Creare un collegamento all'applicazione eseguendo uno script usando Package Support Framework

Questo documento illustra come creare collegamenti all'applicazione usando Package Support Framework (PSF) che eseguono script tramite MSIX Packaging Tool e l'applicazione Contoso Expense WPF.

spese contoso

L'idea è copiare il collegamento dell'applicazione, che sarà disponibile all'interno del pacchetto, al desktop dell'utente tramite gli script PSF.

Ci sono un paio di cose da tenere in mente:

  1. Creare un collegamento solo se sono assolutamente necessari. L'obiettivo è quello di non incluttere il desktop dell'utente.
  2. L'applicazione MSIX deve essere installata prima di creare il collegamento, in modo che sia possibile specificare il percorso dell'applicazione MSIX durante la creazione del collegamento.
  3. Allo stesso tempo, il percorso dell'applicazione MSIX può cambiare, una volta specificato il numero di versione specificato nella cartella di installazione. Esempio del percorso di installazione di Contoso Expenses :

C:\Programmi\WindowsApps\ContosoExpenses_1.0.0.0_x86__3z09h3y28h0qg

Per evitare di dover modificare il collegamento dell'applicazione ogni volta che l'applicazione viene aggiornata, creare il collegamento puntando a AppExecutionAlias. AppExecutionAlias consente di avviare l'applicazione con il valore definito nella sessione alias del manifesto dell'applicazione, pertanto non è necessario specificare il percorso completo dell'applicazione. Pertanto, prima di creare il collegamento, definire l'alias nel manifesto dell'applicazione. In caso contrario, Esplora risorse non riconoscerà l'alias e non ci consentirà di creare il collegamento.

Creare l'alias dell'applicazione

Fare clic sulla voce di menu Informazioni pacchetto e fare clic su Apri file, disponibile nella parte inferiore dell'interfaccia utente, per modificare il manifesto dell'applicazione:

aprire il manifesto msix

Includere gli spazi dei nomi seguenti, che verranno usati per creare l'alias, come indicato di seguito:

xmlns:uap3="http://schemas.microsoft.com/appx/manifest/uap/windows10/3" xmlns:desktop="http://schemas.microsoft.com/appx/manifest/desktop/windows10" 

Includere il valore uap3 e il desktop nell'elemento IgnoraableNamespaces :

IgnorableNamespaces="uap uap3 desktop rescap build"

Includere l'alias di esecuzione dell'applicazione dopo l'elemento </uap:VisualElements> :

  <Extensions>
    <uap3:Extension Category="windows.appExecutionAlias"   
                    Executable="ContosoExpenses\ContosoExpenses.exe"
                    EntryPoint="Windows.FullTrustApplication">
      <uap3:AppExecutionAlias>
        <desktop:ExecutionAlias Alias="contosoexpenses.exe" />
        </uap3:AppExecutionAlias>
      </uap3:Extension>
  </Extensions>

Segue il manifesto con le modifiche:

creare alias

Salvare e chiudere il file manifesto.

Tornare allo strumento di creazione pacchetti MSIX e generare un nuovo pacchetto. Dopo aver creato il pacchetto, installare il pacchetto e avviare l'applicazione tramite l'alias, ad esempio premendo Win+R e digitando contosoexpenses:

Avviare usando alias

Dopo aver creato l'alias, è possibile procedere ai passaggi successivi.

Creare il collegamento all'applicazione

Creare un nuovo collegamento dell'applicazione in una cartella della preferenza usando l'alias contosoexpenses.exe, come indicato di seguito:

nuovo collegamento all'app

Assegnare un nome al collegamento per Contoso Expenses:

Nuova app completa la creazione di collegamenti

Per impostazione predefinita, il collegamento sarà un'icona generica:

collegamento all'app generica

La modifica del collegamento è semplice, ma è necessario evitare di usare il percorso completo dell'applicazione con il numero di versione e che potrebbe cambiare in un aggiornamento futuro. Un modo per risolvere questo problema consiste nel copiare l'icona dal pacchetto al %appdata% usato dall'applicazione MSIX, ad esempio la cartella %localappdata%\Packages\ContosoExpenses_3z09h3y28h0qg\LocalCache\Roaming_ che non ha il numero di versione.

Per modificare il collegamento all'applicazione, per ora è necessario copiare manualmente l'icona in tale cartella. Questa operazione verrà automatizzata in un secondo momento usando script PSF.

collegamento appdata

È ora possibile modificare l'icona di scelta rapida nel percorso %localappdata%:

nuovo collegamento percorso

Ancora nelle proprietà del collegamento, sfruttare e modificare i valori della destinazione e iniziare rispettivamente nelle proprietà para %localappdata%\Microsoft\WindowsApps\contosoexpenses.exee %localappdata% \Microsoft\WindowsApps :

collegamento a nuovi valori

Ora che il collegamento funziona, il passaggio successivo consiste nell'aggiungerlo al pacchetto e per automatizzare il processo di creazione.

nuovo collegamento

Ottenere i file PSF

Scaricare il PSFBinaries.zip dal repository Github PSF.

psf from github release

Estrarre i file a 32 bit o a 64 bit necessari nella radice della directory del pacchetto, a seconda che l'applicazione sia a 32 o a 64 bit. Usa la tabella seguente come riferimento.

L'eseguibile dell'applicazione è x64 L'eseguibile dell'applicazione è x86
PSFLauncher64.exe PSFLauncher32.exe
PSFRuntime64.dll PSFRuntime32.dll

Includere i file PSF nel pacchetto

Modificare le spese contoso tramite MSIX Packaging Tool :

psf da github edit mpt

Fare clic sulla voce di menu File pacchetto , fare clic con il pulsante destro della cartella Pacchetto e selezionare Aggiungi file...:

psf da github aggiungere file psf

Come build ContosoExpense è a 32 bit, è stato aggiunto i file necessari PSF a 32 bit. Il contenuto del pacchetto dovrebbe ora essere simile al seguente:

psf da github psf aggiunti file

Aggiornare il manifesto del pacchetto per PSF

Fare clic sulla voce di menu Informazioni pacchetto e fare clic su Apri file, disponibile nella parte inferiore dell'interfaccia utente, per modificare il manifesto dell'applicazione:

psf from github edit manifest

In questo passaggio è necessario modificare il punto di ingresso dell'applicazione (ContosoExpenses\ContosoExpenses.exe) dal PSFLauncher32.exe.

 <Application Id="App" Executable="PSFLauncher32.exe" EntryPoint="Windows.FullTrustApplication">

Salvare e chiudere il file manifesto.

Creare il file config.json

Tornare allo strumento di creazione pacchetti MSIX, fare clic su File di pacchetto, selezionare la cartella Pacchetto e aggiungere un nuovo file config.json con il contenuto seguente.

{
  "applications": [
    {
      "id": "App",
      "executable": "ContosoExpenses\\ContosoExpenses.exe",
      "workingDirectory": "ContosoExpenses\\",
      "startScript":
      {
        "scriptPath": "createshortcut.ps1",
        "runInVirtualEnvironment": false,
        "waitForScriptToFinish": true,
        "showWindow": false,
        "runOnce": true
      }
    }
  ]
}

👀 Si noti che l'ID applicazione è lo stesso del manifesto:

Il file config.json deve essere creato nella radice del pacchetto, come segue:

psf da github

Il file config.json viene usato per specificare che lo script dicreateshortcut.ps1 deve essere eseguito una sola volta nella prima inizializzazione dell'applicazione. Poiché la directory di lavoro è impostata su ContosoExpenses, lo script createshortcut.ps1 (che verrà creato in seguito) e lo script StartingScriptWrapper.ps1 (da file PSF) deve essere aggiunto alla cartella ContosoExpenses .

Creare lo script di PowerShell

Creare lo script di createshortcut.ps1 con il contenuto seguente:

Copy-Item "Contoso Expenses.lnk" "$env:USERPROFILE\desktop\Contoso Expenses.lnk"

Copy-Item "contoso.ico" $env:APPDATA\contoso.ico

Lo script createshortcut.ps1 copia il collegamento "Contoso Expenses.lnk", creato in precedenza e che sarà disponibile all'interno del pacchetto, nel desktop utente. La seconda istruzione copia l'icona contoso nella cartella MSIX APPDATA (%localappdata%\Packages\ContosoExpenses_3z09h3y28h0qg\LocalCache\Roaming).

Il passaggio successivo consiste nel copiare i file seguenti nella cartella ContosoExpenses del pacchetto:

  • Contoso Expenses.lnk
  • Contoso.ico
  • StartingScriptWrapper.ps1
  • createshortcut.ps1

Infine, l'ultimo passaggio consiste nel creare e installare la nuova versione del pacchetto dell'applicazione. Durante la prima inizializzazione dell'applicazione, lo script dicreateshortcut.ps1 verrà eseguito e creerà il collegamento Contoso Expense nel desktop utente.