Make a Master Server

Si applica a: SQL Server (tutte le versioni supportate) Istanza gestita di SQL di Azure

Importante

In Istanza gestita di SQL di Azure sono attualmente supportate la maggior parte ma non tutte le funzionalità di SQL Server Agent. Per informazioni dettagliate, vedere Differenze T-SQL tra Istanza gestita di SQL di Azure e SQL Server.

Questo argomento illustra come creare un server master SQL Server usando SQL Server Management Studio o Transact-SQL.

Prima di iniziare

Sicurezza

I processi distribuiti con passaggi associati a un proxy vengono eseguiti nel contesto dell'account proxy nel server di destinazione. Verificare che siano soddisfatte le condizioni seguenti, per assicurare che i passaggi di processo associati a un proxy vengano scaricati dal server master a quello di destinazione:

  • La sottochiave del Registro di sistema del server master \HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server<*instance_name*>\SQL Server Agent\AllowDownloadedJobsToMatchProxyName (REG_DWORD) è impostata su 1 (true). Per impostazione predefinita, questa sottochiave è impostata su 0 (False).

  • Nel server di destinazione deve esistere un account proxy con lo stesso nome dell'account proxy del server master utilizzato per l'esecuzione del passaggio del processo.

Se si verificano errori nel download dei passaggi dei processi che usano account proxy dal server master a quello di destinazione, è possibile controllare se nella colonna error_message della tabella sysdownloadlist nel database msdb sono presenti i messaggi di errore seguenti:

  • "Per questo passaggio del processo è necessario un account proxy, ma l'individuazione dei proxy è disabilitata nel server di destinazione."

    Per risolvere il problema, impostare la sottochiave del Registro di sistema AllowDownloadedJobsToMatchProxyName su 1.

  • "Impossibile trovare il proxy."

    Per risolvere il problema, verificare che nel server di destinazione sia disponibile un account proxy con lo stesso nome dell'account proxy del server master utilizzato per l'esecuzione del passaggio di processo.

Autorizzazioni

Le autorizzazioni di esecuzione per questa procedura vengono assegnate per impostazione predefinita ai membri del ruolo predefinito del server sysadmin .

Uso di SQL Server Management Studio

Per configurare un server master

  1. In Esplora oggetti connettersi a un'istanza del motore di database di Microsoft SQL Server e, successivamente, espanderla.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su SQL Server Agent, scegliere Amministrazione multiservere quindi fare clic su Imposta come server master. Configurazione guidata server master consente di eseguire in modo semplificato i passaggi necessari per configurare un server master e aggiungere server di destinazione.

  3. Nella pagina Operatore server master configurare un operatore per il server master. Per l'invio di notifiche agli operatori via posta elettronica o cercapersone, è necessario che SQL Server Agent sia configurato per l'invio di posta elettronica. Per inviare notifiche agli operatori con net send, il servizio Messenger deve essere in esecuzione nel server in cui si trova SQL Server Agent.

    Indirizzo posta elettronica
    Imposta l'indirizzo di posta elettronica dell'operatore.

    Indirizzo cercapersone
    Imposta l'indirizzo di posta elettronica del cercapersone dell'operatore.

    Indirizzo Net Send
    Imposta l'indirizzo net send dell'operatore.

  4. Nella pagina Server di destinazione selezionare i server di destinazione per il server master.

    Server registrati
    Elenca i server registrati in Microsoft SQL Server Management Studio che non sono già server di destinazione.

    Server di destinazione
    Elenca i server di destinazione.

    >
    Consente di spostare il server selezionato nell'elenco dei server di destinazione.

    >>
    Consente di spostare tutti i server nell'elenco dei server di destinazione.

    <
    Consente di eliminare il server selezionato dall'elenco dei server di destinazione.

    <<
    Consente di eliminare tutti i server dall'elenco dei server di destinazione.

    Aggiungi connessione
    Consente di aggiungere un server all'elenco dei server di destinazione senza registrarlo.

    Connection
    Modificare le proprietà di connessione per il server selezionato.

  5. Nella pagina Credenziali account di accesso al server master specificare se si desidera creare un nuovo account di accesso per il server di destinazione, se necessario, e assegnare a tale account di accesso i diritti per il server di destinazione.

    Crea un nuovo account di accesso se necessario e assegna i diritti per il server MSX
    Tramite questa opzione è possibile creare un nuovo account di accesso nel server di destinazione se l'account di accesso specificato non esiste già.

Uso di Transact-SQL

Per configurare un server master

  1. Connettersi al motore di database.

  2. Dalla barra Standard fare clic su Nuova query.

  3. Copiare e incollare l'esempio seguente nella finestra Query, quindi fare clic su Esegui. In questo esempio il server corrente viene integrato nel server master AdventureWorks1. L'ubicazione del server corrente è Building 21, Room 309, Rack 5.

USE msdb ;
GO

EXEC dbo.sp_msx_enlist N'AdventureWorks1',   
    N'Building 21, Room 309, Rack 5' ;   
GO

Per altre informazioni, vedere sp_msx_enlist (Transact-SQL).

Vedere anche