sp_help_jobschedule (Transact-SQL)

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate)

Restituisce informazioni sulla pianificazione dei processi utilizzati da SQL Server Management Studio per l'esecuzione di attività automatizzate.

Icona di collegamento a un argomento Convenzioni della sintassi Transact-SQL

Sintassi

  
sp_help_jobschedule { [ @job_id = ] job_id | [ @job_name = ] 'job_name' }  
     [ , [ @schedule_name = ] 'schedule_name' ]  
     [ , [ @schedule_id = ] schedule_id ]  
     [ , [ @include_description = ] include_description ]  

Argomenti

[ @job_id = ] job_id Numero di identificazione del processo. job_id è uniqueidentifier, con il valore predefinito NULL.

[ @job_name = ] 'job_name' Nome del processo. job_name è sysname, con il valore predefinito NULL.

Nota

È job_id o job_name, ma non è possibile specificare entrambi.

[ @schedule_name = ] 'schedule_name' Nome dell'elemento di pianificazione per il processo. schedule_name è sysname, con il valore predefinito NULL.

[ @schedule_id = ] schedule_id Numero di identificazione dell'elemento di pianificazione per il processo. schedule_id è di tipo int, con valore predefinito NULL.

[ @include_description = ] include_description Specifica se includere la descrizione della pianificazione nel set di risultati. include_description è di tipo bit, con un valore predefinito di 0. Quando include_description è 0, la descrizione della pianificazione non è inclusa nel set di risultati. Quando include_description è 1, la descrizione della pianificazione viene inclusa nel set di risultati.

Valori del codice restituito

0 (operazione completata) o 1 (operazione non riuscita)

Set di risultati

Nome colonna Tipo di dati Descrizione
schedule_id int Numero di identificazione della pianificazione.
schedule_name sysname Nome della pianificazione.
abilitata int Indica se la pianificazione è abilitata (1) o non abilitata (0).
freq_type int Valore che indica la frequenza di esecuzione del processo:

1 = Una sola volta

4 = Giornaliera

8 = Settimanale

16 = Mensile

32 = Mensile, rispetto al freq_interval

64 = Esecuzione all'avvio del servizio SQLServerAgent.
freq_interval int Giorni in cui viene eseguito il processo. Il valore dipende dal valore di freq_type. Per altre informazioni, vedere sp_add_schedule (Transact-SQL).
freq_subday_type int Unità per freq_subday_interval. Per altre informazioni, vedere sp_add_schedule (Transact-SQL).
freq_subday_interval int Numero di freq_subday_type che si verificano tra ogni esecuzione del processo. Per altre informazioni, vedere sp_add_schedule (Transact-SQL).
freq_relative_interval int L'occorrenza del processo pianificato freq_interval ogni mese. Per altre informazioni, vedere sp_add_schedule (Transact-SQL).
freq_recurrence_factor int Numero di mesi tra l'esecuzione pianificata del processo.
active_start_date int Data di attivazione della pianificazione.
active_end_date int Data di fine della pianificazione.
active_start_time int Ora di inizio della pianificazione.
active_end_time int Ora di fine della pianificazione.
date_created datetime Data di creazione della pianificazione.
schedule_description nvarchar(4000) Descrizione in lingua inglese della pianificazione derivata dai valori in msdb.dbo.sysschedules. Quando include_description è 0, questa colonna contiene testo che indica che la descrizione non è stata richiesta.
next_run_date int Data della successiva esecuzione del processo in base alla pianificazione.
next_run_time int Ora della successiva esecuzione del processo in base alla pianificazione.
schedule_uid uniqueidentifier Identificatore della pianificazione.
job_count int Numero di processi restituiti.

NOTA: sp_help_jobschedule restituisce valori dalle tabelle di sistema dbo.sysjobschedules e dbo.sysschedules in msdb. sysjobschedules aggiorna ogni 20 minuti. Ciò potrebbe influire sui valori restituiti dalla stored procedure.

Commenti

I parametri sp_help_jobschedule possono essere usati solo in determinate combinazioni. Se schedule_id specificato, non è possibile specificare né job_id né job_name. In caso contrario, job_id o job_name parametri possono essere usati con schedule_name.

Autorizzazioni

È richiesta l'appartenenza al ruolo predefinito del server sysadmin . Gli altri utenti devono essere membri di uno dei ruoli predefiniti del database di SQL Server Agent seguenti nel database msdb :

  • SQLAgentUserRole

  • SQLAgentReaderRole

  • SQLAgentOperatorRole

Per informazioni dettagliate sulle autorizzazioni di questi ruoli, vedere Ruoli di database predefiniti di SQL Server Agent.

I membri di SQLAgentUserRole possono visualizzare solo le proprietà delle pianificazioni dei processi di cui sono proprietari.

Esempi

R. Restituzione della pianificazione di un processo specifico

Nell'esempio seguente vengono restituite informazioni sulla pianificazione del processo BackupDatabase.

USE msdb ;  
GO  
  
EXEC dbo.sp_help_jobschedule  
    @job_name = N'BackupDatabase' ;  
GO  

B. Restituzione della pianificazione di un processo per una pianificazione specifica

Nell'esempio seguente vengono restituite informazioni sulla pianificazione NightlyJobs e sul processo RunReports.

USE msdb ;  
GO  
  
EXEC dbo.sp_help_jobschedule   
    @job_name = N'RunReports',  
    @schedule_name = N'NightlyJobs' ;  
GO  

C. Restituzione della pianificazione di un processo e della descrizione della pianificazione per una pianificazione specifica

Nell'esempio seguente vengono restituite informazioni sulla pianificazione NightlyJobs e sul processo RunReports. Il set dei risultati restituiti include una descrizione della pianificazione.

USE msdb ;  
GO  
  
EXEC dbo.sp_help_jobschedule  
    @job_name = N'RunReports',  
    @schedule_name = N'NightlyJobs',  
    @include_description = 1 ;  
GO  

Vedere anche

sp_add_schedule (Transact-SQL)
sp_delete_schedule (Transact-SQL)
sp_update_schedule (Transact-SQL)
Stored procedure di sistema (Transact-SQL)