Share via


ColorDepth (microsoft-windows-setup-display-colordepth)

ColorDepth specifica la profondità dei colori bit per pixel da applicare alla scheda video.

L'impostazione ColorDepth viene usata per configurare solo Windows PE e non viene applicata all'installazione di Windows. Per modificare le impostazioni di visualizzazione per l'installazione di Windows, vedere Visualizzare nel componente Microsoft-Windows-Shell-Setup .

Nota È consigliabile usare le impostazioni predefinite. Se si seleziona un valore per questa impostazione non supportata da Windows PE, la scheda video o il monitor di visualizzazione, Windows PE potrebbe visualizzare solo una schermata vuota e non visualizzerà un errore.

Valori

color_depth_bits_per_pixel

Specifica la profondità di colore bit per pixel da applicare alla scheda video.

Ad esempio, per specificare una profondità di colore di 32 bit, impostata ColorDepth su 32.

Il valore per ColorDepth deve essere supportato dalla scheda video e dal monitor di visualizzazione.

Passaggi di configurazione validi

Windowspe

Gerarchia padre

microsoft-windows-setup- | Visualizzazione | ColorDepth

Si applica a

Nota Questa impostazione influisce solo sul processo di installazione di Windows nei computer basati su BIOS. I computer basati su UEFI non sono interessati da queste impostazioni.

Per un elenco delle edizioni e delle architetture di Windows supportate da questo componente, vedere microsoft-windows-setup-.

Esempio XML

L'output XML seguente imposta la risoluzione dello schermo su 640x480, con profondità di colore a 16 bit e frequenza di aggiornamento pari a 60 hertz.

<Display>
   <HorizontalResolution>640</HorizontalResolution>
   <VerticalResolution>480</VerticalResolution>
   <ColorDepth>16</ColorDepth>
   <RefreshRate>60</RefreshRate>
</Display>

Schermo