Introduzione

Completato

I processi automatizzati del flusso di lavoro hanno un ruolo importante nel successo del business e, se un flusso di lavoro si interrompe, è essenziale ricevere una notifica immediata. Si consideri un sistema di inventario con un flusso di lavoro in esecuzione che aggiorna automaticamente i dati di rete man mano che gli elementi vengono aggiunti e rimossi. Se questo flusso di lavoro si interrompe, le informazioni sugli asset nel database diventano non corrette e potrebbero danneggiare le transazioni aziendali quotidiane.

Le azioni di SharePoint in Microsoft Power Automate offrono delle impostazioni che consentono di migliorare il processo del flusso di lavoro e la gestione degli errori.

Concetti di base

SharePoint e i connettori di approvazione sono i connettori più comunemente usati in Power Automate. Con SharePoint è possibile scegliere tra tre opzioni di creazione di un flusso:

  • Inizia da zero

  • Inizia da un modello

  • Inizia da un connettore

Inizia da zero consente di creare un flusso personalizzato per soddisfare specifiche esigenze e permette di usare trigger come:

Tipo di flusso Descrizione
Automazione Crea un'automazione che viene attivata da un evento
Istantaneo Avvia un'automazione con un clic di un pulsante
Programmato Programma un'automazione come il caricamento giornaliero dei dati
Desktop I flussi vengono usati per automatizzare le attività sul Web o sul desktop
Processo aziendale I flussi offrono agli utenti una guida per lo svolgimento del proprio lavoro

Inizia da un modello assicura la flessibilità di usare un flusso esistente simile a quello richiesto. Le modifiche di solito includono testo o informazioni sull'utente.

I connettori sono i servizi usati ogni giorno e, con il metodo Inizia da un connettore, è possibile collegarli per automatizzare le attività.

Funzionalità e capacità chiave

Ogni azione SharePoint in Power Automate ha un pulsante con i puntini di sospensione (...) per l'accesso al menu. Quando viene selezionato, vengono visualizzate tutte le funzionalità e le capacità principali.

Screenshot dei pulsanti con i puntini di sospensione accanto alle azioni di SharePoint.

Le sezioni seguenti descrivono le azioni di SharePoint in Power Automate:

  • Copia negli Appunti (anteprima): questa azione consente di duplicare un'azione all'interno del flusso copiandola e incollandola.

  • Nuovo commento: questa azione consente di lasciare commenti o suggerimenti per i creatori di flusso.

    Screenshot dell'azione Nuovo commento.

  • Rinomina: consente di rinominare le azioni e le condizioni, che vengono fornite con nomi predefiniti.

  • Aggiungi una nota: questa funzionalità consente di aggiungere una nota. Le note vengono usate per aiutare i creatori di flussi a ricordare il motivo per cui è stata aggiunta l'azione o la condizione.

    Screenshot di una casella di commento in un'azione.

  • Risultato statico (anteprima): impostando i risultati statici per un'azione nel flusso, è possibile simulare i dati di output dell'azione. L'abilitazione dei risultati statici in un'azione non esegue l'azione, ma restituisce invece dei dati fittizi.

    Screenshot della finestra di dialogo Risultato statico (anteprima).

  • Impostazioni: tra le altre impostazioni ci sono Input sicuri, Output sicuri, Modello asincrono, Decompressione automatica, Timeout, Criteri per i tentativi e Proprietà rilevate.

  • Configura azione Run after: a volte alcune situazioni nel flusso non riescono come previsto ed è qui che può aiutare l'opzione Configura azione Run after. È possibile definire un numero qualsiasi di passaggi da eseguire dopo il mancato completamento di un'azione.

    Screenshot di Configura azione Run after con "è riuscita" selezionato.

  • Visualizza il codice in anteprima: il codice in anteprima consente di guardare le azioni da un punto di vista del codice. Con questa vista, è possibile visualizzare dettagli quali ID, tipi di autenticazione e collegamenti usati per effettuare le chiamate API.

  • Elimina passaggio: consente di eliminare il passaggio corrente. Viene visualizzata una finestra di dialogo che chiede conferma dell'eliminazione del passaggio.

    Screenshot della finestra del messaggio Elimina passaggio.