Tempi di orologio

DirectShow definisce due ore di orologio correlate: ora di riferimento e ora di flusso.

  • L'ora di riferimento è l'ora assoluta restituita dall'orologio di riferimento. Vedere Orologi di riferimento.
  • Il tempo di flusso viene definito rispetto all'ultima esecuzione del grafico.
    • Mentre il grafico è in esecuzione, l'ora di flusso equivale all'ora di riferimento meno l'ora di inizio.
    • Mentre il grafico viene sospeso, il tempo di flusso rimane al momento della sospensione del flusso.
    • Dopo un'operazione di ricerca, il tempo di flusso viene reimpostato su zero.
    • Mentre il grafico viene arrestato, il tempo di flusso non è definito.

Quando un esempio multimediale ha un timestamp t, significa che l'esempio deve essere eseguito il rendering in fase di flusso t. Per questo motivo, il tempo di flusso viene chiamato anche ora di presentazione.

Quando un'applicazione chiama IMediaControl::Run per eseguire il grafico del filtro, Il filtro Graph Manager chiama IMediaFilter::Run in ogni filtro. Per compensare la quantità minima di tempo necessario per avviare l'esecuzione dei filtri, il filtro Graph Manager specifica un'ora di inizio leggermente in futuro.

Ora e orologi in DirectShow

Timestamp