Metodo IDataModelManager2::CreateTypedIntrinsicObject (dbgmodel.h)

Il metodo CreateTypedintrinsicObject è simile al metodo CreateIntrinsicObject, ad eccezione del fatto che consente l'associazione di un tipo nativo/linguistico ai dati e trasportato insieme al valore boxed. In questo modo, il modello di dati può rappresentare costrutti come i tipi di enumerazione nativa (che sono semplicemente VT_UI* o VT_I* valori). I tipi puntatore vengono creati anche con questo metodo. Un puntatore nativo nel modello di dati è una quantità a 64 bit estesa zero che rappresenta un offset nello spazio indirizzi virtuale della destinazione di debug. Viene sottoposto a boxing all'interno di un VT_UI8 e viene creato con questo metodo e un tipo che indica un puntatore nativo/linguistico.

Sintassi

HRESULT CreateTypedIntrinsicObject(
  VARIANT        *intrinsicData,
  IDebugHostType *type,
  IModelObject   **object
);

Parametri

intrinsicData

VALORE VARIANT contenente il valore che verrà boxd all'interno di un contenitore IModelObject . Si noti che questo metodo non supporta VT_UNKNOWN costrutti. Qualsiasi elemento passato a questo metodo deve essere espresso come ObjectIntrinsic

type

Tipo nativo/lingua del valore.

object

Il nuovo valore boxed (come IModelObject) verrà restituito qui.

Valore restituito

Questo metodo restituisce HRESULT che indica l'esito positivo o negativo.

Commenti

Codice di esempio

ComPtr<IDataModelManager> spManager; /* get the data model manager */
ComPtr<IDebugHostType> spEnumType;   /* get an enum type (see CreateTypedObject) */
ComPtr<IDebugHostType> spPtrType;    /* get a pointer type (see CreateTypedObject) */

// Box an enum
VARIANT vtEnumValue;
vtEnumValue.vt = VT_I4;
vtEnumValue.lVal = 2;

ComPtr<IModelObject> spEnumValue;
if (SUCCEEDED(spManager->CreateTypedIntrinsicObject(&vtEnumValue, 
                                                    spEnumType.Get(), 
                                                    &spEnumValue)))
{
    // spEnumValue now contains the value '2' expressed as the enum type 
    // in spEnumType.  The value will still present as 2 and operate as any other int.
    // A type query on the object will, however, yield the enum type.
}

// Box a pointer.  All pointers are represented as unsigned 64-bit values.  
// 32-bit pointers are **ZERO EXTENDED** to 64-bits.
VARIANT vtPtrValue;
vtPtrValue.vt = VT_UI8;
vtPtrValue.ullVal = 0x100; // the pointer address

ComPtr<IModelObject> spPtrValue;
if (SUCCEEDED(spManager->CreateTypedIntrinsicObject(&vtPtrValue, spPtrType.Get(), &spPtrValue)))
{
    // spPtrValue now contains a <TYPE (POINTER)>(0x100).  You can fetch 
    // the pointer address through standard means of GetIntrinsicValue(As).
    // Dereference() will work on spPtrValue!
}

Requisiti

   
Intestazione dbgmodel.h

Vedi anche

Interfaccia IDataModelManager2