Associazione rapida

Introdotta in Windows 10 versione 1803, Associazione rapida è il modo più recente per associare le periferiche di Bluetooth ai PC Windows 10. Questo argomento descrive la funzionalità, i requisiti relativi al modo in cui le periferiche possono supportare Associazione rapida, domande frequenti su come funziona questa funzionalità rapida e comoda.

Come evoluzione successiva dell'associazione, gli utenti non devono più spostarsi nell'app Impostazioni e trovare la periferica da associare. Windows ora può farlo facendo una notifica quando una nuova periferica è vicina e pronta. I passaggi da usare e trarre vantaggio da questa funzionalità sono semplici:

  1. Inserire la periferica Bluetooth in modalità di associazione
  2. Quando la periferica è vicina, Windows visualizzerà una notifica all'utente
  3. La selezione di "Connessione" avvia l'associazione della periferica
  4. Quando la periferica non è più in modalità di associazione o non è più vicina, Windows rimuoverà la notifica dal Centro azioni

Screenshot showing the Swift Pair notification animation.

Se in qualsiasi momento, un utente vuole attivare o disattivare Associazione rapida, può farlo nella pagina "Bluetooth & altri dispositivi". Le aziende potranno anche controllare questa funzionalità tramite la Bluetooth\AllowPromptedProximalConnections nel CSP criteri e con qualsiasi soluzione di Gestione dispositivi mobile esistente.

Creazione di una periferica Associazione rapida

Esistono due set di requisiti per garantire che la periferica funzioni con Associazione rapida.

  • Comportamento della periferica
  • Struttura e valori in una sezione annuncio fornitore definito da Microsoft.

Si tratta del set di requisiti:

Comportamento delle periferiche (obbligatorio)

L'individuazione delle periferiche Associazione rapida si verifica sul protocollo Bluetooth Low Energy (LE) e richiede l'uso degli annunci LE. Windows usa questo annuncio per identificare una periferica come Associazione rapida in grado di. Questo annuncio deve contenere una delle sezioni del fornitore definite da Microsoft (mostrate nella figura 2-4) nell'annuncio durante l'associazione.

Per consentire Windows di identificare una periferica poco dopo che entra in modalità di associazione, le periferiche devono essere beacon per Associazione rapida a una frequenza più veloce rispetto alla normale per l'individuazione rapida. La più veloce pubblicità di una periferica; meno tempo Windows necessario ascoltare. Ciò aiuta a Bluetooth coesistenza Wi-Fi & sulla stessa radio. Dopo un breve periodo di tempo, la periferica può tornare a una frequenza di pubblicità inferiore ma coerente.

  • Per l'individuazione più rapida: Beacon ogni 30 ms per >= 30 secondi, quindi tornare a una normale cadenza.
  • Per la normale cadenza: Beacon in modo coerente ogni 100 ms o 152,5 ms durante una sessione di Associazione rapida.
  • Per mantenere prevedibile questa esperienza per gli utenti, l'utente non deve provare a associare una periferica che non è più disponibile. Rimuovere la sezione >fornitore =30 secondi prima di uscire dalla modalità di associazione. Questa è la fase "cool-down".

Se la periferica non è disponibile, rimuovere quella con il tempo più lungo dall'ultima connessione.

Informazioni sulle periferiche nella notifica di Associazione rapida

Gli utenti devono identificare facilmente la periferica a cui stanno tentando di associare. Le periferiche devono definire una classe definita di dispositivo (CoD) o il nome della periferica, che deve essere incluso nello stesso annuncio del payload Associazione rapida. Windows non esegue l'analisi attiva a causa di problemi di potenza e privacy. Di conseguenza, Associazione rapida le informazioni sulle periferiche non possono essere archiviate in una risposta di analisi.

Per le uniche periferiche (fig 2), la sezione Bluetooth aspetto SIG LE può essere analizzata per definire una classe di dispositivo. Windows analizza questa sezione se inclusa nella stessa pubblicità di Associazione rapida e la mappa all'icona corretta da visualizzare nella notifica. Per le periferiche in modalità doppia, la classe di dispositivo è già coperta nei payload Associazione rapida (fig 3,4). Questo è il valore principale/secondario 3 byte definito dal sig Bluetooth.

Se viene rilevato un coD, l'icona visualizzata è uguale all'icona visualizzata in Impostazioni.

Se un coD non viene rilevato, Windows impostazione predefinita per il logo Bluetooth da visualizzare nella notifica.

Per visualizzare un nome, è consigliabile usare una sezione nome descrittivo Bluetooth, ma se non è possibile che nel payload Associazione rapida sia presente un metodo facoltativo per usare il campo "Nome visualizzato". Questo campo non viene ridimensionato, ma Microsoft non localizza questa stringa e deve funzionare in tutti i mercati. Di conseguenza, i marchi, i marchi o i numeri di modello sono consigliati per soddisfare i requisiti di mercato dell'area.

Se viene rilevato un nome, viene visualizzato "Nuovo [Nome periferica] trovato".

Se non viene rilevato un nome, viene visualizzata una stringa generica come definita dalla classe del dispositivo Ex: "Nuovo mouse Bluetooth trovato", "Nuovo Bluetooth cuffie trovate", "Nuovo visore Bluetooth trovato"

Funzionalità specifiche necessarie per Associazione rapida

Se una periferica è beaconing per Associazione rapida senza alcuna azione esplicita dell'utente, supportare la privacy le. Gli utenti non devono essere tracciabili a causa della natura personale di questi dispositivi. Se la privacy LE è supportata, la periferica deve sospendere la rotazione dell'indirizzo BLUETOOTH LE durante la sessione di Associazione rapida. L'indirizzo ruotato verrà ricevuto come nuova richiesta di dispositivo da Windows e visualizzerebbe due notifiche per una singola periferica. La sessione di Associazione rapida include la fase "cool-down": l'indirizzo del dispositivo non deve essere modificato fino al completamento della fase di raffreddamento.

Se una periferica in modalità doppia desidera associare sia BR/EDR che a LE, la periferica deve supportare connessioni sicure per entrambi i protocolli. Windows coppie su LE e derivano le chiavi BR/EDR usando connessioni sicure. L'associazione a le e br/EDR con Swift coppia senza l'uso di connessioni sicure non è supportata.

Per una buona esperienza di prima volta, immettere la modalità di associazione la prima volta che viene attivata la periferica. Non fare il beacon per Associazione rapida indefinito. Windows tiene traccia delle periferiche che tentano di Associazione rapida e visualizzeranno solo una notifica per sessione.

Le periferiche in modalità doppia possono risparmiare spazio sul payload se si associano sia Bluetooth LE che br/EDR con connessioni sicure.

Strutture del payload

Bluetooth LE è necessario, altre periferiche BR/EDR possono trarre vantaggio da Associazione rapida. Esistono tre payload che attivano Associazione rapida; uno solo per le periferiche LE Bluetooth e due per le periferiche in modalità doppia. I payload in modalità doppia consentono di risolvere se le coppie periferiche su Bluetooth LE e BR/EDR usando connessioni sicure o sfruttando questa Bluetooth annuncio LE per associare solo BR/EDR.

Figure 2: Pairing over Bluetooth LE only

Figura 2: Associazione solo su Bluetooth LE

Figure 3: Paring over Bluetooth LE and BR/EDR with Secure Connections

Figura 3: Paring over Bluetooth LE and BR/EDR with Secure Connections

Figure 4: Pairing over BR/EDR only, using Bluetooth LE for discovery

Figura 4: Associazione solo su BR/EDR, usando Bluetooth LE per l'individuazione

Intestazione sezione

  • Si tratta di una sezione del fornitore definita da SIG Bluetooth
  • L'intestazione è costituita dal flag Length, vendor-defined e dall'ID fornitore Microsoft 0x0006

Contenuto del payload

Scenario secondario di ID & Microsoft Beacon

  • L'ID Microsoft Beacon consente di identificare che l'annuncio è per questa esperienza e dettaglierà il modo in cui la periferica associa, ogni ID univoco ha un payload univoco.
  • Microsoft Sub Scenario è un singolo il cui valore dipende dal tipo di payload
Valore Tipo di payload
0x00 Associazione solo su Bluetooth LE
0x02 Paring over Bluetooth LE and BR/EDR with Secure Connections
0x01 Associazione solo su BR/EDR, usando Bluetooth LE per l'individuazione

Byte RSSI riservato

  • Riservare questo byte e impostarlo su 0x80. In questo modo sarà possibile mantenere la compatibilità con i dati in avanti e con le versioni precedenti.

Nome visualizzato

  • Questo campo delle dimensioni delle variabili può consentire alle periferiche vincolate del payload di visualizzare il nome della periferica nella notifica. Questo nome non verrà localizzato e sarà necessario lavorare per tutti i mercati.
  • Questo campo non è obbligatorio ed è solo un meccanismo di fallback se un produttore di periferiche vuole sfruttarlo.

Associazione br/EDR classica

Per l'aspetto dell'icona della periferica BR/EDR

  • È lo stesso del mapping principale e secondario di Device(CoD) fornito dal sig Bluetooth

Br/EDR Indirizzo

  • Se una periferica si associa solo a BR/EDR, l'indirizzo BR/EDR in formato endian piccolo deve essere incluso nel pacchetto di pubblicità principale
  • Supporto di connessioni sicure e associazione su Bluetooth LE e BR/EDR rimuove questo requisito

Attivare Associazione rapida per impostazione predefinita

Swift coppia rilasciata a partire da Windows 10 versione 1803, ma non è stata attivata automaticamente per gli utenti. Questa decisione è stata presa quando abbiamo imparato a monitorare continuamente Bluetooth annunci a basso consumo energetico (LE) ha causato la gestione impropria di alcune radio Wi-Fi attività quando si è sulla stessa radio. Associazione rapida è la prima delle numerose funzionalità Windows pianificate in cui il sistema monitorerà continuamente Bluetooth annunci pubblicitari. Per risolvere questo problema, è ora possibile segnalare alle radio che possono gestire questi scenari simultanei.

La diversità hardware nell'ecosistema impedisce di eseguire test su ogni PC, quindi Windows deve basarsi su ogni radio per dichiarare il supporto per il monitoraggio continuo. La dichiarazione del supporto implica che la radio è stata testata per ridurre al minimo le prestazioni del Wi-Fi durante il monitoraggio continuo degli annunci. Le radio in grado di eseguire adeguatamente Wi-Fi attività durante il monitoraggio simultaneo degli annunci Bluetooth LE possono dichiarare il supporto impostando il valore appropriato nei comandi HCI_VS_MSFT_Read_Supported_Features.

Il monitoraggio generale degli annunci Bluetooth LE (non continuo) è un prerequisito per il supporto del monitoraggio continuo. Si prevede che la maggior parte delle radio certificate Windows supporti già il comando specifico del fornitore per il monitoraggio generale. Il monitoraggio generale (0x8) abilita Associazione rapida in Impostazioni ma non attiva automaticamente Associazione rapida. Un utente deve trovare l'impostazione e attivarla autonomamente.

Se la radio supporta il monitoraggio continuo degli annunci LE, la radio può dichiarare il supporto tramite il bit 0x20 nel comando HCI supportato funzionalità. Una volta impostato questo bit, Associazione rapida verrà attivato automaticamente e un utente non deve più passare alla pagina Impostazioni a tale scopo.

Se si sta tentando di abilitare Associazione rapida automaticamente in qualsiasi altra funzionalità di monitoraggio continuo, vedere le considerazioni sui test per gli scenari di Wi-Fi simultanei e Bluetooth di seguito.

Considerazioni sul test

  • Wi-Fi velocità effettiva, jitter e latenza
    • Misurare la velocità effettiva, l'instabilità e la latenza in condizioni RSSI forti, medie e deboli.
    • Misurare con più dispositivi client connessi al punto di accesso per simulare un utilizzo tipico della vita reale.
    • È anche consigliabile eseguire i test di interoperabilità e connettività Wi-Fi e Miracast con la funzionalità di Associazione rapida attivata e disattivata.
  • Durata della batteria
    • Le misure di prestazioni per la durata della batteria devono essere valutate tramite i test di alimentazione e batteria proprietari del fornitore hardware.
  • affidabilità delle connessioni Wi-Fi e Miracast
    • Le misure di prestazioni possono essere valutate dopo Windows volo del driver.
  • Wi-Fi tempo di roaming del punto di accesso
    • Le misure di prestazioni possono essere valutate dopo Windows volo del driver.
  • qualità del flusso Miracast
    • Le misure di prestazioni possono essere valutate dopo Windows volo del driver.

Domande frequenti

Se si crea una periferica Bluetooth, è necessario ottenere la certificazione da Parte di Microsoft per usare Associazione rapida?

È possibile usare Associazione rapida. Per questa esperienza non è necessaria alcuna certificazione.

Ho messo la periferica abilitata per la Associazione rapida in modalità di associazione e non accade nulla. Come devo procedere?

In Windows versione 1803 è necessario abilitare Associazione rapida. In Impostazioni cercare Bluetooth & altri dispositivi. Selezionare la casella Mostra notifiche per connettersi usando Associazione rapida.

Figure 5: Show notifications to connect using Swift Pair box

Ciò significa che le esperienze simili su altre piattaforme funzioneranno su Windows?

Al momento, solo alcune periferiche abilitate possono attivare Associazione rapida. Ricontrollare in seguito per aggiornamenti.

Non è possibile ricevere una notifica da visualizzare e non è disponibile un'opzione in Impostazioni. Che succede?

Se l'opzione Mostra notifiche per connettersi con Associazione rapida non viene visualizzata, la Bluetooth radio nel dispositivo Windows non dispone del supporto hardware necessario. Inviare un messaggio tramite l'Hub di Feedback.

In che modo Windows rilevare se una periferica è compresa nell'intervallo?

Windows versione 1803 introduce anche un servizio di prossimità Bluetooth che legge la potenza del segnale da una periferica per determinare la sua prossimità a Windows. Quando la periferica viene considerata compresa nell'intervallo, la notifica viene visualizzata in Impostazioni.

Poiché la forza del segnale varia tra gli host e le periferiche, è sempre necessario aumentare la precisione del servizio per rendere il rilevamento di prossimità più accurato. Questa funzionalità si basa sul byte RSSI (Received Signal Strength) riservato nel payload.

In che modo Windows ascoltare queste periferiche senza svuotare l'alimentazione?

Il modello che Windows cerca viene scaricato nella radio tramite Offload hardware. Il modello offloaded rimane in ascolto di una corrispondenza con la sezione fornitore senza svegliare il sistema o l'analisi attiva. Se la radio non supporta l'offload hardware, la funzionalità non è supportata e questa opzione è rappresentata da non visualizzare Mostra notifiche per la connessione tramite Associazione rapida in Impostazioni.

In che modo Windows rilevare e visualizzare Bluetooth informazioni sulle periferiche?

Il nome e il tipo di periferica devono trovarsi nello stesso annuncio con la sezione fornitore. Windows non esegue l'analisi attiva di questa funzionalità e tutte le informazioni sulle periferiche devono essere incluse in questo singolo annuncio pubblicitario. Se la sezione del nome descrittivo non può essere adattata a questo annuncio, alla fine del payload viene fornito un meccanismo di fallback per visualizzare il nome della periferica.

In che modo un OEM può abilitare Associazione rapida per impostazione predefinita quando la radio non dichiara il supporto?

Un OEM può abilitare Associazione rapida per impostazione predefinita usando la sottochiave del Registro di sistema seguente se la convalida consigliata in Considerazioni sui test è stata completata. Questa operazione può essere necessaria se il produttore della radio non ha dichiarato il supporto per i comandi HCI_VS_MSFT_Read_Supported_Features nel firmware radio.

    Subkey:  HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Policies\Microsoft\Windows\SwiftPair
    Value: SwiftPairDefault
    Type: REG_DWORD
    Data: 1