Metodo IShellIconOverlayIdentifier::GetOverlayInfo (shobjidl_core.h)

Fornisce la posizione della bitmap della sovrapposizione dell'icona.

Sintassi

HRESULT GetOverlayInfo(
  [out] LPWSTR pwszIconFile,
        int    cchMax,
  [out] int    *pIndex,
  [out] DWORD  *pdwFlags
);

Parametri

[out] pwszIconFile

Tipo: PWSTR

Stringa Unicode con terminazione null contenente il percorso completo del file contenente l'icona. I tipi di file .dll, .exe e .ico sono tutti accettabili. È necessario impostare il flag di ISIOI_ICONFILE in pdwFlags se si restituisce un nome file.

cchMax

Tipo: int

Dimensioni del buffer pwszIconFile , in caratteri Unicode.

[out] pIndex

Tipo: int*

Puntatore a un valore di indice usato per identificare l'icona in un file contenente più icone. È necessario impostare il flag di ISIOI_ICONINDEX in pdwFlags se si restituisce un indice.

[out] pdwFlags

Tipo: DWORD*

Puntatore a una bitmap che specifica le informazioni restituite dal metodo . Questo parametro può essere uno o entrambi i valori seguenti.

ISIOI_ICONFILE (0x00000001)

Il percorso del file icona viene restituito tramite pwszIconFile.

ISIOI_ICONINDEX (0x00000002)

C'è più di un'icona in pwszIconFile. L'indice dell'icona viene restituito tramite pIndex.

Valore restituito

Tipo: HRESULT

Se questo metodo ha esito positivo, restituisce S_OK. In caso contrario, restituisce un codice di errore HRESULT .

Commenti

Questo metodo viene chiamato da Shell all'avvio in modo che la sovrapposizione dell'icona del gestore possa essere aggiunta all'elenco di immagini di sistema. Al termine dell'inizializzazione, Shell chiama GetOverlayInfo quando deve visualizzare la sovrapposizione dell'icona del gestore.

Nota Dopo che l'immagine è stata caricata nell'elenco di immagini di sistema durante l'inizializzazione, non può essere modificata. Dopo l'inizializzazione, il nome del file e l'indice vengono usati solo per identificare la sovrapposizione dell'icona. Il sistema non caricherà una nuova sovrapposizione di icone. Quando viene chiamato GetOverlayInfo , il gestore deve restituire lo stesso nome file e lo stesso indice specificato quando la funzione è stata chiamata per la prima volta.
 

Requisiti

   
Client minimo supportato Windows 2000 Professional, Windows XP [solo app desktop]
Server minimo supportato Windows Server 2003 [solo app desktop]
Piattaforma di destinazione Windows
Intestazione shobjidl_core.h (includere Shlobj.h)
DLL Shell32.dll (versione 5.0 o successiva)