PINTERFACE_REFERENCE funzione di callback (wdm.h)

La routine InterfaceReference incrementa il conteggio dei riferimenti su un'interfaccia definita dal driver.

Sintassi

PINTERFACE_REFERENCE PinterfaceReference;

void PinterfaceReference(
  [in] PVOID Context
)
{...}

Parametri

[in] Context

Puntatore a informazioni di contesto specifiche dell'interfaccia. Il chiamante passa il valore passato come membro Context della struttura INTERFACE per l'interfaccia.

Valore restituito

nessuno

Osservazioni

Si noti che si tratta di un contratto per interfaccia, pertanto non esistono requisiti irQL generali relativi a InterfaceReference/Dereference.

È possibile utilizzare la routine InterfaceDereference per decrementare il conteggio dei riferimenti per l'interfaccia.

Il driver che esporta l'interfaccia è responsabile della chiamata di InterfaceReference per incrementare il conteggio dei riferimenti prima che il driver esporta l'interfaccia. Ad esempio, il driver che ha esportato inizialmente l'interfaccia in risposta a una richiesta di IRP_MN_QUERY_INTERFACE chiama InterfaceReference. Inoltre, un driver che passa un puntatore all'interfaccia a un altro driver deve chiamare InterfaceReference.

Si noti che la routine InterfaceReference è un contratto per interfaccia, quindi non sono previsti requisiti irQL generali per chiamarlo.

Requisiti

   
Piattaforma di destinazione Desktop
Intestazione wdm.h (include Wdm.h, Ntddk.h, Ntifs.h, Miniport.h, Wudfwdm.h)

Vedi anche

INTERFACCIA

IRP_MN_QUERY_INTERFACE

InterfaceDereference