com:Class (in SurrogateServer/Class)

Definisce una registrazione della classe SurrogateServer.

Gerarchia degli elementi

<Pacchetto>

    <Applicazioni>

         <Applicazione>

              <Estensioni>

                   <com:Extension>

                        <com:ComServer>

                             <com:SurrogateServer>

                                  <com:Class>

Sintassi

<com:Class
    Id = 'A GUID in the form xxxxxxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxxxxxxxxxx.'
    Path = 'A string with a value between 1 and 256 characters in length that cannot contain these characters: <, >, :, ", |, ?, or *.'
    ThreadingModel = 'A string that can be one of the following values: "Both", "STA", "MTA", "MainSTA", "Neutral".'
    DisplayName = 'An optional string with a value between 1 and 256 characters in length. This string is localizable.'
    EnableOleDefaultHandler = 'An optional boolean value.'
    ProgId = 'An optional alphanumeric string separated by a period with a value between 1 and 255 characters in length (for example, Foo.Bar or Foo.Bar.1)'
    VersionIndependentProgId = 'An optional alphanumeric string separated by a period with a value between 1 and 255 characters in length (for example, Foo.Bar or Foo.Bar.1)'
    AutoConvertTo = 'An optional GUID in the form xxxxxxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxxxxxxxxxx.'
    InsertableObject = 'An optional boolean value.'
    ShortDisplayName = 'An optional string with a value between 1 and 40 characters in length.' >

  <!-- Child elements -->
  ( ImplementedCategories,
  Conversion?,
  DataFormats?,
  MiscStatus?,
  Verbs?,
  DefaultIcon?,
  ToolboxBitmap32? 
  )

</com:Class>

Chiave

? facoltativo (zero o uno)

Attributi ed elementi

Attributi

Attributo Descrizione Tipo di dati Obbligatoria Valore predefinito
Id L'attributo Id corrisponde al CLSID. GUID nel formato xxxxxxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxxxxxxxxxx.
Percorso Percorso completo della DLL della classe surrogata. Stringa con un valore compreso tra 1 e 256 caratteri che non può contenere questi caratteri: <, >, :, "|, ?, o *.
ThreadingModel Modello di threading per il caricamento di DLL. Stringa che può essere uno dei valori seguenti: Both, STA, MTA, MainSTA, Neutral.
DisplayName Stringa localizzabile corrispondente al valore predefinito della chiave CLSID. Stringa facoltativa con un valore compreso tra 1 e 256 caratteri. No
EnableOleDefaultHandler Deve essere impostato su true se il valore predefinito della chiave InprocHandler32 è "Ole32.dll". In caso contrario, deve essere omesso. Il valore predefinito è false. Valore booleano facoltativo. No
Progid Associa un identificatore programmatico (ProgID) a un CLSID. Stringa alfanumerica facoltativa separata da un punto con un valore compreso tra 1 e 255 caratteri (ad esempio, Foo.Bar o Foo.Bar.1) No
VersionIndependentProgId Associa un ProgID a un CLSID. Questo valore viene usato per determinare la versione più recente di un'applicazione oggetto. Stringa alfanumerica facoltativa separata da un punto con un valore compreso tra 1 e 255 caratteri (ad esempio, Foo.Bar o Foo.Bar.1) No
AutoConvertTo Specifica la conversione automatica di una determinata classe di oggetti in una nuova classe di oggetti . GUID facoltativo nel formato xxxxxxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxxxxxxxxxx. No
InsertableObject Indica che questa classe può essere inserita. Valore booleano facoltativo. No
ShortDisplayName Versione breve del nome visualizzato della classe. Stringa facoltativa con un valore compreso tra 1 e 40 caratteri. No

Elementi figlio

Elemento figlio Descrizione
ImplementazioneCategorie Specifica le categorie implementate dalla classe .
Conversione Specifica le autorizzazioni di lettura/scrittura di una classe.
Dataformats Specifica i formati di dati predefiniti e principali supportati.
MiscStatus Specifica come creare e visualizzare un oggetto .
Verbi Specifica i verbi da registrare per un'applicazione.
DefaultIcon Fornisce informazioni sull'icona predefinite per le presentazioni iconiche di oggetti.
ToolboxBitmap32 Identifica il nome del modulo e l'ID risorsa per una bitmap 16 x 16 da usare per il viso di una barra degli strumenti o di un pulsante della casella degli strumenti.

Elementi padre

Elemento padre Descrizione
com:SurrogateServer Registra un SurrogateServer con una o più registrazioni di classe.

Osservazioni

Le registrazioni di classe con lo stesso AppId devono condividere un SurrogateServer, a meno che non debbano essere registrate in diversi elementi manifesto Applications/Application.

ThreadingModel corrisponde al modello di threading InprocServer32. Le registrazioni della classe SurrogateServer devono avere una registrazione InprocServer32 nell'hive privato del pacchetto.

Requisiti

Elemento valore
Namespace http://schemas.microsoft.com/appx/manifest/com/windows10