Macro TraceLoggingLevel (traceloggingprovider.h)

Macro wrapper traceLogging che imposta il livello per l'evento.

Sintassi

void TraceLoggingLevel(
  [in]  eventLevel
);

Parametri

[in] eventLevel

Numero a 8 bit usato per descrivere la gravità o l'importanza di un evento. Questo valore deve essere una costante in fase di compilazione nell'intervallo da 0 a 255. Se non vengono forniti argomenti TraceLoggingLevel a una chiamata TraceLoggingWrite , il livello dell'evento sarà predefinito a 5 (WINEVENT_LEVEL_VERBOSE).

Importante

ProviderId, Level and Keyword sono i mezzi principali per filtrare gli eventi. Altri tipi di filtro sono possibili, ma hanno un sovraccarico molto più elevato. Assegnare sempre un livello e una parola chiave significativi non zero a ogni evento.

Per informazioni dettagliate sul livello di evento, vedere EVENT_DESCRIPTOR .

Valore restituito

nessuno

Osservazioni

TraceLoggingLevel(eventLevel) può essere usato come parametro per una chiamata di una macro TraceLoggingWrite per impostare il livello dell'evento. Il livello di evento è un mezzo primario per filtrare gli eventi. Assegnare sempre un livello significativo (non zero) a ogni evento.

Se non vengono fornite macro TraceLoggingLevel a una chiamata TraceLoggingWrite , il livello predefinito dell'evento è 5 (WINEVENT_LEVEL_VERBOSE). Se vengono fornite più macro TraceLoggingLevel , viene usato l'ultimo valore.

I valori di livello da 0 a 5 sono definiti da Microsoft (vedere evntrace.h e winmeta.h). I valori di livello da 6 a 15 sono riservati per la definizione futura da Microsoft. I valori di livello da 16 a 255 possono essere definiti dal provider di eventi.

Valore Semantica
LOG_ALWAYS (0) L'evento ignora il filtro degli eventi basato su livello. Gli eventi non devono usare questo livello.
CRITICO (1) Errore critico
ERRORE (2) Errore
AVVISO (3) Avviso
INFO (4) Informativo
VERBOSE (5) Dettagliato

Le sessioni della raccolta eventi possono impostare un filtro a livello, ovvero che la sessione accetterà solo gli eventi in cui eventDescriptor.Level <= session.LevelFilter. Si noti che gli eventi con un livello pari a 0 ignorano il filtro basato su livello.

Esempio

TraceLoggingWrite(
    g_hMyProvider,
    "MyWarningEventName",
    TraceLoggingLevel(WINEVENT_LEVEL_WARNING), // Levels defined in <winmeta.h>
    TraceLoggingKeyword(MyNetworkingKeyword), // Provider-defined keyword
    TraceLoggingHResult(errorCode, "Error"));

Requisiti

   
Client minimo supportato Windows Vista [app desktop | App UWP]
Server minimo supportato Windows Server 2008 [app desktop | App UWP]
Piattaforma di destinazione Windows
Intestazione traceloggingprovider.h

Vedi anche

EVENT_DESCRIPTOR

TraceLoggingWrite

Macro wrapper traceLogging