Creare supporti Windows PE avviabili

Gli strumenti di distribuzione di Windows Assessment and Deployment Kit (ADK) e i componenti aggiuntivi Windows PE windows PE di Windows, includono utilità della riga di comando che semplificano la creazione di supporti WinPE avviabili:

  • CopyPE crea un set di file Windows PE funzionante
  • MakeWinPEMedia usa il set di file funzionante per creare supporti Windows PE avviabili. MakeWinPEMedia può creare unità USB windows PE avviabili, dischi rigidi virtuali o ISO che consentono di avviare una macchina virtuale o di masterizzare in un DVD o un CD.

Nota

Se si usa ADK per Windows 10, versione 1803 o versione precedente, Windows PE è incluso in ADK quando si sceglie l'opzione ambiente di preinstallazione di Windows durante l'installazione e non richiede un addon separato.

Aggiornare il componente aggiuntivo Windows PE per Windows ADK

Prima di creare il supporto windows PE di avvio, è possibile applicare aggiornamenti all'immagine di Windows PE e ai supporti di avvio trovati nel componente aggiuntivo Windows PE per Windows ADK. Questo passaggio deve essere eseguito una sola volta per ogni aggiornamento. In modo secondario, tutti i supporti windows PE avviabili creati dal componente aggiuntivo Windows PE aggiornato per Windows ADK avranno l'aggiornamento applicato.

  1. Assicurarsi che il PC abbia installato il componente aggiuntivo ADK e ADK Windows PE.

  2. Avviare l'ambiente degli strumenti di distribuzione e creazione di immagini come amministratore.

  3. Passare alla cartella "Windows Preinstallation Envrionment" e alla cartella dell'architettura del processore desiderata. Vedere il comando di esempio per la cartella amd64:

    cd "..\Windows Preinstallation Environment\amd64"
    
  4. Montare l'immagine di avvio di Windows PE.

    md C:\WinPE_amd64\mount
    Dism /Mount-Image /ImageFile:"en-us\winpe.wim" /index:1 /MountDir:"C:\WinPE_amd64\mount"
    
  5. Applicare Windows Update all'immagine montata

  6. Mentre l'immagine di avvio di Windows PE è montata, copiare nuovamente i file di avvio nell'installazione del componente aggiuntivo Windows PE.

    Xcopy "C:\WinPE_amd64\mount\Windows\Boot\EFI\bootmgr.efi" "Media\bootmgr.efi" /Y
    Xcopy "C:\WinPE_amd64\mount\Windows\Boot\EFI\bootmgfw.efi" "Media\EFI\Boot\bootx64.efi" /Y
    
  7. Smontare l'immagine WinPE, eseguendo il commit delle modifiche.

    Dism /Unmount-Image /MountDir:"C:\WinPE_amd64\mount" /commit
    

Passaggio 1: Creare file di lavoro

Indipendentemente dal tipo di supporto che si intende creare, la prima cosa da fare è creare un set di lavoro di file Windows PE nel PC tecnico.

  1. Assicurarsi che il PC abbia installato il componente aggiuntivo ADK e ADK Windows PE.

  2. Avviare l'ambiente degli strumenti di distribuzione e creazione di immagini come amministratore.

  3. Eseguire copype per creare una copia funzionante dei file windows PE. Per altre informazioni sulla copia, vedere Opzioni della riga di comando Copype.

    copype amd64 C:\WinPE_amd64
    

Passaggio 2: Personalizzare Windows PE

Le personalizzazioni seguenti sono comuni, ma non tutte le immagini di Windows PE richiedono personalizzazioni. Quando si aggiungono pacchetti a Window PE, è possibile rallentare le prestazioni e l'ora di avvio. Aggiungere solo pacchetti aggiuntivi quando necessario.

Personalizzazioni comuni

  • Per Windows 11: se si avvia l'installazione di Windows da Window PE, aggiungere i componenti facoltativi WinPE-WMI e WinPE-SecureStartup. Se non sono inclusi questi componenti facoltativi, potrebbe verificarsi un errore che il PC non soddisfa i requisiti hardware minimi.
  • Aggiungere un aggiornamento. Per altre informazioni, vedere: WinPE: montaggio e personalizzazione.
  • Aggiungere un video o un driver di rete. Windows PE include driver di rete e video generici, ma in alcuni casi sono necessari driver aggiuntivi per visualizzare lo schermo o connettersi alla rete. Per altre informazioni, vedere WinPE: Aggiungere driver.
  • Aggiungere il supporto per lo scripting di PowerShell. Per altre informazioni, vedere WinPE: Aggiunta di Windows PowerShell supporto a Windows PE. Gli script di PowerShell non sono inclusi in questo lab.
  • Impostare lo schema di alimentazione su prestazioni elevate. Velocità di distribuzione. Si noti che gli script di distribuzione di esempio impostano già questo schema automaticamente. Vedere WinPE: Montaggio e personalizzazione: prestazioni elevate.
  • Ottimizzare Windows PE: consigliato per i dispositivi con ram e archiviazione limitati (ad esempio, archiviazione RAM/16 GB). Dopo aver aggiunto driver o altre personalizzazioni a Windows PE, vedere Ottimizzazione delle immagini per ridurre il tempo di avvio.

Passaggio 3: Creare supporti di avvio

Ora che si dispone di un set di file di lavoro, è possibile usare MakeWinPEMedia per creare supporti WinPE avviabili.

Creare un'unità USB windows PE avviabile

  1. Collegare un'unità USB al PC tecnico.

  2. Avviare l'ambiente degli strumenti di distribuzione e creazione di immagini come amministratore.

  3. Opzionale È possibile formattare la chiave USB prima di eseguire MakeWinPEMedia. MakeWinPEMedia formatta l'unità Windows PE come FAT32. Se si vuole poter archiviare file di dimensioni superiori a 4 GB nell'unità USB di Windows PE, è possibile creare un'unità USB a più partizionamento con una partizione aggiuntiva formattata come NTFS. Per istruzioni, vedere Creare un'unità USB a più parti .

  4. Usare MakeWinPEMedia con l'opzione /UFD per formattare e installare Windows PE nell'unità flash USB, specificando la lettera di unità della chiave USB:

    MakeWinPEMedia /UFD C:\WinPE_amd64 P:
    

    Avviso

    Questo comando riformatta la partizione.

    Per tutte le opzioni disponibili, vedere Opzioni della riga di comando MakeWinPEMedia .

L'unità USB windows PE di avvio è pronta. È possibile usarlo per avviare un PC in Windows PE.

Creare un ISO, UN DVD o un CD WinPE

  1. Usare MakeWinPEMedia con l'opzione /ISO per creare un file ISO contenente i file di Windows PE:

    MakeWinPEMedia /ISO C:\WinPE_amd64 C:\WinPE_amd64\WinPE_amd64.iso
    
  2. Opzionale Masterizzare un DVD o UN CD: in Esplora risorse fare clic con il pulsante destro del mouse sul file ISO e selezionare Burn disc image Burn (Brucia immagine> disco) e seguire le richieste.

Creare un disco rigido virtuale Windows PE da usare con Hyper-V

È possibile creare un disco rigido virtuale avviabile da usare con Hyper-V.

Suggerimento

Se si prevede di eseguire Windows PE in Hyper-V, è consigliabile usare un formato di file ISO anziché un disco rigido virtuale per abilitare la configurazione più veloce del PC virtuale.

Per installare Windows PE in un disco rigido virtuale:

  1. Creare un disco rigido virtuale (con estensione vhdx):

    diskpart
    create vdisk file="C:\WinPE.vhdx" maximum=1000
    attach vdisk
    create partition primary
    assign letter=V
    format fs=ntfs quick
    exit
    
  2. Preparare l'unità usando MakeWinPEMedia:

    MakeWinPEMedia /UFD C:\WinPE_amd64 V:
    
  3. Scollegare l'unità:

    diskpart
    select vdisk file="C:\WinPE.vhdx"
    detach vdisk
    exit
    

Avvio dal supporto creato

Dopo aver creato supporti Windows PE di avvio, è possibile usarlo per avviare il PC.

  1. Inserire il supporto nel PC da avviare.
  2. Attivare il PC.
  3. Premere la combinazione di tasti o tasti che visualizzerà il menu di avvio. Questa combinazione chiave o chiave è diversa a seconda dei produttori di PC. Se non si conosce quale combinazione di tasti verrà visualizzata dal menu di avvio del PC, contattare il produttore del PC.
  4. Dal menu di avvio selezionare il supporto Windows PE avviabile.

Il PC verrà avviato in Windows PE.

Risoluzione dei problemi

  1. Se Windows PE non viene visualizzato, provare le soluzioni alternative seguenti, riavviare il PC ogni volta:

    • Per avviare un PC che supporta la modalità UEFI: nei menu di avvio del firmware provare a selezionare manualmente i file di avvio: \EFI\BOOT\BOOTX64. EFI.
    • Se il PC richiede l'avvio di archiviazione o driver video, provare ad aggiungere gli stessi driver all'immagine di Windows PE. Per altre informazioni, vedere WinPE: Montaggio e Personalizzazione.
  2. Se il PC non si connette alle posizioni di rete, vedere Driver di rete WinPE: Inizializzazione e aggiunta di driver.

Panoramica di Windows PE

WinPE: Installare in un disco rigido (Avvio flat o non RAM)

WinPE: montaggio e personalizzazione

WinPE: Avvio in modalità UEFI o BIOS legacy

Piattaforme supportate e distribuzioni multipiattaforma di Windows