DXGKDDI_SETVIDPNSOURCEADDRESSWITHMULTIPLANEOVERLAY2 funzione di callback (d3dkmddi.h)

DxgkDdiSetVidPnSourceAddressWithMultiPlaneOverlay2 viene chiamato per modificare la configurazione di sovrapposizione visualizzata. Deve essere implementato dai driver Windows Display Driver Model (WDDM) 2.0 o versioni successive che supportano sovrapposizioni multiplano.

Sintassi

DXGKDDI_SETVIDPNSOURCEADDRESSWITHMULTIPLANEOVERLAY2 DxgkddiSetvidpnsourceaddresswithmultiplaneoverlay2;

NTSTATUS DxgkddiSetvidpnsourceaddresswithmultiplaneoverlay2(
       IN_CONST_HANDLE hAdapter,
  [in] IN_CONST_PDXGKARG_SETVIDPNSOURCEADDRESSWITHMULTIPLANEOVERLAY2 pSetVidPnSourceAddressWithMultiPlaneOverlay
)
{...}

Parametri

hAdapter

Identifica l'adattatore contenente l'hardware di sovrimpressione.

[in] pSetVidPnSourceAddressWithMultiPlaneOverlay

Puntatore a una struttura DXGKARG_SETVIDPNSOURCEADDRESSWITHMULTIPLANEOVERLAY2 che descrive le superfici e le opzioni di visualizzazione da presentare.

Valore restituito

Se la routine ha esito positivo, restituisce NTSTATUS_SUCCESS. Il driver deve sempre restituire un codice di operazione riuscita.

Requisiti

   
Client minimo supportato Windows 10
Server minimo supportato Windows Server 2016
Piattaforma di destinazione Desktop
Intestazione d3dkmddi.h (include D3dkmddi.h)
IRQL INTERRUPT_LEVEL

Vedi anche

DXGKARG_SETVIDPNSOURCEADDRESSWITHMULTIPLANEOVERLAY2