struttura WUDF_WORKITEM_CONFIG (wudfworkitem.h)

[Avviso: UMDF 2 è la versione più recente di UMDF e sostituisce UMDF 1. Tutti i nuovi driver UMDF devono essere scritti usando UMDF 2. Non vengono aggiunte nuove funzionalità a UMDF 1 ed è disponibile un supporto limitato per UMDF 1 nelle versioni più recenti di Windows 10. I driver di Windows universali devono usare UMDF 2. Per altre info, vedi Introduzione con UMDF.]

Il valore di

WUDF_WORKITEM_CONFIG struttura contiene informazioni associate a un elemento di lavoro.

Sintassi

typedef struct _WUDF_WORKITEM_CONFIG {
  ULONG             Size;
  PFN_WUDF_WORKITEM OnWorkItemFunc;
  BOOLEAN           AutomaticSerialization;
} WUDF_WORKITEM_CONFIG, *PWUDF_WORKITEM_CONFIG;

Members

Size

Dimensione, in byte, della struttura.

OnWorkItemFunc

Indirizzo di una funzione di callback OnWorkItem .

AutomaticSerialization

Valore booleano che, se TRUE, indica che il framework sincronizzerà l'esecuzione della funzione di callback OnWorkItem con funzioni di callback di altri oggetti sottostanti l'oggetto padre dell'elemento di lavoro. Se FALSE, il framework non sincronizza l'esecuzione della funzione di callback OnWorkItem .

Commenti

Il driver deve inizializzare la struttura WUDF_WORKITEM_CONFIG chiamando WUDF_WORKITEM_CONFIG_INIT. Il driver può quindi passare la struttura al metodo IWDFDevice3::CreateWorkItem come parametro di input.

L'impostazione del membro AutomaticSerialization di WUDF_WORKITEM_CONFIG su TRUE non ha alcun effetto se il driver non ha abilitato la sincronizzazione automatica del callback chiamando IWDFDeviceInitialize::SetLockingConstraint.

Requisiti

   
Versione UMDF minima 1.11
Intestazione wudfworkitem.h

Vedi anche

IWDFDevice3::CreateWorkItem

OnWorkItem

WUDF_WORKITEM_CONFIG_INIT