Valutare l'idoneità di un SQL Server data estate di migrazione a database SQL di Azure usando l'Migration Assistant

La migrazione di centinaia di istanze SQL Server e migliaia di database a database SQL di Azure o Azure SQL Istanza gestita, le offerte PaaS (Platform as a Service), è un'attività notevole. Per semplificare il processo il più possibile, è necessario avere la certezza della disponibilità relativa per la migrazione. Identificare la frutta a bassa impiccagione, inclusi i server e i database completamente pronti o che richiedono un impegno minimo per la migrazione, semplifica e accelera gli sforzi.

Questo articolo fornisce istruzioni dettagliate per sfruttare l'Migration Assistant dati per riepilogare i risultati dell'idoneità e metterli in Azure Migrate hub.

Nota

Se si valuta l'intera SQL Server di dati su larga scala in VMWare, usare Azure migrate per ottenere indicazioni sulla distribuzione di Azure SQL, le dimensioni di destinazione e le stime mensili.

Creare un progetto e aggiungere uno strumento

Configurare un nuovo progetto Azure Migrate in una sottoscrizione di Azure e quindi aggiungere uno strumento.

Il progetto Azure Migrate viene usato per archiviare i metadati di individuazione, valutazione e migrazione raccolti dall'ambiente da valutare o trasferire. Si usa anche un progetto per tenere traccia degli asset individuati e per orchestrare la valutazione e la migrazione.

  1. Accedere al portale di Azure, selezionare Tutti i servizi e quindi cercare Azure Migrate.

  2. In Servizi selezionare Azure Migrate.

    Azure Migrate: selezionare il servizio

  3. Nella pagina Panoramica selezionare Valuta ed esegui la migrazione dei database.

    Azure Migrate - Avviare la valutazione

  4. In Database in Attività preliminari selezionare Aggiungi strumenti.

    Azure Migrate - Aggiungere strumenti

  5. Nella scheda Migrate project (Esegui migrazione progetto) selezionare la sottoscrizione di Azure e il gruppo di risorse (se non si ha già un gruppo di risorse, crearne uno).

  6. In Project Dettagli specificare il nome del progetto e l'area geografica in cui si vuole creare il progetto.

    Azure Migrate: aggiungere una finestra di dialogo degli strumenti

    È possibile creare un progetto di Azure Migrate in una delle aree geografiche seguenti.

    Area geografica Archiviazione località
    Asia Asia sud-orientale o Asia orientale
    Europa Europa meridionale o Europa occidentale
    Regno Unito Regno Unito meridionale o Regno Unito occidentale
    Stati Uniti Stati Uniti centrali o Stati Uniti occidentali 2

    L'area geografica specificata per il progetto viene usato solo per archiviare i metadati raccolti da macchine virtuali locali. Per la migrazione effettiva è possibile selezionare qualsiasi area di destinazione.

  7. Selezionare Avanti e quindi aggiungere uno strumento di valutazione.

    Nota

    Quando si crea un progetto, è necessario aggiungere almeno uno strumento di valutazione o migrazione.

  8. Nella scheda Seleziona strumento di valutazione viene visualizzato Azure Migrate: Valutazione del database come strumento di valutazione da aggiungere. Se attualmente non è necessario uno strumento di valutazione, selezionare la casella di controllo Ignora l'aggiunta di uno strumento di valutazione per il momento. Selezionare Avanti.

    Azure Migrate - Selezionare la scheda dello strumento di valutazione

  9. Nella scheda Seleziona strumento di migrazione viene visualizzato Azure Migrate: Migrazione del database come strumento di migrazione da aggiungere. Se attualmente non è necessario uno strumento di migrazione, selezionare ignorando l'aggiunta di uno strumento di migrazione per il momento. Selezionare Avanti.

    Azure Migrate - Selezionare la scheda dello strumento di migrazione

  10. In Rivedi e aggiungi strumenti esaminare le impostazioni e selezionare Aggiungi strumenti.

    Azure Migrate - Scheda Rivedi e aggiungi strumenti

    Dopo aver creato il progetto, è possibile selezionare strumenti aggiuntivi per la valutazione e la migrazione di server e carichi di lavoro, database e app Web.

Valutare e caricare i risultati della valutazione

Dopo aver creato correttamente un progetto di migrazione, in Strumenti di valutazione nella casella Azure Migrate: Valutazione database vengono visualizzate le istruzioni per il download e l'uso dello strumento Migration Assistant dati.

Azure Migrate - Strumento di valutazione aggiunto

  1. Scaricare Data Migration Assistant usando il collegamento fornito e quindi installarlo in un computer con accesso alle istanze SQL Server origine.
  2. Avviare Data Migration Assistant.

Creare una valutazione

  1. A sinistra selezionare l'icona e quindi selezionare la valutazione + Project tipo

  2. Specificare il nome del progetto e quindi selezionare il server di origine e i tipi di server di destinazione.

    Se si aggiorna l'istanza di SQL Server locale a una versione successiva di SQL Server o a SQL Server ospitata in una macchina virtuale di Azure, impostare il tipo di server di origine e di destinazione su SQL Server. Impostare il tipo di server di destinazione su Azure SQL Istanza gestita per una valutazione dell'idoneità della destinazione database SQL di Azure (PaaS).

  3. Selezionare Crea.

    Azure Migrate- Interfaccia Migration Assistant dati

Scegliere le opzioni di valutazione

  1. Selezionare il tipo di report.

    È possibile scegliere uno o entrambi i tipi di report seguenti:

    • Check database compatibility (Verificare la compatibilità del database)
    • Check feature parity (Verificare la parità di funzionalità)

    Azure Migrate - Data Migration Assistant - schermata delle opzioni di valutazione

  2. Selezionare Avanti.

Aggiungere i database da valutare

  1. Selezionare Aggiungi origini per aprire il menu a comparsa della connessione.

  2. Immettere il SQL nome dell'istanza del server, scegliere il tipo di autenticazione, impostare le proprietà di connessione corrette e quindi selezionare Connessione.

  3. Selezionare i database da valutare e quindi selezionare Aggiungi.

    Nota

    È possibile rimuovere più database selezionandoli tenendo premuto MAIUSC o CTRL e quindi facendo clic su Rimuovi origini. È anche possibile aggiungere database da più istanze SQL Server usando il pulsante Aggiungi origini.

  4. Selezionare Avanti per avviare la valutazione.

    Azure Migrate - Schermata Migration Assistant dati - Seleziona origini

  5. Al termine della valutazione, selezionare Upload per Azure Migrate.

    Screenshot che mostra l'Migration Assistant dati con l'opzione Upload da Azure Migrate selezionata.

  6. Accedere al portale di Azure.

    Screenshot della finestra Migration Assistant dati che mostra la portale di Azure di accesso.

  7. Selezionare la sottoscrizione e Azure Migrate progetto in cui si vogliono caricare i risultati della valutazione e quindi selezionare Upload .

    Attendere la conferma del caricamento della valutazione.

Visualizzare i risultati della valutazione dell'idoneità alla destinazione

  1. Accedere al portale di Azure, cercare Azure Migrate e selezionare Azure Migrate.

    Azure Migrate - portale di Azure - Ricerca del servizio

  2. Selezionare Valuta ed esegui la migrazione dei database per ottenere i risultati della valutazione.

    Azure Migrate- Esaminare i risultati della valutazione

    È possibile visualizzare il riepilogo SQL Server conformità, assicurarsi di essere nel progetto di migrazione giusto. In caso contrario, usare l'opzione di modifica per selezionare un progetto di migrazione diverso.

    Ogni volta che si aggiornano i risultati della valutazione al progetto di Azure Migrate, l'hub di Azure Migrate consolida tutti i risultati e fornisce il report di riepilogo. È possibile eseguire diverse valutazioni dei Migration Assistant in parallelo e caricare i risultati nel singolo progetto di migrazione per ottenere il report di conformità consolidato.

    Azure Migrate- Esaminare i risultati dell'idoneità

    Istanze del database valutate: numero di istanze SQL Server valutate finora. Database valutati: numero totale di database valutati in una o più istanze di SQL Server Valutati Database pronti per database SQL: Numero di database pronti per la migrazione a database SQL di Azure (PaaS). Database pronti per la macchina virtuale SQL Azure: il numero di database è costituito da uno o più blocchi della migrazione a database SQL di Azure (PaaS), ma pronti per la migrazione alle macchine virtuali SQL Server Azure.

  3. Selezionare Istanze del database valutate per accedere alla SQL Server a livello di istanza.

    Azure Migrate- Verificare l'idoneità dell'istanza

    È possibile trovare lo stato di conformità percentuale di ogni istanza SQL Server migrazione a database SQL di Azure (PaaS).

  4. Selezionare un'istanza specifica per accedere alla vista di conformità del database.

    Azure Migrate- Esaminare l'idoneità del database

    È possibile visualizzare il numero di blocchi della migrazione per ogni database, la destinazione consigliata per ogni database nella vista precedente.

  5. Esaminare i risultati della valutazione DMA per ottenere altri dettagli sui blocchi della migrazione.

    Azure Migrate- Esaminare i blocchi della migrazione

Vedi anche