Aggiungere pacchetti a una condivisione di distribuzione

I pacchetti sono gruppi di file forniti da Microsoft. Questi gruppi di file includono Service Pack, aggiornamenti della sicurezza, Language Pack e modifiche alle funzionalità di Windows®. È possibile aggiungere un pacchetto a un'installazione di Windows usando un file di risposte, un set di configurazione o una condivisione di distribuzione.

Per importare i pacchetti, è necessario usare Windows System Image Manager (Windows SIM). Dopo l'importazione e la disponibilità di un pacchetto in una condivisione di distribuzione, è possibile aggiungere il pacchetto a un file di risposte. Per altre informazioni, vedere Aggiungere un pacchetto a un file di risposte.

Nota

Per informazioni specifiche su come aggiungere Language Pack, vedere Aggiungere il supporto multilingue a una distribuzione di Windows.

Per importare un pacchetto in una condivisione di distribuzione:

  1. Selezionare e aprire una condivisione di distribuzione. Per altre informazioni, vedere Creare o aprire una condivisione di distribuzione.
  2. Scegliere Importa pacchetti dal menu Strumenti. Verrà visualizzata la finestra Seleziona pacchetti da importare .
  3. Passare al file o alla cartella, selezionare il file o la cartella e quindi fare clic su Apri o Apri cartella.

Windows SIM aggiunge il pacchetto selezionato alla cartella distribution-share. Il pacchetto appena aggiunto viene visualizzato nel nodo Pacchetti nel riquadro Condivisione di distribuzione .

Procedure per Windows System Image Manager

Gestire file e cartelle in una condivisione di distribuzione