Condividi tramite


Bollettino sulla sicurezza

Microsoft Security Bulletin MS13-084 - Importante

Le vulnerabilità in Microsoft SharePoint Server potrebbero consentire l'esecuzione di codice remoto (2885089)

Pubblicato: 8 ottobre 2013 | Aggiornamento: 06 novembre 2013

Versione: 1.1

Informazioni generali

Schema riepilogativo

Questo aggiornamento della sicurezza risolve due vulnerabilità segnalate privatamente nel software server di Microsoft Office. La vulnerabilità più grave potrebbe consentire l'esecuzione remota del codice se un utente apre un file di Office appositamente creato in una versione interessata di Microsoft SharePoint Server, Microsoft Office Services o App Web.

Questo aggiornamento della sicurezza è valutato Importante per le edizioni supportate di Microsoft SharePoint Server 2007, Microsoft SharePoint Server 2010, Microsoft SharePoint Server 2013, Microsoft SharePoint Services 3.0 e Microsoft SharePoint Foundation 2010. Questo aggiornamento della sicurezza è anche valutato Importante per i servizi di Microsoft Office interessati e App Web nelle edizioni supportate di Microsoft SharePoint Server 2007, Microsoft SharePoint Server 2010 e Microsoft SharePoint Server 2013. Per altre informazioni, vedere la sottosezione, Affected e Non-Affected Software, in questa sezione.

L'aggiornamento della sicurezza risolve le vulnerabilità correggendo il modo in cui il software Microsoft interessato convalida i dati durante l'analisi di file di Office appositamente creati e modificando la configurazione delle pagine di SharePoint per fornire protezione aggiuntiva dagli attacchi clickjacking. Per altre informazioni sulle vulnerabilità, vedere la sottosezione Domande frequenti per la voce di vulnerabilità specifica nella sezione successiva Informazioni sulla vulnerabilità.

Elemento consigliato. I clienti possono configurare l'aggiornamento automatico per verificare la disponibilità di aggiornamenti online da Microsoft Update tramite il servizio Microsoft Update . I clienti che hanno abilitato l'aggiornamento automatico e configurato per verificare la disponibilità di aggiornamenti online da Microsoft Update in genere non dovranno eseguire alcuna azione perché questo aggiornamento della sicurezza verrà scaricato e installato automaticamente. I clienti che non hanno abilitato l'aggiornamento automatico devono verificare la disponibilità di aggiornamenti da Microsoft Update e installare questo aggiornamento manualmente. Per informazioni sulle opzioni di configurazione specifiche nell'aggiornamento automatico, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 294871.

Per gli amministratori e le installazioni aziendali o per gli utenti finali che vogliono installare manualmente questo aggiornamento della sicurezza, Microsoft consiglia ai clienti di applicare l'aggiornamento alla prima opportunità usando il software di gestione degli aggiornamenti o controllando la disponibilità di aggiornamenti tramite il servizio Microsoft Update .

Vedere anche la sezione Strumenti di rilevamento e distribuzione e indicazioni, più avanti in questo bollettino.

Articolo della Knowledge Base

Articolo della Knowledge Base 2885089
Informazioni sui file
Hash SHA1/SHA2
Problemi noti None

Software interessato e non interessato

Il software seguente è stato testato per determinare quali versioni o edizioni sono interessate. Altre versioni o edizioni superano il ciclo di vita del supporto o non sono interessate. Per determinare il ciclo di vita del supporto per la versione o l'edizione del software, vedere supporto tecnico Microsoft Ciclo di vita.

Software interessato

Microsoft Server Software 

Software Componente Impatto massimo sulla sicurezza Valutazione della gravità aggregata Aggiornamenti sostituito
Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 3
Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 3 (edizioni a 32 bit) Microsoft Windows SharePoint Services 3.0 Service Pack 3 (wssloc) (versioni a 32 bit) (2596741) Elevazione dei privilegi Importante None
Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 3 (edizioni a 64 bit) Microsoft Windows SharePoint Services 3.0 Service Pack 3 (wssloc) (versioni a 64 bit) (2596741) Elevazione dei privilegi Importante None
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 1
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 1 Microsoft SharePoint Foundation 2010 Service Pack 1 (wssloc) (2589365) Elevazione dei privilegi Importante 2810067 in MS13-067
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 2
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 2 Microsoft SharePoint Foundation 2010 Service Pack 2 (wssloc) (2589365) Elevazione dei privilegi Importante 2810067 in MS13-067
Microsoft SharePoint Server 2013
Microsoft SharePoint Server 2013 Microsoft SharePoint Server 2013 (pptserver) (2760561) Esecuzione di codice remoto Importante None

MicrosoftOffice Services e App Web 

Software Componente Impatto massimo sulla sicurezza Valutazione della gravità aggregata Aggiornamenti sostituito
Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 3
Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 3 (edizioni a 32 bit) Excel Services (2827327) Esecuzione di codice remoto Importante 2760589 in MS13-067
Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 3 (edizioni a 64 bit) Excel Services (2827327) Esecuzione di codice remoto Importante 2760589 in MS13-067
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 1
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 1 Excel Services (2826029) Esecuzione di codice remoto Importante 2760595 in MS13-067
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 1 Word Automation Services (2826022) Esecuzione di codice remoto Importante 2760755 in MS13-067
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 2
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 2 Excel Services (2826029) Esecuzione di codice remoto Importante 2760595 in MS13-067
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 2 Word Automation Services (2826022) Esecuzione di codice remoto Importante 2760755 in MS13-067
Microsoft SharePoint Server 2013
Microsoft SharePoint Server 2013 Excel Services (2752002) Esecuzione di codice remoto Importante None
Microsoft SharePoint Server 2013 Word Automation Services (2826036) Esecuzione di codice remoto Importante None
Microsoft Office App Web 2010
Microsoft Office App Web 2010 Service Pack 1 Applicazioni Web Microsoft 2010 Service Pack 1 (2826030) Esecuzione di codice remoto Importante 2817384 in MS13-067
Microsoft Office App Web 2010 Service Pack 1 Microsoft Excel Web App 2010 Service Pack 1 (2826028) Esecuzione di codice remoto Importante 2760594 in MS13-067
Microsoft Office App Web 2010 Service Pack 2 Applicazioni Web Microsoft 2010 Service Pack 2 (2826030) Esecuzione di codice remoto Importante 2817384 in MS13-067
Microsoft Office App Web 2010 Service Pack 2 Microsoft Excel Web App 2010 Service Pack 2 (2826028) Esecuzione di codice remoto Importante 2760594 in MS13-067
Microsoft Office App Web 2013
Microsoft Office App Web 2013 Microsoft Office App Web Server 2013 (2827222) Esecuzione di codice remoto Importante 2817305 in MS13-067

 

Software non interessato 

Microsoft Office Server e altro software
Microsoft SharePoint Portal Server 2003 Service Pack 3
Microsoft Windows SharePoint Services 2,0
Microsoft SharePoint Foundation 2013

Domande frequenti su Aggiornamento

CVE-2013-3889è descritto in più bollettini sulla sicurezza. Come sono correlati questi bollettini?
La vulnerabilità di danneggiamento della memoria di Microsoft Excel (CVE-2013-3889) influisce sui prodotti seguenti:

  • Microsoft Excel (MS13-085)
  • Microsoft Office Services e App Web (MS13-084)

È necessario installare solo gli aggiornamenti che corrispondono al software installato nel sistema. Se è necessario installare più di uno di questi aggiornamenti, è possibile installarli in qualsiasi sequenza.

MS13-086addresses vulnerabilità che interessano Microsoft Word e MS13-084addresses una vulnerabilità che interessa Word Automation Services in SharePoint Server. Gli aggiornamenti della sicurezza nei due bollettini sono correlati?
No. I due bollettini sulla sicurezza affrontano vulnerabilità diverse e i relativi aggiornamenti della sicurezza non sono correlati. I clienti devono applicare gli aggiornamenti per il software installato nei propri sistemi.

Quali aggiornamenti si applicano a Microsoft SharePoint Server 2007eMicrosoft Windows SharePoint Services 3.0?
L'aggiornamento 2596741 si applica a entrambe le opzioni seguenti:

  • Microsoft SharePoint Server 2007
  • Microsoft Windows SharePoint Services 3.0 (installazioni autonome)

Poiché è lo stesso aggiornamento 2596741 per entrambi i prodotti, i clienti devono applicare l'aggiornamento una sola volta per essere protetti dalle vulnerabilità descritte in questo bollettino.

Inoltre, per le edizioni supportate di Microsoft SharePoint Server 2007, gli aggiornamenti seguenti si applicano solo ai componenti specifici:

  • Excel Services (2827327)

Quali aggiornamenti si applicano a Microsoft SharePoint Server 2010?
L'aggiornamento 2589365 si applica a entrambe le opzioni seguenti:

  • Microsoft SharePoint Server 2010
  • Microsoft Windows SharePoint Foundation 2010 (installazioni autonome)

Poiché è lo stesso aggiornamento 2589365 per entrambi i prodotti, i clienti devono applicare l'aggiornamento una sola volta per essere protetti dalle vulnerabilità descritte in questo bollettino.

Inoltre, per le edizioni supportate di Microsoft SharePoint Server 2010, gli aggiornamenti seguenti si applicano solo ai componenti specifici:

  • Excel Services (2826029)
  • Word Automation Services (2826022)
  • Applicazioni Web Microsoft 2010 (2826030)
  • Microsoft Excel Web App 2010 (2826028)

Quali aggiornamenti si applicano a Microsoft SharePoint Server 2013?
Per le edizioni supportate di Microsoft SharePoint Server 2013, si applicano gli aggiornamenti seguenti:

  • Microsoft SharePoint Server 2013 (pptserver) (2760561)

Inoltre, per le edizioni supportate di Microsoft SharePoint Server 2013, l'aggiornamento seguente si applica solo al componente specifico:

  • Excel Services (2752002)
  • Word Automation Services (2826036)

Quale aggiornamento si applicaa Microsoft Office App Web Server 2013?
L'aggiornamento seguente si applica solo al componente specifico o al prodotto autonomo:

  • Microsoft Office App Web Server 2013 (2827222)

Perché questo aggiornamento risolve diverse vulnerabilità di sicurezza segnalate?
Questo aggiornamento contiene il supporto per diverse vulnerabilità perché le modifiche necessarie per risolvere questi problemi si trovano nei file correlati.

Questo aggiornamento contiene modifiche alla funzionalità correlate alla sicurezza?
Sì. Oltre alle modifiche elencate nella sezione Informazioni sulla vulnerabilità di questo bollettino, questo aggiornamento include aggiornamenti approfonditi della difesa per migliorare le funzionalità correlate alla sicurezza in Microsoft SharePoint Server 2010.

Che cos'è la difesa avanzata?
Nella sicurezza delle informazioni, la difesa approfondita si riferisce a un approccio in cui sono presenti più livelli di difesa per impedire agli utenti malintenzionati di compromettere la sicurezza di una rete o di un sistema.

Uso una versione precedente del software discussa in questo bollettino sulla sicurezza. Cosa devo fare?
Il software interessato elencato in questo bollettino è stato testato per determinare quali versioni sono interessate. Altre versioni hanno superato il ciclo di vita del supporto. Per altre informazioni sul ciclo di vita del prodotto, vedere il sito Web supporto tecnico Microsoft Lifecycle.For more information about the product lifecycle, see the supporto tecnico Microsoft Lifecycle website.

Deve essere una priorità per i clienti che dispongono di versioni precedenti del software per eseguire la migrazione alle versioni supportate per evitare potenziali esposizione alle vulnerabilità. Per determinare il ciclo di vita del supporto per la versione software, vedere Selezionare un prodotto per informazioni sul ciclo di vita. Per altre informazioni sui Service Pack per queste versioni software, vedere Service Pack Lifecycle Support Policy.

I clienti che richiedono supporto personalizzato per il software precedente devono contattare il rappresentante del team dell'account Microsoft, il responsabile dell'account tecnico o il rappresentante partner Microsoft appropriato per le opzioni di supporto personalizzate. I clienti senza contratto Alliance, Premier o Authorized possono contattare l'ufficio vendite Microsoft locale. Per informazioni di contatto, vedere il sito Web Microsoft Worldwide Information , selezionare il paese nell'elenco Informazioni di contatto e quindi fare clic su Vai per visualizzare un elenco di numeri di telefono. Quando chiami, chiedi di parlare con il responsabile vendite premier support locale. Per altre informazioni, vedere domande frequenti sui criteri relativi al ciclo di vita di supporto tecnico Microsoft.

Informazioni sulla vulnerabilità

Classificazioni di gravità e identificatori di vulnerabilità

Le classificazioni di gravità seguenti presuppongono il potenziale impatto massimo della vulnerabilità. Per informazioni sulla probabilità, entro 30 giorni dal rilascio del bollettino sulla sicurezza, della sfruttabilità della vulnerabilità in relazione alla valutazione della gravità e dell'impatto sulla sicurezza, vedere l'indice di exploit nel riepilogo del bollettino di ottobre. Per altre informazioni, vedere Microsoft Exploitability Index.

Per questo bollettino sono disponibili due tabelle di gravità. La tabella 1 contiene vulnerabilità che interessano Microsoft SharePoint Server, Microsoft SharePoint Services e Microsoft SharePoint Foundation. La tabella 2 contiene vulnerabilità che interessano Microsoft Office Services e App Web ospitate in Microsoft SharePoint Server. Le vulnerabilità nelle tabelle sono univoche ad eccezione di CVE-2013-3889, che esiste in entrambe le tabelle.

Tabella 1: Microsoft SharePoint Server, Microsoft SharePoint Services e Microsoft SharePoint Foundation

Software interessato Vulnerabilità di danneggiamento della memoria di Microsoft Excel - CVE-2013-3889 Vulnerabilità di inserimento di parametri - CVE-2013-3895 Valutazione della gravità aggregata
Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 3
Microsoft Windows SharePoint Services 3.0 Service Pack 3 (versioni a 32 bit) Non applicabile Elevazione dei privilegi importante Importante
Microsoft Windows SharePoint Services 3.0 Service Pack 3 (versioni a 64 bit) Non applicabile Elevazione dei privilegi importante Importante
SharePoint Server 2007 Service Pack 3 (edizioni a 32 bit) Non applicabile Elevazione dei privilegi importante Importante
SharePoint Server 2007 Service Pack 3 (edizioni a 64 bit) Non applicabile Elevazione dei privilegi importante Importante
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 1
Microsoft SharePoint Foundation 2010 Service Pack 1 Non applicabile Elevazione dei privilegi importante Importante
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 1 Non applicabile Elevazione dei privilegi importante Importante
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 2
Microsoft SharePoint Foundation 2010 Service Pack 2 Non applicabile Elevazione dei privilegi importante Importante
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 2 Non applicabile Elevazione dei privilegi importante Importante
Microsoft SharePoint Server 2013
Microsoft SharePoint Server 2013 Importante esecuzione di codice remoto Non applicabile Importante

 

Tabella 2: Microsoft Office Services e App Web

Software interessato Vulnerabilità di danneggiamento della memoria di Microsoft Excel - CVE-2013-3889 Valutazione della gravità aggregata
Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 3
Excel Services in Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 3 (edizioni a 32 bit) Importante esecuzione di codice remoto Importante
Excel Services in Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 3 (edizioni a 64 bit) Importante esecuzione di codice remoto Importante
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 1
Excel Services in Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 1 Importante esecuzione di codice remoto Importante
Word Automation Services in Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 1 Importante esecuzione di codice remoto Importante
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 2
Excel Services in Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 2 Importante esecuzione di codice remoto Importante
Word Automation Services in Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 2 Importante esecuzione di codice remoto Importante
Microsoft SharePoint Server 2013
Excel Services in Microsoft SharePoint Server 2013 Importante esecuzione di codice remoto Importante
Word Automation Services in Microsoft SharePoint Server 2013 Importante esecuzione di codice remoto Importante
Microsoft Office App Web 2010
Applicazioni Web Microsoft 2010 Service Pack 1 Importante esecuzione di codice remoto Importante
Microsoft Excel Web App 2010 Service Pack 1 Importante esecuzione di codice remoto Importante
Applicazioni Web Microsoft 2010 Service Pack 2 Importante esecuzione di codice remoto Importante
Microsoft Excel Web App 2010 Service Pack 2 Importante esecuzione di codice remoto Importante
Microsoft Office App Web 2013
Microsoft Office App Web Server 2013 Importante esecuzione di codice remoto Importante

 

Vulnerabilità di danneggiamento della memoria di Microsoft Excel - CVE-2013-3889

Esiste una vulnerabilità di esecuzione remota del codice nel modo in cui sono interessati i servizi di Microsoft Office e App Web analizzare il contenuto in file appositamente creati. Un utente malintenzionato che ha sfruttato correttamente questa vulnerabilità potrebbe assumere il controllo completo di un sistema interessato. L'utente malintenzionato potrebbe quindi installare programmi e visualizzare, modificare o eliminare dati, oppure creare nuovi account con diritti utente completi. Gli utenti con account che dispongono di diritti utente limitati per il sistema in uso risultano meno esposti degli utenti che operano con diritti amministrativi.

Per visualizzare questa vulnerabilità come voce standard nell'elenco Vulnerabilità ed esposizioni comuni, vedere CVE-2013-3889.

Fattori di mitigazione

La mitigazione si riferisce a un'impostazione, a una configurazione comune o a una procedura consigliata generale, esistente in uno stato predefinito, che potrebbe ridurre la gravità dello sfruttamento di una vulnerabilità. I fattori di mitigazione seguenti possono essere utili nella situazione:

  • In uno scenario di attacco basato sul Web, un utente malintenzionato potrebbe ospitare un sito Web contenente un file office appositamente creato che viene usato per tentare di sfruttare questa vulnerabilità. Inoltre, siti Web compromessi e siti Web che accettano o ospitano contenuti forniti dall'utente o annunci potrebbero contenere contenuti appositamente creati che potrebbero sfruttare questa vulnerabilità. In tutti i casi, tuttavia, un utente malintenzionato non avrebbe modo di forzare gli utenti a visitare questi siti Web. Un utente malintenzionato dovrà invece convincere gli utenti a visitare il sito Web, in genere facendogli fare clic su un collegamento in un messaggio di posta elettronica o un messaggio di Instant Messenger che porta gli utenti al sito Web dell'utente malintenzionato e convincerli ad aprire il file office appositamente creato.
  • Un utente malintenzionato che ha sfruttato correttamente questa vulnerabilità potrebbe ottenere gli stessi diritti utente dell'utente corrente. Gli utenti con account che dispongono di diritti utente limitati per il sistema in uso risultano meno esposti degli utenti che operano con diritti amministrativi.

Soluzioni alternative

La soluzione alternativa si riferisce a un'impostazione o a una modifica della configurazione che non corregge la vulnerabilità sottostante, ma che consente di bloccare i vettori di attacco noti prima di applicare l'aggiornamento. Microsoft ha testato le soluzioni alternative e gli stati seguenti nella discussione se una soluzione alternativa riduce le funzionalità:

  • Non aprire i file di Office ricevuti da origini non attendibili o che si ricevono in modo imprevisto da origini attendibili

    Non aprire i file di Office ricevuti da origini non attendibili o che si ricevono in modo imprevisto da origini attendibili. Questa vulnerabilità potrebbe essere sfruttata quando un utente apre un file appositamente creato.

Domande frequenti

Qual è l'ambito della vulnerabilità?
Si tratta di una vulnerabilità di esecuzione remota del codice.

Che cosa causa la vulnerabilità?
La vulnerabilità è causata quando le versioni interessate di Microsoft Office Services e App Web non gestiscono correttamente gli oggetti in memoria durante l'analisi dei file di Office appositamente creati.

Cosa può fare un utente malintenzionato che usa la vulnerabilità?
Un utente malintenzionato che ha sfruttato correttamente questa vulnerabilità potrebbe causare l'esecuzione di codice arbitrario nel contesto di sicurezza dell'utente corrente. Se l'utente corrente è connesso con diritti utente amministrativi, un utente malintenzionato potrebbe assumere il controllo completo del sistema interessato. L'utente malintenzionato potrebbe quindi installare programmi e visualizzare, modificare o eliminare dati, oppure creare nuovi account con diritti utente completi. Gli utenti con account che dispongono di diritti utente limitati per il sistema in uso risultano meno esposti degli utenti che operano con diritti amministrativi.

In che modo un utente malintenzionato potrebbe sfruttare la vulnerabilità?
Questa vulnerabilità richiede che un utente apra un file office appositamente creato con una versione interessata del software Microsoft Excel.

In uno scenario di attacco tramite posta elettronica, un utente malintenzionato potrebbe sfruttare la vulnerabilità inviando un file di Office appositamente creato all'utente e quindi convincendo l'utente ad aprire il file.

In uno scenario di attacco basato sul Web, un utente malintenzionato dovrà ospitare un sito Web contenente un file di Office appositamente creato che viene usato per tentare di sfruttare questa vulnerabilità. Inoltre, siti Web compromessi e siti Web che accettano o ospitano contenuti forniti dall'utente potrebbero contenere contenuti appositamente creati che potrebbero sfruttare questa vulnerabilità. Un utente malintenzionato non avrebbe modo di forzare gli utenti a visitare un sito Web appositamente creato. Un utente malintenzionato dovrà invece convincere gli utenti a visitare il sito Web, in genere facendogli clic su un collegamento che li porta al sito dell'utente malintenzionato e quindi convincendoli ad aprire il file office appositamente creato.

Quali sistemi sono principalmente a rischio dalla vulnerabilità?
I sistemi in cui viene usato Microsoft Excel, incluse le workstation e i server terminal, sono principalmente a rischio. I server potrebbero essere più a rischio se gli amministratori consentono agli utenti di accedere ai server e di eseguire programmi. Tuttavia, le procedure consigliate sconsigliano vivamente di consentire questo problema.

Cosa fa l'aggiornamento?
L'aggiornamento risolve la vulnerabilità correggendo il modo in cui il software Microsoft interessato convalida i dati durante l'analisi di file office appositamente creati.

Quando è stato pubblicato questo bollettino sulla sicurezza, questa vulnerabilità è stata divulgata pubblicamente?
No. Microsoft ha ricevuto informazioni su questa vulnerabilità tramite la divulgazione coordinata delle vulnerabilità.

Quando è stato emesso questo bollettino sulla sicurezza, Microsoft ha ricevuto eventuali segnalazioni che questa vulnerabilità è stata sfruttata?
No. Microsoft non ha ricevuto informazioni per indicare che questa vulnerabilità era stata usata pubblicamente per attaccare i clienti quando questo bollettino sulla sicurezza è stato originariamente rilasciato.

Vulnerabilità di inserimento di parametri - CVE-2013-3895

Esiste una vulnerabilità di elevazione dei privilegi in Microsoft SharePoint Server. Un utente malintenzionato che ha sfruttato correttamente questa vulnerabilità potrebbe eseguire attacchi di scripting tra siti ed eseguire script nel contesto di sicurezza dell'utente connesso.

Per visualizzare questa vulnerabilità come voce standard nell'elenco Vulnerabilità ed esposizioni comuni, vedere CVE-2013-3895.

Fattori di mitigazione

Microsoft non ha identificato alcun fattore di mitigazione per questa vulnerabilità.

Soluzioni alternative

Microsoft non ha identificato soluzioni alternative per questa vulnerabilità.

Domande frequenti

Qual è l'ambito della vulnerabilità?
Si tratta di una vulnerabilità di elevazione dei privilegi.

Che cosa causa la vulnerabilità?
La vulnerabilità è causata quando SharePoint Server non protegge correttamente da una pratica nota come clickjacking in una pagina di SharePoint.

Che cos'èclickjacking?
Clickjacking è una minaccia online in cui la pagina Web di un utente malintenzionato inganna un utente nel fare clic su contenuto dannoso nascondendolo come contenuto legittimo. Ad esempio, una pagina Web legittima potrebbe essere nascosta come "frame" all'interno di una pagina dannosa. Quando un utente fa clic nella pagina dannosa, l'utente fa effettivamente clic su qualcos'altro, ad esempio eseguendo azioni su un sito di SharePoint di destinazione per conto dell'utente.

Cosa può fare un utente malintenzionato che usa la vulnerabilità?
Un utente malintenzionato che ha sfruttato correttamente questa vulnerabilità potrebbe leggere il contenuto che l'utente malintenzionato non è autorizzato a leggere, usare l'identità della vittima per eseguire azioni sul sito di SharePoint per conto della vittima, ad esempio modificare le autorizzazioni ed eliminare il contenuto e inserire contenuto dannoso nel browser della vittima.

In che modo un utente malintenzionato potrebbe sfruttare la vulnerabilità?
Un utente malintenzionato non autenticato potrebbe creare una pagina appositamente creata e quindi convincere un utente di SharePoint autenticato a visitare la pagina.

Quali sistemi sono principalmente a rischio dalla vulnerabilità?
I sistemi che eseguono una versione interessata di SharePoint Server sono principalmente a rischio.

Cosa fa l'aggiornamento?
L'aggiornamento risolve la vulnerabilità modificando la configurazione delle pagine di SharePoint per fornire protezione aggiuntiva dagli attacchi clickjacking.

Quando è stato pubblicato questo bollettino sulla sicurezza, questa vulnerabilità è stata divulgata pubblicamente?
No. Microsoft ha ricevuto informazioni su questa vulnerabilità tramite la divulgazione coordinata delle vulnerabilità.

Quando è stato emesso questo bollettino sulla sicurezza, Microsoft ha ricevuto eventuali segnalazioni che questa vulnerabilità è stata sfruttata?
No. Microsoft non ha ricevuto informazioni per indicare che questa vulnerabilità era stata usata pubblicamente per attaccare i clienti quando questo bollettino sulla sicurezza è stato originariamente rilasciato.

Aggiorna informazioni

Strumenti e linee guida per il rilevamento e la distribuzione

Sono disponibili diverse risorse per aiutare gli amministratori a distribuire gli aggiornamenti della sicurezza. 

  • Microsoft Baseline Security Analyzer (MBSA) consente agli amministratori di analizzare i sistemi locali e remoti per individuare gli aggiornamenti della sicurezza mancanti e le configurazioni comuni della sicurezza. 
  • Windows Server Update Services (WSUS), Systems Management Server (SMS) e System Center Configuration Manager consentono agli amministratori di distribuire gli aggiornamenti della sicurezza. 
  • I componenti dell'analizzatore di compatibilità degli aggiornamenti inclusi in Application Compatibility Toolkit semplificano il test e la convalida degli aggiornamenti di Windows nelle applicazioni installate. 

Per altre informazioni su questi strumenti e indicazioni sulla distribuzione di aggiornamenti della sicurezza tra reti, vedere Strumenti di sicurezza per professionisti IT. 

Nota per SharePoint Server Gli strumenti di rilevamento (ad esempio Microsoft Update, WSUS, MBSA, SMS e System Center Configuration Manager) sono applicabili per le distribuzioni di Microsoft SharePoint Server a server singolo. Gli strumenti di rilevamento non rilevano l'applicabilità degli aggiornamenti nei sistemi configurati come parte di una server farm di SharePoint a più sistemi.

Distribuzione degli aggiornamenti della sicurezza

Software interessato

Per informazioni sull'aggiornamento della sicurezza specifico per il software interessato, fare clic sul collegamento appropriato:

SharePoint Server 2007 (tutte le edizioni) e Windows SharePoint Services 3.0 (tutte le versioni)

Le tabelle seguenti contengono le informazioni sull'aggiornamento della sicurezza per questo software.

Tabelladi riferimento 1: SharePoint Server

Nome file di aggiornamento della sicurezza Per microsoft SharePoint Server 2007 (edizioni a 32 bit) e Microsoft Windows SharePoint Services 3.0 (versioni a 32 bit):\ wssloc2007-kb2596741-fullfile-x86-glb.exe
  Per microsoft SharePoint Server 2007 (edizioni a 64 bit) e Microsoft Windows SharePoint Services 3.0 (versioni a 64 bit):\ wssloc2007-kb2596741-fullfile-x64-glb.exe
Opzioni di installazione Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 912203
Requisito di riavvio In alcuni casi, questo aggiornamento non richiede un riavvio. Se vengono usati i file necessari, questo aggiornamento richiederà un riavvio. Se si verifica questo comportamento, viene visualizzato un messaggio che indica di riavviare.\ \ Per ridurre la probabilità che venga richiesto un riavvio, arrestare tutti i servizi interessati e chiudere tutte le applicazioni che potrebbero usare i file interessati prima di installare l'aggiornamento della sicurezza. Per altre informazioni sui motivi per cui potrebbe essere richiesto di riavviare, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 887012.
Informazioni sulla rimozione Impossibile rimuovere l'aggiornamento della sicurezza.
Informazioni sui file Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 2596741
Verifica della chiave del Registro di sistema Non applicabile

Tabella di riferimento 2: Servizi di Office

Nome file di aggiornamento della sicurezza Per Excel Services in Microsoft SharePoint Server 2007 (edizioni a 32 bit):\ xlsrvapp2007-kb2827327-fullfile-x86-glb.exe
  Per Excel Services in Microsoft SharePoint Server 2007 (edizioni a 64 bit):\ xlsrvapp2007-kb2827327-fullfile-x64-glb.exe
Opzioni di installazione Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 912203
Requisito di riavvio In alcuni casi, questo aggiornamento non richiede un riavvio. Se vengono usati i file necessari, questo aggiornamento richiederà un riavvio. Se si verifica questo comportamento, viene visualizzato un messaggio che indica di riavviare.\ \ Per ridurre la probabilità che venga richiesto un riavvio, arrestare tutti i servizi interessati e chiudere tutte le applicazioni che potrebbero usare i file interessati prima di installare l'aggiornamento della sicurezza. Per altre informazioni sui motivi per cui potrebbe essere richiesto di riavviare, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 887012.
Informazioni sulla rimozione Impossibile rimuovere l'aggiornamento della sicurezza.
Informazioni sui file Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 2827327
Verifica della chiave del Registro di sistema Non applicabile

SharePoint Server 2010 (tutte le edizioni) e SharePoint Foundation 2010 (tutte le versioni)

Le tabelle seguenti contengono le informazioni sull'aggiornamento della sicurezza per questo software.

Tabelladi riferimento 1: SharePoint Server

Nome file di aggiornamento della sicurezza Per Microsoft SharePoint Server 2010 e Microsoft SharePoint Foundation 2010:\ wssloc2010-kb2589365-fullfile-x64-glb.exe
Opzioni di installazione Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 912203
Requisito di riavvio In alcuni casi, questo aggiornamento non richiede un riavvio. Se vengono usati i file necessari, questo aggiornamento richiederà un riavvio. Se si verifica questo comportamento, viene visualizzato un messaggio che indica di riavviare.\ \ Per ridurre la probabilità che venga richiesto un riavvio, arrestare tutti i servizi interessati e chiudere tutte le applicazioni che potrebbero usare i file interessati prima di installare l'aggiornamento della sicurezza. Per altre informazioni sui motivi per cui potrebbe essere richiesto di riavviare, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 887012.
Informazioni sulla rimozione Impossibile rimuovere l'aggiornamento della sicurezza.
Informazioni sui file Per Microsoft SharePoint Server 2010 e Microsoft SharePoint Foundation 2010:\ Articolo della Microsoft Knowledge Base 2589365
Verifica della chiave del Registro di sistema Non applicabile

Tabelladi riferimento 2: Servizi di Office

Nome file di aggiornamento della sicurezza Per Excel Services in Microsoft SharePoint Server 2010:\ xlsrv2010-kb2826029-fullfile-x64-glb.exe
Per Word Automation Services in Microsoft SharePoint Server 2010:\ wdsrv2010-kb2826022-fullfile-x64-glb.exe
Opzioni di installazione Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 912203
Requisito di riavvio In alcuni casi, questo aggiornamento non richiede un riavvio. Se vengono usati i file necessari, questo aggiornamento richiederà un riavvio. Se si verifica questo comportamento, viene visualizzato un messaggio che indica di riavviare.\ \ Per ridurre la probabilità che venga richiesto un riavvio, arrestare tutti i servizi interessati e chiudere tutte le applicazioni che potrebbero usare i file interessati prima di installare l'aggiornamento della sicurezza. Per altre informazioni sui motivi per cui potrebbe essere richiesto di riavviare, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 887012.
Informazioni sulla rimozione Impossibile rimuovere l'aggiornamento della sicurezza.
Informazioni sui file Per Excel Services in Microsoft SharePoint Server 2010:\ Articolo della Microsoft Knowledge Base 2826029
Per Word Automation Services in Microsoft SharePoint Server 2010:\ Articolo della Microsoft Knowledge Base 2826022
Verifica della chiave del Registro di sistema Non applicabile

Sharepoint Server 2013 (tutte le versioni)

Le tabelle seguenti contengono le informazioni sull'aggiornamento della sicurezza per questo software.

Tabelladi riferimento 1: SharePoint Server

Nome file di aggiornamento della sicurezza
Per Microsoft SharePoint Server 2013 (pptserver):\ pptserver2013-kb2760561-fullfile-x64-glb.exe
Opzioni di installazione Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 912203
Requisito di riavvio In alcuni casi, questo aggiornamento non richiede un riavvio. Se vengono usati i file necessari, questo aggiornamento richiederà un riavvio. Se si verifica questo comportamento, viene visualizzato un messaggio che indica di riavviare.\ \ Per ridurre la probabilità che venga richiesto un riavvio, arrestare tutti i servizi interessati e chiudere tutte le applicazioni che potrebbero usare i file interessati prima di installare l'aggiornamento della sicurezza. Per altre informazioni sui motivi per cui potrebbe essere richiesto di riavviare, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 887012.
Informazioni sulla rimozione Impossibile rimuovere l'aggiornamento della sicurezza.
Informazioni sui file Per Microsoft SharePoint Server 2013 (pptserver):\ Articolo della Microsoft Knowledge Base 2760561
Verifica della chiave del Registro di sistema Non applicabile

Tabelladi riferimento 2: Servizi di Office

Nome file di aggiornamento della sicurezza Per Excel Services in Microsoft SharePoint Server 2013:\ xlsrvloc2013-kb2752002-fullfile-x64-glb.exe
Per Word Automation Services in Microsoft SharePoint Server 2013:\ wdsrv2013-kb2826036-fullfile-x64-glb.exe
Opzioni di installazione Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 912203
Requisito di riavvio In alcuni casi, questo aggiornamento non richiede un riavvio. Se vengono usati i file necessari, questo aggiornamento richiederà un riavvio. Se si verifica questo comportamento, viene visualizzato un messaggio che indica di riavviare.\ \ Per ridurre la probabilità che venga richiesto un riavvio, arrestare tutti i servizi interessati e chiudere tutte le applicazioni che potrebbero usare i file interessati prima di installare l'aggiornamento della sicurezza. Per altre informazioni sui motivi per cui potrebbe essere richiesto di riavviare, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 887012.
Informazioni sulla rimozione Impossibile rimuovere l'aggiornamento della sicurezza.
Informazioni sui file Per Excel Services in Microsoft SharePoint Server 2013:\ Articolo della Microsoft Knowledge Base 2752002
Per Word Automation Services in Microsoft SharePoint Server 2013:\ Microsoft Knowledge Base Article 2826036
Verifica della chiave del Registro di sistema Non applicabile

Office App Web 2010 (tutte le versioni)

Tabella di riferimento

La tabella seguente contiene le informazioni sull'aggiornamento della sicurezza per questo software.

Nome file di aggiornamento della sicurezza Per le versioni supportate di Applicazioni Web Microsoft 2010:\ wac2010-kb2826030-fullfile-x64-glb.exe
Per le versioni supportate di Excel Web App 2010:\ xlwac2010-kb2826028-fullfile-x64-glb.exe
Opzioni di installazione Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 912203
Requisito di riavvio In alcuni casi, questo aggiornamento non richiede un riavvio. Se vengono usati i file necessari, questo aggiornamento richiederà un riavvio. Se si verifica questo comportamento, viene visualizzato un messaggio che indica di riavviare.\ \ Per ridurre la probabilità che venga richiesto un riavvio, arrestare tutti i servizi interessati e chiudere tutte le applicazioni che potrebbero usare i file interessati prima di installare l'aggiornamento della sicurezza. Per altre informazioni sui motivi per cui potrebbe essere richiesto di riavviare, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 887012.
Informazioni sulla rimozione Impossibile rimuovere l'aggiornamento della sicurezza.
Informazioni sui file Per le versioni supportate delle applicazioni Web 2010:\ Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 2826030
Per le versioni supportate di Excel Web App 2010:\ Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 2826028
Verifica della chiave del Registro di sistema Non applicabile

Office App Web Server 2013 (tutte le versioni)

Tabella di riferimento

La tabella seguente contiene le informazioni sull'aggiornamento della sicurezza per questo software.

Nome file di aggiornamento della sicurezza Per Microsoft Office App Web Server 2013:\ wacserver2013-kb2827222-fullfile-x64-glb.exe
Opzioni di installazione Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 912203
Requisito di riavvio In alcuni casi, questo aggiornamento non richiede un riavvio. Se vengono usati i file necessari, questo aggiornamento richiederà un riavvio. Se si verifica questo comportamento, viene visualizzato un messaggio che indica di riavviare.\ \ Per ridurre la probabilità che venga richiesto un riavvio, arrestare tutti i servizi interessati e chiudere tutte le applicazioni che potrebbero usare i file interessati prima di installare l'aggiornamento della sicurezza. Per altre informazioni sui motivi per cui potrebbe essere richiesto di riavviare, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 887012.
Informazioni sulla rimozione Impossibile rimuovere l'aggiornamento della sicurezza.
Informazioni sui file Per Microsoft App Web Server 2013:\ Vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 2827222
Verifica della chiave del Registro di sistema Non applicabile

Altre informazioni

Riconoscimenti

Microsoft ringrazia quanto segue per collaborare a proteggere i clienti:

  • Mateusz Jurczyk, Ivan Fratric e Ben Hawkes del team di sicurezza di Google per segnalare la vulnerabilità di danneggiamento della memoria di Microsoft Excel (CVE-2013-3889)
  • Nutan kumar panda per segnalare la vulnerabilità di inserimento dei parametri (CVE-2013-3895)
  • Ari Elias-Bachrach e Angela Kelso del National Institutes of Health per lavorare con noi sui cambiamenti di difesa approfondita inclusi in questo bollettino

Microsoft Active Protections Program (MAPP)

Per migliorare le protezioni di sicurezza per i clienti, Microsoft fornisce informazioni sulle vulnerabilità ai principali provider di software di sicurezza in anticipo di ogni versione mensile dell'aggiornamento della sicurezza. I provider di software di sicurezza possono quindi usare queste informazioni sulla vulnerabilità per fornire protezioni aggiornate ai clienti tramite il software o i dispositivi di sicurezza, ad esempio antivirus, sistemi di rilevamento delle intrusioni basati sulla rete o sistemi di prevenzione delle intrusioni basati su host. Per determinare se le protezioni attive sono disponibili dai provider di software di sicurezza, visitare i siti Web di protezione attivi forniti dai partner del programma, elencati in Microsoft Active Protections Program (MAPP).

Supporto tecnico

Come ottenere assistenza e supporto per questo aggiornamento della sicurezza

Dichiarazione di non responsabilità

Le informazioni fornite nella Microsoft Knowledge Base vengono fornite "così com'è" senza garanzia di alcun tipo. Microsoft dichiara tutte le garanzie, espresse o implicite, incluse le garanzie di commerciabilità e idoneità per uno scopo specifico. In nessun caso, Microsoft Corporation o i suoi fornitori saranno responsabili di qualsiasi danno, incluso diretto, indiretto, accidentale, consequenziale, perdita di profitti aziendali o danni speciali, anche se Microsoft Corporation o i suoi fornitori sono stati informati della possibilità di tali danni. Alcuni stati non consentono l'esclusione o la limitazione della responsabilità per danni consequenziali o accidentali, pertanto la limitazione precedente potrebbe non essere applicata.

Revisioni

  • V1.0 (8 ottobre 2013): Bollettino pubblicato.
  • V1.1 (6 novembre 2013): correzione del nome del prodotto per l'aggiornamento di Microsoft Office App Web Server 2013 (2827222). Si tratta solo di una modifica informativa. Non sono state apportate modifiche ai file di aggiornamento o alla logica di rilevamento. I clienti che non hanno applicato l'aggiornamento 2827222 devono rivalutare l'applicabilità dell'aggiornamento per gli ambienti in base alle informazioni corrette.

Costruito al 2014-04-18T13:49:36Z-07:00