sys.all_objects (Transact-SQL)

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) Sìdatabase SQL di Azure SìIstanza gestita di SQL di Azure sìAzure Synapse Analytics sìParallel Data Warehouse

Visualizza l'operatore UNION di tutti gli oggetti definiti dall'utente a livello di ambito di schema e gli oggetti di sistema.

Nome colonna Tipo di dati Descrizione
name sysname Nome dell'oggetto.
object_id int Numero di identificazione dell'oggetto. Valore univoco all'interno di un database.
principal_id int ID del singolo proprietario se diverso dal proprietario dello schema. Per impostazione predefinita, gli oggetti contenuti nello schema appartengono al proprietario dello schema stesso. È tuttavia possibile specificare un altro proprietario tramite l'istruzione ALTER AUTHORIZATION per modificare la proprietà.

NULL se non esiste alcun proprietario alternativo.

È NULL se il tipo di oggetto è uno dei seguenti:

C = vincolo CHECK

D = DEFAULT (vincolo o valore autonomo)

F = vincolo FOREIGN KEY

PK = vincolo PRIMARY KEY

R = regola (tipo obsoleto, autonoma)

TA = Trigger di assembly (CLR)

TR = trigger SQL

UQ = vincolo UNIQUE
schema_id int ID dello schema che include l'oggetto.

Per tutti gli oggetti di sistema definiti a livello di ambito dello schema inclusi in SQL Server, questo valore è sempre incluso in (schema_id('sys'), schema_id('INFORMATION_SCHEMA')).
parent_object_id int ID dell'oggetto a cui appartiene l'oggetto.

0 = non è un oggetto figlio.
tipo char(2) Tipo di oggetto:

AF = funzione di aggregazione (CLR)

C = vincolo CHECK

D = DEFAULT (vincolo o valore autonomo)

F = vincolo FOREIGN KEY

FN = funzione scalare SQL

FS = funzione scalare di assembly (CLR)

FT = funzione valutata a livello di tabella assembly (CLR)

IF = funzione SQL inline valutata a livello di tabella

IT = tabella interna

P = stored procedure SQL

PC = stored procedure di assembly (CLR)

PG = guida di piano

PK = vincolo PRIMARY KEY

R = regola (tipo obsoleto, autonoma)

RF = procedura-filtro-replica

S = tabella di base di sistema

SN = sinonimo

SO = oggetto sequenza

SQ = coda di servizio

TA = trigger DML assembly (CLR)

TF = funzione valutata a livello di tabella SQL

TR = trigger DML SQL

TT = tipo tabella

U = tabella (definita dall'utente)

UQ = vincolo UNIQUE

V = vista

X = stored procedure estesa
type_desc nvarchar(60) Descrizione del tipo di oggetto. AGGREGATE_FUNCTION

CHECK_CONSTRAINT

DEFAULT_CONSTRAINT

FOREIGN_KEY_CONSTRAINT

SQL_SCALAR_FUNCTION

CLR_SCALAR_FUNCTION

CLR_TABLE_VALUED_FUNCTION

SQL_INLINE_TABLE_VALUED_FUNCTION

INTERNAL_TABLE

SQL_STORED_PROCEDURE

CLR_STORED_PROCEDURE

PLAN_GUIDE

PRIMARY_KEY_CONSTRAINT

RULE

REPLICATION_FILTER_PROCEDURE

SYSTEM_TABLE

SYNONYM

SERVICE_QUEUE

CLR_TRIGGER

SQL_TABLE_VALUED_FUNCTION

SQL_TRIGGER

TABLE_TYPE

USER_TABLE

UNIQUE_CONSTRAINT

VIEW

EXTENDED_STORED_PROCEDURE
create_date datetime Data di creazione dell'oggetto.
modify_date datetime Data dell'ultima modifica apportata all'oggetto mediante un'istruzione ALTER. Se l'oggetto è una tabella o una vista, modify_date viene modificato anche quando viene creato o modificato un indice nella tabella o nella vista.
is_ms_shipped bit Oggetto creato da un componente interno di SQL Server.
is_published bit L'oggetto viene pubblicato.
is_schema_published bit Viene pubblicato solo lo schema dell'oggetto.

Autorizzazioni

La visibilità dei metadati nelle viste del catalogo è limitata alle entità a protezione diretta di cui l'utente è proprietario o per le quali dispone di autorizzazioni. Per altre informazioni, vedere Metadata Visibility Configuration.

Vedere anche

Viste del catalogo dell'oggetto (Transact-SQL)
Viste del catalogo (Transact-SQL)
sys.objects (Transact-SQL)
sys.system_objects (Transact-SQL)