Visualizzazione di un piano di esecuzione effettivo

Si applica a:SQL ServerDatabase SQL diAzure Istanza gestita di SQL di Azure

Questo articolo descrive come generare piani di esecuzione grafici effettivi usando SQL Server Management Studio. I piani di esecuzione effettivi vengono generati dopo l'esecuzione delle query O dei batch T-SQL. Un piano di esecuzione effettivo include quindi informazioni di runtime, ad esempio le metriche relative all'utilizzo effettivo delle risorse e gli avvisi sul runtime, se disponibili. Il piano di esecuzione generato visualizza il piano di esecuzione effettivo della query usato dal motore di database di SQL Server per eseguire le query.

Per usare questa funzionalità, gli utenti devono disporre delle autorizzazioni appropriate per eseguire le query Transact-SQL per le quali viene generato un piano di esecuzione grafico e devono disporre dell'autorizzazione SHOWPLAN per tutti i database a cui fa riferimento la query.

Nota

Per recuperare un piano di esecuzione effettivo per pool SQL dedicati (in precedenza SQL Data Warehouse) e pool SQL dedicati in Azure Synapse Analytics, sono disponibili comandi diversi. Per altre informazioni, vedere Monitorare il carico di lavoro del pool SQL dedicato di Azure Synapse Analytics usando DMV.

Includere un piano di esecuzione per una query durante l'esecuzione

  1. Sulla barra degli strumenti di SQL Server Management Studio selezionare Query del motore di database. È anche possibile aprire una query esistente e visualizzare il piano di esecuzione stimato selezionando il pulsante della barra degli strumenti Apri file e individuando la query esistente.

  2. Immettere la query per quale si desidera visualizzare il piano di esecuzione effettivo.

  3. Nel menu Query selezionare Includi piano di esecuzione effettivo o selezionare il pulsante includi piano di esecuzione effettivo sulla barra degli strumenti.

    A screenshot from SQL Server Management Studio showing the Actual Execution Plan button on the toolbar.

  4. Eseguire la query selezionando il pulsante Esegui barra degli strumenti. Il piano usato da Query Optimizer viene visualizzato nella scheda Piano di esecuzione del riquadro dei risultati.

    A screenshot from SQL Server Management Studio showing a graphical Actual Execution Plan.

  5. Passare il puntatore del mouse sugli operatori logici e fisici per visualizzarne la descrizione e le proprietà nella descrizione comando visualizzata, incluse le proprietà del piano di esecuzione complessivo, selezionando l'operatore del nodo radice (il nodo SELECT nell'immagine precedente).

    In alternativa, è possibile visualizzare le proprietà dell'operatore nella finestra Proprietà . Se Properties non è visibile, fare clic con il pulsante destro del mouse su un operatore e scegliere Proprietà. Selezionare un operatore e visualizzare le relative proprietà.

    A screenshot from SQL Server Management Studio indicating where to right-click Properties in a plan operator.

  6. È possibile modificare la visualizzazione del piano di esecuzione facendo clic con il pulsante destro del mouse sul piano di esecuzione e scegliendo Zoom avanti, Zoom indietro, Personalizza zoomoppure Adatta alla finestra. Le opzioniZoom avanti e Zoom indietro consentono rispettivamente di ingrandire e rimpicciolire il piano di esecuzione, mentre Personalizza zoom consente di definire un fattore di zoom personalizzato, ad esempio 80 percento. Adatta alla finestra consente di ingrandire il piano di esecuzione per adattarlo al riquadro Risultati. In alternativa, usare una combinazione di tasto CTRL e rotellina del mouse per attivare lo zoom dinamico.

  7. Per spostarsi nella visualizzazione del piano di esecuzione, usare le barre di scorrimento verticale e orizzontale oppure selezionare e tenere premuto qualsiasi area vuota del piano di esecuzione e trascinare il mouse. In alternativa, selezionare e tenere premuto il segno più (+) nell'angolo inferiore destro della finestra del piano di esecuzione per visualizzare una mappa in miniatura dell'intero piano di esecuzione.

Nota

In alternativa, usare SET STATISTICS XML per restituire le informazioni del piano di esecuzione per ogni istruzione dopo l'esecuzione. Se usato in SQL Server Management Studio, nella scheda Risultati sarà disponibile un collegamento per aprire il piano di esecuzione in formato grafico.
Per altre informazioni, vedere Infrastruttura di profilatura query.

Passaggi successivi