OBJECTPROPERTY (Transact-SQL)

Si applica a: SQL Server (tutte le versioni supportate) Database SQL di Azure Istanza gestita di SQL di Azure Azure Synapse Analytics Piattaforma di strumenti analitici (PDW)

Restituisce informazioni sugli oggetti con ambito schema nel database corrente. Per un elenco degli oggetti con ambito schema, vedere sys.objects (Transact-SQL). Questa funzione non può essere utilizzata per gli oggetti che non sono definiti a livello di ambito schema, ad esempio i trigger DDL (Data Definition Language) e le notifiche di eventi.

Icona collegamento argomentoConvenzioni relative alla sintassi Transact-SQL

Sintassi

OBJECTPROPERTY ( id , property )   

Nota

Per visualizzare la sintassi Transact-SQL per SQL Server 2014 e versioni precedenti, vedere Documentazione delle versioni precedenti.

Argomenti

id
Espressione che rappresenta l'ID dell'oggetto nel database corrente. id è di tipo int e si presuppone che sia un oggetto con ambito schema nel contesto di database corrente.

property
Espressione che rappresenta le informazioni da restituire per l'oggetto specificato dall'argomento id. I possibili valori per la proprietà sono i seguenti.

Nota

Se non specificato diversamente, viene restituito NULL quando property non è un nome di proprietà valido, id non è un ID di oggetto valido, id è un tipo di oggetto non supportato per la property specificata oppure il chiamante non dispone dell'autorizzazione necessaria per visualizzare i metadati dell'oggetto.

Nome proprietà Tipo oggetto Descrizione e valori restituiti
CnstIsClustKey Vincolo Vincolo PRIMARY KEY con un indice cluster.

1 = True

0 = False
CnstIsColumn Vincolo Vincolo CHECK, DEFAULT o FOREIGN KEY per una singola colonna.

1 = True

0 = False
CnstIsDeleteCascade Vincolo Vincolo FOREIGN KEY con l'opzione ON DELETE CASCADE.

1 = True

0 = False
CnstIsDisabled Vincolo Vincolo disabilitato.

1 = True

0 = False
CnstIsNonclustKey Vincolo Vincolo PRIMARY KEY o UNIQUE con un indice non cluster.

1 = True

0 = False
CnstIsNotRepl Vincolo Vincolo definito con le parole chiave NOT FOR REPLICATION.

1 = True

0 = False
CnstIsNotTrusted Vincolo Vincolo abilitato senza alcuna verifica delle righe esistenti e che pertanto potrebbe non essere mantenuto attivo in tutte le righe.

1 = True

0 = False
CnstIsUpdateCascade Vincolo Vincolo FOREIGN KEY con l'opzione ON UPDATE CASCADE.

1 = True

0 = False
ExecIsAfterTrigger Trigger Trigger AFTER.

1 = True

0 = False
ExecIsAnsiNullsOn Funzione Transact-SQL, procedura Transact-SQL, trigger Transact-SQL, vista Impostazione di ANSI_NULLS in fase di creazione.

1 = True

0 = False
ExecIsDeleteTrigger Trigger Trigger DELETE.

1 = True

0 = False
ExecIsFirstDeleteTrigger Trigger Primo trigger attivato quando si esegue un'istruzione DELETE sulla tabella.

1 = True

0 = False
ExecIsFirstInsertTrigger Trigger Primo trigger attivato quando si esegue un'istruzione INSERT sulla tabella.

1 = True

0 = False
ExecIsFirstUpdateTrigger Trigger Primo trigger attivato quando si esegue un'istruzione UPDATE sulla tabella.

1 = True

0 = False
ExecIsInsertTrigger Trigger Trigger INSERT.

1 = True

0 = False
ExecIsInsteadOfTrigger Trigger Trigger INSTEAD OF.

1 = True

0 = False
ExecIsLastDeleteTrigger Trigger Ultimo trigger attivato quando viene eseguita un'istruzione DELETE sulla tabella.

1 = True

0 = False
ExecIsLastInsertTrigger Trigger Ultimo trigger attivato quando viene eseguita un'istruzione INSERT sulla tabella.

1 = True

0 = False
ExecIsLastUpdateTrigger Trigger Ultimo trigger attivato quando viene eseguita un'istruzione UPDATE sulla tabella.

1 = True

0 = False
ExecIsQuotedIdentOn Funzione Transact-SQL, procedura Transact-SQL, trigger Transact-SQL, vista Impostazione di QUOTED_IDENTIFIER in fase di creazione.

1 = True

0 = False
ExecIsStartup Procedura Procedura di avvio.

1 = True

0 = False
ExecIsTriggerDisabled Trigger Trigger disabilitato.

1 = True

0 = False
ExecIsTriggerNotForRepl Trigger Trigger definito come NOT FOR REPLICATION.

1 = True

0 = False
ExecIsUpdateTrigger Trigger Trigger UPDATE.

1 = True

0 = False
ExecIsWithNativeCompilation Procedura Transact-SQL Si applica a: SQL Server 2014 (12.x) e versioni successive.

La stored procedure è compilata in modo nativo.

1 = True

0 = False

Tipo di dati di base: int
HasAfterTrigger Tabella, vista Tabella o vista che include un trigger AFTER.

1 = True

0 = False
HasDeleteTrigger Tabella, vista Tabella o vista che include un trigger DELETE.

1 = True

0 = False
HasInsertTrigger Tabella, vista Tabella o vista che include un trigger INSERT.

1 = True

0 = False
HasInsteadOfTrigger Tabella, vista Tabella o vista che include un trigger INSTEAD OF.

1 = True

0 = False
HasUpdateTrigger Tabella, vista Tabella o vista che include un trigger UPDATE.

1 = True

0 = False
IsAnsiNullsOn Funzione Transact-SQL, procedura Transact-SQL, tabella, trigger Transact-SQL, vista L'opzione ANSI NULLS per la tabella è impostata su ON, ovvero tutti i confronti di un valore Null restituiscono UNKNOWN. Questa impostazione viene applicata a tutte le espressioni nella definizione di tabella, inclusi i vincoli e le colonne calcolate, per tutto il tempo in cui la tabella è disponibile.

1 = True

0 = False
IsCheckCnst Qualsiasi oggetto con ambito schema Vincolo CHECK.

1 = True

0 = False
IsConstraint Qualsiasi oggetto con ambito schema Vincolo CHECK, DEFAULT o FOREIGN KEY a colonna singola su una colonna o tabella.

1 = True

0 = False
IsDefault Qualsiasi oggetto con ambito schema Si applica a: SQL Server 2008 e versioni successive.

Valore predefinito associato.

1 = True

0 = False
IsDefaultCnst Qualsiasi oggetto con ambito schema Vincolo DEFAULT.

1 = True

0 = False
IsDeterministic Funzione, vista Proprietà deterministica della funzione o della vista.

1 = Deterministica

0 = Non deterministica
IsEncrypted Funzione Transact-SQL, procedura Transact-SQL, tabella, trigger Transact-SQL, vista Indica che il testo originale dell'istruzione del modulo è stato convertito in un formato offuscato. In SQL Server 2005 (9.x) l'output in formato offuscato non è visibile direttamente in alcuna vista del catalogo. Gli utenti che non hanno accesso a tabelle di sistema o file del database non possono recuperare il testo offuscato. Il testo è tuttavia disponibile per gli utenti con privilegi di accesso a tabelle di sistema attraverso la porta DAC oppure con privilegi di accesso diretto a file del database. Gli utenti in grado di collegare un debugger al processo del server possono inoltre recuperare la procedura originale dalla memoria in fase di esecuzione.

1 = Crittografato

0 = Non crittografato

Tipo di dati di base: int
IsExecuted Qualsiasi oggetto con ambito schema L'oggetto può essere eseguito (vista, procedura, funzione o trigger).

1 = True

0 = False
IsExtendedProc Qualsiasi oggetto con ambito schema Procedura estesa.

1 = True

0 = False
IsForeignKey Qualsiasi oggetto con ambito schema Vincolo FOREIGN KEY.

1 = True

0 = False
IsIndexed Tabella, vista Tabella o vista contenente un indice.

1 = True

0 = False
IsIndexable Tabella, vista Tabella o vista in cui è possibile creare un indice.

1 = True

0 = False
IsInlineFunction Funzione Funzione inline.

1 = Funzione inline

0 = Funzione non inline
IsMSShipped Qualsiasi oggetto con ambito schema Oggetto creato durante l'installazione di SQL Server.

1 = True

0 = False
IsPrimaryKey Qualsiasi oggetto con ambito schema Vincolo PRIMARY KEY.

1 = True

0 = False

NULL = Non è una funzione oppure l'ID di oggetto non è valido.
IsProcedure Qualsiasi oggetto con ambito schema Procedura.

1 = True

0 = False
IsQuotedIdentOn Funzione Transact-SQL, procedura Transact-SQL, tabella, trigger Transact-SQL, vista, vincolo CHECK, definizione DEFAULT L'identificatore tra virgolette per la tabella è impostato su ON, ovvero gli identificatori sono racchiusi tra virgolette doppie in tutte le espressioni alle quali viene fatto riferimento nella definizione dell'oggetto.

1 = ON

0 = OFF
IsQueue Qualsiasi oggetto con ambito schema Coda di Service Broker.

1 = True

0 = False
IsReplProc Qualsiasi oggetto con ambito schema Procedura di replica.

1 = True

0 = False
IsRule Qualsiasi oggetto con ambito schema Regola associata.

1 = True

0 = False
IsScalarFunction Funzione Funzione con valori scalari.

1 = Funzione con valori scalari

0 = Funzione senza valori scalari
IsSchemaBound Funzione, vista Funzione o vista associata a schema creata con la clausola SCHEMABINDING.

1 = Associata a uno schema

0 = Non associata a uno schema
IsSystemTable Tabella Tabella di sistema.

1 = True

0 = False
IsSystemVerified Oggetto SQL Server può verificare le proprietà di determinismo e precisione dell'oggetto.

1 = True

0 = False
IsTable Tabella Tabella.

1 = True

0 = False
IsTableFunction Funzione Funzione con valori di tabella.

1 = Funzione con valori di tabella

0 = Funzione senza valori di tabella
IsTrigger Qualsiasi oggetto con ambito schema Trigger.

1 = True

0 = False
IsUniqueCnst Qualsiasi oggetto con ambito schema Vincolo UNIQUE.

1 = True

0 = False
IsUserTable Tabella Tabella definita dall'utente.

1 = True

0 = False
IsView Visualizzazione Vista.

1 = True

0 = False
OwnerId Qualsiasi oggetto con ambito schema Proprietario dell'oggetto.

Nota: Il proprietario dello schema non corrisponde necessariamente al proprietario dell'oggetto. Ad esempio, gli oggetti figlio (per i quali il parametro parent_object_id è impostato su un valore diverso da Null) restituiscono sempre lo stesso ID di proprietario del padre.

Valore non Null = ID utente del database per il proprietario dell'oggetto.
SchemaId Qualsiasi oggetto con ambito schema ID dello schema a cui appartiene l'oggetto.
TableDeleteTrigger Tabella La tabella include un trigger DELETE.

>1 = ID del primo trigger del tipo specificato.
TableDeleteTriggerCount Tabella La tabella include il numero di trigger DELETE specificato.

>0 = Numero di trigger DELETE.
TableFullTextMergeStatus Tabella Si applica a: SQL Server 2008 e versioni successive.

Indica se una tabella dispone di un indice full-text su cui è attualmente in corso un'operazione di unione.

0 = La tabella non dispone di un indice full-text o sull'indice full-text non è in corso un'operazione di unione.

1 = Sull'indice full-text è in corso un'operazione di unione.
TableFullTextBackgroundUpdateIndexOn Tabella Si applica a: SQL Server 2008 e versioni successive.

Nella tabella è abilitato l'indice full-text ad aggiornamento in background (rilevamento automatico delle modifiche).

1 = TRUE

0 = FALSE
TableFulltextCatalogId Tabella Si applica a: SQL Server 2008 e versioni successive.

ID del catalogo full-text contenente i dati dell'indice full-text per la tabella.

Valore diverso da zero = ID del catalogo full-text associato all'indice univoco che identifica le righe di una tabella con indicizzazione full-text.

0 = La tabella non include un indice full-text.
TableFulltextChangeTrackingOn Tabella Si applica a: SQL Server 2008 e versioni successive.

Nella tabella è abilitato il rilevamento delle modifiche full-text.

1 = TRUE

0 = FALSE
TableFulltextDocsProcessed Tabella Si applica a: SQL Server 2008 e versioni successive.

Numero di righe elaborate dopo l'avvio dell'indicizzazione full-text. In una tabella sottoposta a indicizzazione ai fini della ricerca full-text tutte le colonne di una riga vengono considerate come appartenenti a un unico documento da indicizzare.

0 = Nessuna ricerca per indicizzazione attiva oppure l'indicizzazione full-text è stata completata.

> 0 = Possibili valori (A o B): Numero di documenti elaborati dalle operazioni di inserimento o aggiornamento dopo l'avvio del popolamento con rilevamento delle modifiche Completo, Incrementale o Manuale. B) Numero di righe elaborate dalle operazioni di inserimento o aggiornamento dopo l'abilitazione del rilevamento delle modifiche con popolamento dell'indice ad aggiornamento in background, la modifica dello schema dell'indice full-text, la ricompilazione del catalogo full-text, il riavvio dell'istanza di SQL Server e così via.

NULL = La tabella non include un indice full-text.

Questa proprietà non monitora né conta le righe eliminate.
TableFulltextFailCount Tabella Si applica a: SQL Server 2008 e versioni successive.

Numero di righe non indicizzate dalla ricerca full-text.

0 = Popolamento completato.

> 0 = Possibili valori (A o B): A) Numero di documenti non indicizzati dopo l'avvio del popolamento con rilevamento delle modifiche ad aggiornamento Completo, Incrementale e Manuale. B) Per il rilevamento delle modifiche con un indice ad aggiornamento in background, numero di righe non indicizzate dopo l'avvio o il riavvio del popolamento. Questa situazione può essere dovuta a una modifica dello schema, alla ricompilazione del catalogo, al riavvio del server e così via.

NULL = La tabella non include un indice full-text.
TableFulltextItemCount Tabella Si applica a: SQL Server 2008 e versioni successive.

Numero di righe per cui l'indicizzazione full-text ha avuto esito positivo.
TableFulltextKeyColumn Tabella Si applica a: SQL Server 2008 e versioni successive.

ID della colonna associata all'indice univoco a colonna singola a cui viene fatto riferimento nella definizione dell'indice full-text.

0 = La tabella non include un indice full-text.
TableFulltextPendingChanges Tabella Si applica a: SQL Server 2008 e versioni successive.

Numero di voci in sospeso del rilevamento delle modifiche da elaborare.

0 = Il rilevamento delle modifiche non è abilitato.

NULL = La tabella non include un indice full-text.
TableFulltextPopulateStatus Tabella Si applica a: SQL Server 2008 e versioni successive.

0 = Inattivo

1 = Popolamento completo in corso.

2 = Popolamento incrementale in corso.

3 = Propagazione delle modifiche rilevate in corso.

4 = Operazione in corso per l'indice ad aggiornamento in background, ad esempio il rilevamento automatico delle modifiche.

5 = Indicizzazione full-text rallentata o sospesa.
TableHasActiveFulltextIndex Tabella Si applica a: SQL Server 2008 e versioni successive.

La tabella include un indice full-text attivo.

1 = True

0 = False
TableHasCheckCnst Tabella La tabella include un vincolo CHECK.

1 = True

0 = False
TableHasClustIndex Tabella La tabella include un indice cluster.

1 = True

0 = False
TableHasDefaultCnst Tabella La tabella include un vincolo DEFAULT.

1 = True

0 = False
TableHasDeleteTrigger Tabella La tabella include un trigger DELETE.

1 = True

0 = False
TableHasForeignKey Tabella La tabella include un vincolo FOREIGN KEY.

1 = True

0 = False
TableHasForeignRef Tabella Un vincolo FOREIGN KEY fa riferimento alla tabella.

1 = True

0 = False
TableHasIdentity Tabella La tabella include una colonna Identity.

1 = True

0 = False
TableHasIndex Tabella La tabella include un indice di qualsiasi tipo.

1 = True

0 = False
TableHasInsertTrigger Tabella L'oggetto include un trigger INSERT.

1 = True

0 = False
TableHasNonclustIndex Tabella La tabella include un indice non cluster.

1 = True

0 = False
TableHasPrimaryKey Tabella La tabella include una chiave primaria.

1 = True

0 = False
TableHasRowGuidCol Tabella La tabella include un ROWGUIDCOL per una colonna uniqueidentifier.

1 = True

0 = False
TableHasTextImage Tabella La tabella include una colonna text, ntext, o immagine.

1 = True

0 = False
TableHasTimestamp Tabella La tabella include una colonna timestamp.

1 = True

0 = False
TableHasUniqueCnst Tabella La tabella include un vincolo UNIQUE.

1 = True

0 = False
TableHasUpdateTrigger Tabella L'oggetto include un trigger UPDATE.

1 = True

0 = False
TableHasVarDecimalStorageFormat Tabella Tabella abilitata per il formato di archiviazione vardecimal.

1 = True

0 = False
TableInsertTrigger Tabella La tabella include un trigger INSERT.

>1 = ID del primo trigger del tipo specificato.
TableInsertTriggerCount Tabella La tabella include il numero specificato di trigger INSERT.

>0 = Numero di trigger INSERT.
TableIsFake Tabella La tabella non è reale, ma viene creata internamente su richiesta dal motore di Database di SQL Server.

1 = True

0 = False
TableIsLockedOnBulkLoad Tabella La tabella è bloccata a causa di un processo bcp o BULK INSERT.

1 = True

0 = False
TableIsMemoryOptimized Tabella Si applica a: SQL Server 2014 (12.x) e versioni successive.

La tabella prevede l'ottimizzazione per la memoria

1 = True

0 = False

Tipo di dati di base: int

Per altre informazioni, vedere OLTP in memoria (ottimizzazione per la memoria).
TableIsPinned Tabella La tabella è bloccata per essere mantenuta nella cache dei dati.

0 = False

Questa funzionalità non è supportata in SQL Server 2005 (9.x) o versioni successive.
TableTextInRowLimit Tabella Numero massimo di byte consentito per l'opzione text in row.

0 se l'opzione text in row non è impostata.
TableUpdateTrigger Tabella La tabella include un trigger UPDATE.

> 1 = ID del primo trigger del tipo specificato.
TableUpdateTriggerCount Tabella La tabella include il numero specificato di trigger UPDATE.

> 0 = Numero di trigger UPDATE.
TableHasColumnSet Tabella Indica se la tabella include un set di colonne.

0 = False

1 = True

Per altre informazioni, vedere Usare set di colonne.
TableTemporalType Tabella Si applica a: SQL Server 2016 (13.x) e versioni successive.

Specifica il tipo di tabella.

0 = tabella non temporale

1 = tabella di cronologia per tabella con controllo delle versioni di sistema

2 = tabella temporale con controllo delle versioni di sistema

Tipi restituiti

int

Eccezioni

Restituisce NULL in caso di errore o se un chiamante non dispone dell'autorizzazione necessaria per visualizzare l'oggetto.

Autorizzazioni

Un utente può visualizzare esclusivamente i metadati delle entità a sicurezza diretta di cui è proprietario o per cui ha ricevuto un'autorizzazione. Di conseguenza, le funzioni predefinite di creazione dei metadati come OBJECTPROPERTY possono restituire NULL se l'utente non dispone di alcuna autorizzazione per l'oggetto. Per altre informazioni, vedere Metadata Visibility Configuration.

Commenti

Il motore di database presuppone che il valore object_id sia specificato nel contesto di database corrente. Una query in cui viene fatto riferimento a un object_id in un altro database restituisce NULL oppure risultati non corretti. Nella query seguente, ad esempio, il contesto di database corrente è il database master. Il motore di database tenterà di restituire il valore della proprietà relativo al valore object_id specificato in tale database anziché nel database specificato nella query. La query restituisce risultati non corretti perché la vista vEmployee non si trova nel database master.

USE master;  
GO  
SELECT OBJECTPROPERTY(OBJECT_ID(N'AdventureWorks2012.HumanResources.vEmployee'), 'IsView');  
GO  

OBJECTPROPERTY(view_id, 'IsIndexable') può richiedere una quantità elevata di memoria perché la valutazione della proprietà IsIndexable richiede l'analisi della definizione, normalizzazione e ottimizzazione parziale della vista. Sebbene la proprietà IsIndexable identifichi tabelle o viste che è possibile indicizzare, la creazione effettiva dell'indice può avere esito negativo se non vengono soddisfatti determinati requisiti riguardanti la chiave di indice. Per altre informazioni, vedere CREATE INDEX (Transact-SQL).

OBJECTPROPERTY(table_id, 'TableHasActiveFulltextIndex') restituisce il valore 1 (true) quando almeno una colonna di una tabella viene aggiunta per l'indicizzazione. L'indicizzazione full-text risulta attiva per il popolamento non appena viene aggiunta la prima colonna per l'indicizzazione.

Durante la creazione di una tabella, l'opzione QUOTED IDENTIFIER viene sempre archiviata con l'impostazione ON nei metadati della tabella, anche se l'opzione viene impostata su OFF quando si crea la tabella. Pertanto, OBJECTPROPERTY(table_id, 'IsQuotedIdentOn') restituirà sempre 1 (true).

Esempi

R. Verifica che un oggetto sia una tabella

Nell'esempio seguente viene verificato se UnitMeasure è una tabella nel database AdventureWorks2019.

USE AdventureWorks2012;  
GO  
IF OBJECTPROPERTY (OBJECT_ID(N'Production.UnitMeasure'),'ISTABLE') = 1  
   PRINT 'UnitMeasure is a table.'  
ELSE IF OBJECTPROPERTY (OBJECT_ID(N'Production.UnitMeasure'),'ISTABLE') = 0  
   PRINT 'UnitMeasure is not a table.'  
ELSE IF OBJECTPROPERTY (OBJECT_ID(N'Production.UnitMeasure'),'ISTABLE') IS NULL  
   PRINT 'ERROR: UnitMeasure is not a valid object.';  
GO  

B. Verifica che una funzione a valori scalari definita dall'utente sia deterministica

Nell'esempio seguente viene verificato se la funzione definita dall'utente con valori scalari ufnGetProductDealerPrice, che restituisce un valore money, è o meno deterministica.

USE AdventureWorks2012;  
GO  
SELECT OBJECTPROPERTY(OBJECT_ID('dbo.ufnGetProductDealerPrice'), 'IsDeterministic');  
GO  

Il set di risultati indica che ufnGetProductDealerPrice non è una funzione deterministica.

-----  
0

C. Ricerca di tabelle appartenenti a uno schema specifico

L'esempio seguente restituisce tutte le tabelle nello schema dbo.

-- Uses AdventureWorks  
  
SELECT name, object_id, type_desc  
FROM sys.objects   
WHERE OBJECTPROPERTY(object_id, N'SchemaId') = SCHEMA_ID(N'dbo')  
ORDER BY type_desc, name;  
GO  

Esempi: Azure Synapse Analytics e Piattaforma di strumenti analitici (PDW)

D. Verifica che un oggetto sia una tabella

Nell'esempio seguente viene verificato se dbo.DimReseller è una tabella nel database AdventureWorksPDW2012.

-- Uses AdventureWorks  
  
IF OBJECTPROPERTY (OBJECT_ID(N'dbo.DimReseller'),'ISTABLE') = 1  
   SELECT 'DimReseller is a table.'  
ELSE   
   SELECT 'DimReseller is not a table.';  
GO  

Vedere anche

COLUMNPROPERTY (Transact-SQL)
Funzioni per i metadati (Transact-SQL)
OBJECTPROPERTYEX (Transact-SQL)
ALTER AUTHORIZATION (Transact-SQL)
TYPEPROPERTY (Transact-SQL)
sys.objects (Transact-SQL)