Avviare la modalità UEFI o la modalità BIOS legacy

Scegliere le modalità UEFI o BIOS legacy durante l'avvio in Windows PE (WinPE) o Installazione di Windows. Dopo l'installazione di Windows, se è necessario cambiare modalità del firmware, potrebbe essere possibile usare lo strumento MBR2GPT .

In generale, installare Windows usando la modalità UEFI più recente, poiché include più funzionalità di sicurezza rispetto alla modalità BIOS legacy. Se si esegue l'avvio da una rete che supporta solo BIOS, è necessario avviare la modalità BIOS legacy.

Dopo l'installazione di Windows, l'avvio automatico del dispositivo usa la stessa modalità con cui è stato installato.

Per avviare UEFI o BIOS:

  1. Aprire i menu del firmware. È possibile usare uno di questi metodi:

    • Avviare il PC e premere il tasto del produttore per aprire i menu. Chiavi comuni usate: Esc, Delete, F1, F2, F10, F11 o F12. Nei tablet, i pulsanti comuni sono Volume su o Volume giù (trovare più tasti e pulsanti comuni). Durante l'avvio, spesso è presente una schermata che indica la chiave. Se non c'è uno o se lo schermo passa troppo velocemente per vederlo, controllare il sito del produttore.

    • In alternativa, se Windows è già installato, dalla schermata Accesso o dal menu Start selezionare Power (Power button icon) > tenere premuto Maiusc durante la selezione Riavvia. Selezionare Risolvere i problemi relativi alle > opzioni > avanzate impostazioni firmware UEFI.

  2. Dai menu del firmware avviare un'unità o una rete mentre in modalità UEFI o BIOS:

    Nel menu del dispositivo di avvio selezionare il comando che identifica sia la modalità firmware che il dispositivo. Ad esempio, selezionare UEFI: Unità USB o BIOS: Rete/LAN.

    È possibile che vengano visualizzati comandi separati per lo stesso dispositivo. Ad esempio, potrebbe essere visualizzato l'unità USB UEFI e l'unità USB BIOS. Ogni comando usa lo stesso dispositivo e supporto, ma avvia il PC in modalità firmware diverso.

    Alcuni dispositivi supportano solo una modalità (UEFI o BIOS). Altri dispositivi consentono di avviare solo la modalità BIOS disabilitando manualmente le funzionalità di sicurezza UEFI. Per disabilitare le funzionalità di sicurezza, passare a Sicurezza > di avvio protetto e disabilitare la funzionalità.

    Nota

    Alcuni PC meno recenti (Windows 7-era o versioni precedenti) supportano UEFI, ma richiedono di passare al file di avvio. Dai menu del firmware cercare l'opzione "Avvio dal file", quindi passare a \EFI\BOOT\BOOTX64. EFI nei supporti di installazione di Windows PE o Windows.

Modalità UEFI e BIOS in WinPE

Rilevare se WinPE viene avviato in modalità BIOS o UEFI

Eseguire una query sul Registro di sistema per determinare la modalità in cui si trova il dispositivo. È possibile eseguire questa operazione dalla riga di comando:

reg query HKLM\System\CurrentControlSet\Control /v PEFirmwareType
Codice restituito Modalità firmware
0x1 BIOS
0x2 UEFI

Usarlo in uno script:

wpeutil UpdateBootInfo
for /f "tokens=2* delims=    " %%A in ('reg query HKLM\System\CurrentControlSet\Control /v PEFirmwareType') DO SET Firmware=%%B
:: Note: delims is a TAB followed by a space.
if %Firmware%==0x1 echo The PC is booted in BIOS mode.
if %Firmware%==0x2 echo The PC is booted in UEFI mode.

Si noti che tra delims= e " %%A è una scheda, seguita da uno spazio.

Assicurarsi di avviare la modalità corretta ogni volta

Ecco alcuni modi in cui è possibile assicurarsi di essere avviati nella modalità firmware corretta ogni volta che si avvia il PC.

Usare dischi rigidi preformattati e usare un metodo che non formatta automaticamente l'unità.

Se si vuole assicurarsi che l'unità venga avviata in una determinata modalità, usare le unità preformatate con il formato di file GPT per la modalità UEFI o il formato di file MBR per la modalità BIOS. Quando l'installazione viene avviata, se il PC viene avviato in modalità errata, l'installazione di Windows avrà esito negativo. Per risolvere questo problema, riavviare il PC nella modalità firmware corretta.

Rimuovere i file di avvio UEFI o BIOS

Se si vuole che un PC venga avviato solo in una determinata modalità, è possibile rimuovere i file usati da Windows PE o Installazione di Windows per l'avvio in modalità UEFI o BIOS. Rimuovere i file seguenti, a seconda della modalità da avviare.

Avvio solo quando in modalità UEFI

Rimuovere il file bootmgr dalla radice del supporto di installazione di Windows PE o Windows. Ciò impedisce all'avvio del dispositivo in modalità BIOS.

Avvio solo quando in modalità BIOS

Rimuovere la cartella efi dalla radice del supporto di installazione di Windows PE o Windows. Ciò impedisce all'avvio del dispositivo in modalità UEFI.

WinPE: Creare un'unità di avvio USB