Funzioni di messaggio di basso livello

Le funzioni di messaggio di basso livello codificano i dati per la trasmissione e decodificare i dati ricevuti. Funzioni di messaggio di basso livello decrittografare e verificare anche le firme dei messaggi ricevuti.

Quando un messaggio viene aperto usando una funzione aperta a basso livello di messaggio, rimane aperta e disponibile (mantiene lo stato) finché non viene chiusa. Ciò consente di costruire un messaggio a fasi usando più chiamate alla funzione CryptMsgUpdate .

L'uso di funzioni di messaggio di basso livello richiede più chiamate di funzione rispetto all'uso di funzioni di messaggio semplificate (vedere Messaggi semplificati). Se vengono usate le funzioni di messaggio semplificate, più operazioni vengono eseguite all'interno delle funzioni dell'API.

L'uso di funzioni di messaggio di basso livello comporta il lavoro aggiuntivo di effettuare chiamate ad altre funzioni di certificato o crittografia. Ad esempio, i dati dalle chiamate alle funzioni del certificato possono essere necessari per inizializzare le strutture usate da queste funzioni di messaggio di basso livello. Funzioni di messaggio semplificate inizializzano molte di queste strutture internamente.

La tabella seguente elenca le sezioni con descrizioni delle procedure e esempi di codice C di usare le funzioni di messaggio di basso livello.

Sezione Contenuto
Funzioni di messaggio di basso livello Elenca le funzioni di messaggio di basso livello.
Dati di firma Dettagli sulle attività necessarie per firmare i dati.
Codifica dei dati in busta Dettagli sulle attività necessarie per codificare i dati in busta.
Decodifica dei dati in busta Dettagli sulle attività necessarie per decodificare i dati in busta.