Sviluppo di un'attività personalizzata

Si applica a: SQL Server (tutte le versioni supportate) SSIS Integration Runtime in Azure Data Factory

Integration Services usa attività per eseguire unità di lavoro a supporto dell'estrazione, della trasformazione e del caricamento dei dati. Integration Services include una varietà di attività per l'esecuzione delle azioni più frequenti, dall'esecuzione di un'istruzione SQL al download di un file da un sito FTP. Se le attività incluse e le azioni supportate non soddisfano completamente specifici requisiti, è possibile creare un'attività personalizzata.

A tale scopo, è necessario creare una classe che eredita dalla classe di base Microsoft.SqlServer.Dts.Runtime.Task, applicare l'attributo DtsTaskAttribute alla nuova classe ed eseguire l'override dei metodi e delle proprietà importanti della classe di base, tra cui il metodo Execute.

Contenuto della sezione

In questa sezione viene descritto come creare, configurare e scrivere il codice di un'attività personalizzata e della relativa interfaccia utente personalizzata facoltativa.

Creazione di un'attività personalizzata
Viene descritto il primo passaggio, ovvero la creazione dell'attività personalizzata.

Scrittura del codice di un'attività personalizzata
Viene descritto come scrivere il codice dei principali metodi di un'attività personalizzata.

Connessione alle origini dati in un'attività personalizzata
Viene descritto come connettere un'attività personalizzata a un'origine dati.

Generazione e definizione di eventi in un'attività personalizzata
Viene descritto come generare eventi e definire eventi personalizzati dall'attività personalizzata.

Aggiunta di supporto per il debug in un'attività personalizzata
Viene descritto come creare destinazioni di punti di interruzione nell'attività personalizzata.

Sviluppo di un'interfaccia utente per un'attività personalizzata
Viene descritto come creare un'interfaccia utente visualizzata in Progettazione SSIS per configurare le proprietà nell'attività personalizzata.

Informazioni comuni per tutti gli oggetti personalizzati

Per informazioni comuni a tutti i tipi di oggetti personalizzati che è possibile creare in Integration Services, vedere gli argomenti seguenti:

Sviluppo di oggetti personalizzati per Integration Services
Vengono descritti i passaggi di base per implementare tutti i tipi di oggetti personalizzati in Integration Services.

Persistenza degli oggetti personalizzati
Viene descritta la persistenza personalizzata e vengono illustrati i casi in cui è necessaria.

Compilazione, distribuzione e debug di oggetti personalizzati
Vengono descritte le tecniche per la compilazione, la firma, la distribuzione e il debug di oggetti personalizzati.

Informazioni su altri oggetti personalizzati

Per informazioni sugli altri tipi di oggetti personalizzati che è possibile creare in Integration Services, vedere gli argomenti seguenti:

Sviluppo di una gestione connessione personalizzata
Viene descritto come programmare gestioni connessioni personalizzate.

Sviluppo di un provider di log personalizzato
Viene descritto come programmare provider di log personalizzati.

Sviluppo di un enumeratore Foreach personalizzato
Viene descritto come programmare enumeratori personalizzati.

Sviluppo di un componente flusso di dati personalizzato
Viene descritto come programmare origini, trasformazioni e destinazioni personalizzate del flusso di dati.

Vedere anche

Estensione del pacchetto con l'attività Script
Confronto tra soluzioni di scripting e oggetti personalizzati