add volume

Aggiunge volumi Shadow copia impostato, ovvero il set di volumi per la copia shadow. Quando viene creata una copia shadow, una variabile di ambiente collega l'alias per l'ID di ombreggiatura, l'alias può essere utilizzato quindi per la creazione di script.

I volumi vengono aggiunti uno alla volta. Ogni volta che viene aggiunto un volume, viene verificato che il Servizio Copia Shadow del volume supporti la creazione di copie shadow per tale volume. Questo controllo può essere invalidato da un uso successivo del comando set context .

Questo comando è necessario creare copie shadow. Se utilizzata senza parametri, aggiungere volume Visualizza la Guida al prompt dei comandi.

Sintassi

add volume <volume> [provider <providerid>]

Parametri

Parametro Descrizione
<volume> Specifica un volume da aggiungere all'insieme di copia Shadow. Almeno un volume è necessario per la creazione di copie shadow.
[provider \<providerid>] Specifica l'ID provider per un provider registrato da utilizzare per creare la copia shadow. Se provider non è specificato, viene utilizzato il provider predefinito.

Esempio

Per visualizzare l'elenco corrente dei provider registrati, il diskshadow> digitare:

list providers

L'output seguente viene visualizzato un solo provider, che verrà utilizzato per impostazione predefinita:

* ProviderID: {b5946137-7b9f-4925-af80-51abd60b20d5}
        Type: [1] VSS_PROV_SYSTEM
        Name: Microsoft Software Shadow Copy provider 1.0
        Version: 1.0.0.7
        CLSID: {65ee1dba-8ff4-4a58-ac1c-3470ee2f376a}
1 provider registered.

Per aggiungere l'unità C: al set di copie shadow e assegnare un alias denominato System1, digitare:

add volume c: alias System1

Riferimenti aggiuntivi