Funzione GetCPInfoExA (winnls.h)

Recupera informazioni su qualsiasi tabella codici installata o disponibile valida.

Sintassi

BOOL GetCPInfoExA(
  [in]  UINT        CodePage,
  [in]  DWORD       dwFlags,
  [out] LPCPINFOEXA lpCPInfoEx
);

Parametri

[in] CodePage

Identificatore per la tabella codici per cui recuperare informazioni. L'applicazione può specificare l'identificatore della tabella codici per qualsiasi tabella codici installata o disponibile oppure uno dei valori predefiniti seguenti. Per un elenco di identificatori per ANSI e altre pagine codici, vedere Identificatori di pagina codici.

Valore Significato
CP_ACP
Usare la tabella codici di Windows ANSI predefinita del sistema.
CP_MACCP
Usare la tabella codici Macintosh predefinita del sistema.
CP_OEMCP
Usare la tabella codici OEM predefinita del sistema.
CP_THREAD_ACP
Usare la tabella codici ANSI del thread corrente.

[in] dwFlags

Riservati; deve essere 0.

[out] lpCPInfoEx

Puntatore a una struttura CPINFOEX che riceve informazioni sulla tabella codici.

Valore restituito

Restituisce un valore diverso da zero se ha esito positivo o 0 in caso contrario. Per ottenere informazioni sull'errore estese, l'applicazione può chiamare GetLastError, che può restituire uno dei codici di errore seguenti:

  • ERROR_INVALID_PARAMETER. Uno dei valori dei parametri non è valido.

Commenti

Le informazioni recuperate nella struttura CPINFOEX non sono sempre utili per tutte le pagine codici. Per determinare le dimensioni del buffer, ad esempio, l'applicazione deve chiamare MultiByteToWideChar o WideCharToMultiByte per richiedere una dimensione del buffer accurata. Se le impostazioni CPINFOEX indicano che esiste un byte lead, la funzione di conversione non gestisce necessariamente byte di lead in modo diverso, ad esempio nel caso di un byte finale mancante o illegale.

Nota

L'intestazione winnls.h definisce GetCPInfoEx come alias che seleziona automaticamente la versione ANSI o Unicode di questa funzione in base alla definizione della costante preprocessore UNICODE. La combinazione dell'utilizzo dell'alias di codifica neutrale con il codice che non è neutrale dalla codifica può causare errori di corrispondenza che causano errori di compilazione o runtime. Per altre informazioni, vedere Convenzioni per i prototipi di funzione.

Requisiti

   
Client minimo supportato Windows 2000 Professional [app desktop | App UWP]
Server minimo supportato Windows 2000 Server [app desktop | App UWP]
Piattaforma di destinazione Windows
Intestazione winnls.h (includere Windows.h)
Libreria Kernel32.lib
DLL Kernel32.dll

Vedere anche

CPINFOEX

GetACP

GetCPInfo

GetOEMCP

Supporto per la lingua nazionale

Funzioni di supporto del linguaggio nazionale