

  • 400 InvalidBackupRetentionDays : i giorni di conservazione di {0} non è una configurazione valida. La conservazione dei backup valida deve essere in incrementi di 7 giorni (7, 14, 21 e così via)

  • 400 InvalidRestorableDroppedDatabaseDeletionDate - La data di eliminazione del database eliminata ripristinabile non è valida

  • 400 InvalidRestorableDroppedDatabaseId - Identificatore di database eliminato non valido

  • 400 InvalidParameterValue: un valore non valido è stato assegnato a un parametro.

  • 400 InvalidBackupRetentionPeriod - I giorni di conservazione di {0} non è una configurazione valida. La conservazione dei backup valida in giorni deve essere compresa tra {1} e {2}

  • 404 SubscriptionDoesNotHaveServer - Il server richiesto non è stato trovato

  • 404 ServerNotInSubscriptionResourceGroup - Il server specificato non esiste nel gruppo di risorse e nella sottoscrizione specificati.

  • 404 ResourceNotFound : la risorsa richiesta non è stata trovata.

  • 404 SourceDatabaseNotFound: il database di origine non esiste.

  • 404 CannotFindObject - Impossibile trovare l'oggetto perché non esiste o non si dispone delle autorizzazioni

  • 404 OperationIdNotFound: l'operazione con ID non esiste.

  • 409 OperationCancelled: l'operazione è stata annullata dall'utente.

  • 409 Operazione interrotta: impossibile completare l'operazione sulla risorsa perché è stata interrotta da un'altra operazione sulla stessa risorsa.

  • 429 SubscriptionTooManyCreateUpdateRequests - Richieste oltre le richieste massime che possono essere elaborate dalle risorse disponibili.

  • 429 SubscriptionTooManyRequests - Richieste oltre le richieste massime che possono essere elaborate dalle risorse disponibili.

  • 429 SubscriptionTooManyCreateUpdateRequests - Richieste oltre le richieste massime che possono essere elaborate dalle risorse disponibili.

  • 429 SubscriptionTooManyRequests - Richieste oltre le richieste massime che possono essere elaborate dalle risorse disponibili.

  • 500 OperationTimedOut: l'operazione viene timeout e viene eseguito automaticamente il rollback. Ripetere l'operazione.

  • 503 TooManyRequests : richieste oltre il numero massimo di richieste che possono essere elaborate dalle risorse disponibili.

  • 503 TooManyRequests : richieste oltre il numero massimo di richieste che possono essere elaborate dalle risorse disponibili.

  • 504 RequestTimeout : la richiesta di servizio ha superato il timeout consentito.

Esempio

Update the short term retention policy for the database.

Sample Request

PATCH https://management.azure.com/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/resourceGroup/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb/backupShortTermRetentionPolicies/default?api-version=2021-11-01

{
  "properties": {
    "retentionDays": 14
  }
}

Sample Response

{
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/resourceGroup/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb/backupShortTermRetentionPolicies/default",
  "name": "default",
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases/backupShortTermRetentionPolicies",
  "properties": {
    "retentionDays": 14
  }
}

Definizioni

ManagedBackupShortTermRetentionPolicy

Criteri di conservazione a breve termine.

ManagedShortTermRetentionPolicyName

Nome del criterio. Deve sempre essere "default".

ManagedBackupShortTermRetentionPolicy

Criteri di conservazione a breve termine.

Name Type Description
id
  • string

ID risorsa.

name
  • string

Nome risorsa.

properties.retentionDays
  • integer

Periodo di memorizzazione dei backup espresso in giorni. Il numero di giorni di ripristino temporizzato sarà supportato.

type
  • string

Tipo di risorsa.

ManagedShortTermRetentionPolicyName

Nome del criterio. Deve sempre essere "default".

Name Type Description
default
  • string