Share via


Supporto api Wifi nativo in Windows XP

Un subset della funzionalità API Native Wifi è supportato in Windows XP con Service Pack 2 (SP2) e Windows XP con Service Pack 3 (SP3). Questa funzionalità è inclusa in Windows XP con SP3 per impostazione predefinita. In Windows XP con SP2 questa funzionalità può essere aggiunta applicando un hotfix, noto come API LAN wireless per Windows XP con Service Pack 2 (SP2).

A causa delle differenze architetturali sottostanti in Windows XP, l'API Native Wifi in ha alcune limitazioni. Ecco un elenco di limitazioni:

  • Al massimo uno SSID può essere associato a un profilo.
  • Le reti di infrastruttura vengono sempre visualizzate prima delle reti ad hoc nell'elenco dei profili.
  • I nomi dei profili sono derivati da SSID e non possono essere impostati dall'utente su una stringa arbitraria.
  • I tipi PHY non sono supportati.
  • La memorizzazione nella cache della chiave master per coppie (PMK) non è supportata.
  • Le funzioni di estendibilità IHV (Independent Hardware Vendor) non sono supportate.
  • Le autorizzazioni del profilo non sono supportate.
  • Sono disponibili solo le wlan_notification_acm_connection_complete e le notifiche di wlan_notification_acm_disconnected.
  • Le impostazioni di configurazione globale 802.1X e EAPOL non sono supportate.

Le funzioni seguenti sono supportate da Windows XP con l'API LAN wireless SP3 per Windows XP con SP2:

Informazioni sul Wifi nativo