Sottochiave ODBC

I valori nella sottochiave ODBC specificano le opzioni di traccia ODBC. Queste opzioni vengono impostate tramite la scheda Traccia della finestra di dialogo Amministratore origine dati ODBC visualizzata da SQLManageDataSources. La sottochiave ODBC è facoltativa. Il formato di questi valori è come illustrato nella tabella seguente.

Nome Tipo di dati Dati
Trace REG_SZ 0 | 1
TraceFile REG_SZ tracefile-path

I valori hanno i significati descritti nella tabella seguente.

Valore Significato
Trace Se il valore trace è impostato su 1 quando un'applicazione chiama SQLAllocHandle con l'opzione SQL_HANDLE_ENV, la traccia viene abilitata per l'applicazione chiamante.

Se la parola chiave Trace è impostata su 0 quando un'applicazione chiama SQLAllocHandle con l'opzione SQL_HANDLE_ENV, la traccia viene disabilitata per l'applicazione chiamante. Si tratta del valore predefinito.

Un'applicazione può abilitare o disabilitare la traccia con l'SQL_ATTR_TRACE di connessione. Tuttavia, questa operazione non modifica i dati per questo valore.
TraceFile Se la traccia è abilitata, Gestione driver scrive nel file di traccia specificato dal valore TraceFile.

Se non viene specificato alcun file di traccia, Gestione driver scrive nel file Sql.log nell'unità corrente. Si tratta del valore predefinito.

La traccia deve essere usata solo per una singola applicazione oppure ogni applicazione deve specificare un file di traccia diverso. In caso contrario, due o più applicazioni tenteranno di aprire contemporaneamente lo stesso file di traccia, generando un errore.

Un'applicazione può specificare un nuovo file di traccia con l'SQL_ATTR_TRACEFILE di connessione. Tuttavia, questa operazione non modifica i dati per questo valore.

Si supponga, ad esempio, che la traccia sia abilitata e che il file di traccia sia C:\Odbc.log. I valori nella sottochiave ODBC sono i seguenti:

Trace : REG_SZ : 1  
TraceFile : REG_SZ : C:\ODBC.LOG