Gestire il contenuto nella scheda amministratore

È possibile gestire parte del contenuto Viva Learning dall'interno dell'app in Teams. Usare la scheda Amministrazione per controllare le configurazioni Viva Learning e le diverse funzionalità. Ciò richiede l'accesso a Knowledge Manager.

Nota

Alcune funzionalità nella scheda Amministrazione richiedono una licenza Famiglia di prodotti Viva o Viva Learning.

Vedere questo articolo per informazioni su come assegnare ruoli.

Per creare un set di contenuto in primo piano che verrà visualizzato per gli utenti, selezionare l'opzione Crea set in primo piano nell'angolo in alto a sinistra.

Screenshot che mostra il set di funzionalità all'interno della nuova scheda amministratore per Viva Learning.

Gestione dei provider

Passare a gestire i provider per una visualizzazione dettagliata di tutti i provider di apprendimento configurati e per gestire i provider di apprendimento e le rispettive offerte. Per altre informazioni, vedere Gestire i sistemi di gestione dell'apprendimento e Aggiungere altri provider di contenuto .

Dopo che un amministratore configura un'origine di apprendimento nel centro Amministrazione M365, il provider configurato viene immediatamente riflesso nella sezione gestisci provider nella scheda Viva Learning admin.

Screenshot che mostra le opzioni di gestione dei provider all'interno della nuova scheda amministratore per Viva Learning.

Nota

Configurare il provider di apprendimento e gestire le origini contenuto per Microsoft Viva Learning nel centro Amministrazione Microsoft 365.

Tenere traccia dello stato di sincronizzazione corrente, dell'ora dell'ultima sincronizzazione riuscita, dei log di inserimento e attivare la sincronizzazione completa per ogni componente nella visualizzazione espansa:

  • Stato della sincronizzazione e timestamp: controllare lo stato di sincronizzazione corrente (operazione riuscita/non riuscita/in corso) del contenuto, la sincronizzazione dei record dell'utente e la sincronizzazione delle autorizzazioni del catalogo per un'origine specifica. Gli amministratori possono visualizzare lo stato di sincronizzazione e il timestamp di completamento della sincronizzazione per quanto segue:

    • Sincronizzazione del contenuto: La sincronizzazione del contenuto, lo stato di sincronizzazione e lo stato di sincronizzazione sono disponibili per tutti i provider (LMS, 3P, Globale e SharePoint).
    • Sincronizzazione record di apprendimento: lo stato dell'archiviazione con ridondanza locale e il timestamp di completamento della sincronizzazione sono attualmente disponibili solo per SAP SuccessFactors. Questa operazione verrà estesa a Saba e Cornerstone nelle prossime versioni.
  • Trigger di sincronizzazione manuale: attivare manualmente la sincronizzazione completa per SuccessFactors (contenuto, LRS) e Workday (contenuto). Dopo l'attivazione di una sincronizzazione completa, lo stato di sincronizzazione corrente verrà aggiornato di conseguenza.

  • Log di esportazione: gli amministratori possono fare riferimento al file di log di esportazione per un riepilogo dei dettagli sull'inserimento di contenuto riuscito o non riuscito per LMS, 3Ps e SharePoint. I log di esportazione non sono ancora disponibili per la sincronizzazione delle autorizzazioni LRS e del catalogo.

Visualizzazione del contenuto nella pagina Apprendimento personale

La scheda Apprendimento personale consente agli utenti di assumere il controllo del percorso di apprendimento. Gli utenti potranno tenere traccia di assegnazioni, raccomandazioni, segnalibri, cronologia recente e corsi completati in questa pagina.

  • Consigliato: le raccomandazioni dei peer verranno visualizzate qui.

  • Segnalibri: il contenuto con segnalibro dell'utente verrà visualizzato qui.

  • Visualizzato di recente: sotto questa scheda verranno visualizzati i 20 elementi visualizzati più di recente dell'utente. L'elemento visualizzato più di recente viene visualizzato per primo.

  • Completato: i corsi completati dall'utente verranno visualizzati in questa scheda.