Acquisizione di immagini di Windows (WIA)

Windows Image Acquisition (WIA) è la piattaforma di acquisizione di immagini ancora nella famiglia di sistemi operativi Windows a partire da Windows Millennium Edition (Windows Me) e Windows XP.

Introduzione

La piattaforma WIA consente alle applicazioni di imaging/grafica di interagire con l'hardware di imaging e standardizza l'interazione tra applicazioni e scanner diversi. Ciò consente a queste diverse applicazioni di comunicare e interagire con tali scanner diversi senza richiedere ai writer e agli scanner di applicazioni di personalizzare l'applicazione o i driver per ogni combinazione di dispositivi applicazione.

graphic showing the basic architecture of wia as a two-way layer between imaging applications and devices.

Vantaggi dell'acquisizione di immagini Windows 2.0

WIA offre vantaggi agli sviluppatori di applicazioni, ai produttori di dispositivi e agli utenti dello scanner che devono interagire con l'hardware di creazione di immagini.

Per writer di applicazioni

  • Windows esegue un processo di certificazione per i driver WIA in modo che le applicazioni WIA siano compatibili a livello di base con tutti gli scanner basati su WIA.
  • I driver WIA vengono caricati nel processo di servizio WIA, fornendo così un ambiente driver più stabile.
  • Le applicazioni possono essere avviate dal pulsante di analisi dello scanner tramite eventi push supportati dal sottosistema WIA.
  • WiA include un filtro di segmentazione predefinito che tutti i driver possono sfruttare; in questo modo, le applicazioni non devono scrivere codice per l'analisi in più aree, ad esempio separando un numero elevato di foto distribuite su uno scanner flat.

Per i produttori di dispositivi

  • Il processo di certificazione del driver WIA consente agli sviluppatori di driver di stabilire che il driver è conforme a WIA.
  • I driver WIA possono sfruttare un filtro di segmentazione predefinito, il filtro di elaborazione delle immagini e il gestore degli errori, se si sceglie di farlo.
  • Gli scanner basati su WIA funzionano direttamente nella Windows con applicazioni di analisi Windows quali fax e analisi Windows e analisi e Paint.
  • I driver WIA offrono una migliore integrazione con Windows, ad esempio l'esperienza completa del dispositivo.
  • Windows Vista release include un driver di classe WSD-WIA che consente a tutti i dispositivi conformi al protocollo Web Services for Scanner (WS-Scan) di usare applicazioni WIA senza driver o software aggiuntivi.

Per gli utenti dello scanner

  • Gli scanner basati su WIA possono essere usati da applicazioni Windows quali fax e analisi Windows e Paint senza la necessità di alcun software aggiuntivo.
  • Le applicazioni e gli scanner basati su WIA possono anche sfruttare i componenti aggiuntivi WIA, ad esempio il filtro di segmentazione che consente l'elaborazione di numerose immagini nello scanner e l'analisi di tutti i singoli file senza intervento dell'utente.
  • I dispositivi basati su WIA offrono un'integrazione molto migliore con altre funzionalità di Windows, ad esempio la funzionalità Device Stage per Windows 7.
  • WIA offre un'esperienza di analisi affidabile e affidabile più affidabile isolando il driver e l'applicazione.

Sviluppo dell'acquisizione di immagini Windows

L'architettura dell'immagine in Windows 2000 e Windows 95 o successiva è costituita da un'astrazione hardware di basso livello, l'architettura dell'immagine continua (STI) e un set di API di alto livello noto come TWAIN. In Windows XP e Windows Me WIA è stato introdotto. WIA è un'architettura di immagine che si basa su STI e non richiede TWAIN, anche se TWAIN è ancora supportato insieme a WIA.

WIA 1.0 è stato introdotto in Windows Me e Windows XP e supporta scanner, fotocamere digitali e apparecchiature video digitali. WIA 2.0 è stato rilasciato con Windows Vista. WIA 2.0 è destinato agli scanner, ma continua a offrire supporto per le applicazioni e i dispositivi WIA 1.0 legacy tramite un livello di compatibilità WIA 1.0 a WIA 2.0 fornito dal servizio WIA. Tuttavia, il supporto del contenuto video è stato rimosso da WIA per Windows Vista. È consigliabile Windows API Dispositivi portatili (WPD) per fotocamere digitali e apparecchiature video digitali in futuro. WIA 1.0 e i driver STI TWAIN sono ancora supportati direttamente in Windows Vista e Windows 7 insieme ai driver di dispositivo WIA 2.0 nativi e alle applicazioni di imaging.

Panoramica dell'acquisizione di immagini Windows

WIA fornisce un framework che consente a un dispositivo di presentare le proprie funzionalità uniche al sistema operativo e consente alle applicazioni di imaging di richiamare tali funzionalità univoche.

La piattaforma WIA include un protocollo di acquisizione dati, un modello di driver di dispositivo e un'interfaccia (DDI), un'API e un servizio WIA dedicato. La piattaforma include anche un set di driver in modalità kernel predefiniti che supportano la comunicazione con i dispositivi di immagine connessi localmente tramite interfacce USB, seriali/parallele, SCSI e FireWire. Il sottosistema WIA include anche un livello di compatibilità trasparente che consente alle applicazioni compatibili con TWAIN di usare e usare dispositivi basati su WIA-driver.

I dispositivi di imaging connessi alla rete che supportano il protocollo WSD (Web Services for Devices) possono essere usati anche da applicazioni di imaging conformi a WIA in Windows Vista e Windows 7 fuori casella tramite un driver di classe WSD-WIA fornito come parte di Windows Vista. Il driver di classe converte le chiamate WIA alle chiamate WSD e viceversa e rende già esistenti applicazioni WIA funzionanti con scanner basati su WSD senza alcun driver aggiuntivo.

I driver WIA sono costituiti da un componente dell'interfaccia utente e da un componente del driver principale, caricato in due diversi spazi di processo: interfaccia utente nello spazio dell'applicazione e core del driver nello spazio del servizio WIA. Il servizio viene eseguito nel contesto del sistema locale in Windows XP ed viene eseguito nel contesto del servizio locale a partire da Windows Server 2003 e Windows Vista per la sicurezza avanzata contro i driver buggy o dannosi.

graphic showing the architecture of wia and how it operates as a service.

Il set di API WIA espone le applicazioni di creazione di immagini a funzionalità hardware di acquisizione di immagini ancora fornendo supporto per:

  • Enumerazione dei dispositivi di acquisizione immagini disponibili.
  • Creazione di connessioni a più dispositivi contemporaneamente.
  • Query delle proprietà dei dispositivi in modo standard e espandibile.
  • Acquisizione dei dati del dispositivo usando meccanismi di trasferimento standard e ad alte prestazioni.
  • Gestione delle proprietà dell'immagine tra i trasferimenti di dati.
  • Notifica dello stato del dispositivo e gestione degli eventi di analisi.

Windows aggiunto il supporto di scripting a WIA rilasciando la libreria di automazione WIA nel 2002 incorporata in Windows Vista come Windows livello di automazione delle immagini (WIA) e continua a essere parte di Windows 7. La libreria di automazione WIA offre funzionalità di acquisizione di immagini end-to-end per ambienti di sviluppo di applicazioni e linguaggi di programmazione abilitati per l'automazione, ad esempio Microsoft Visual Basic 6.0, pagine Active Server (ASP), VBScript e C#.

Per Windows 7, le API WIA dispongono di supporto aggiuntivo per integrare il supporto di analisi push già esistente.

  • Scansione avviata automaticamente dal dispositivo con parametri di analisi configurati nello scanner nel pannello anteriore del dispositivo.
  • Selezione automatica dell'origine per l'analisi avviata dal dispositivo.

Fatti relativi all'acquisizione di immagini Windows 2.0

  • Il meccanismo di trasferimento dei dati in WIA 2.0 è basato sul flusso. L'astrazione del flusso rimuove la distinzione tra diversi tipi di trasferimento e consente anche lo scambio di metadati reciprocamente concordati tra il dispositivo e l'applicazione.
  • Il sottosistema WIA 2.0 include anche un componente aggiuntivo del driver di filtro di elaborazione immagini di base che è facoltativamente sostituibile dal driver dello scanner, se il driver sceglie di fornire un filtro di elaborazione delle immagini personalizzato. Il filtro predefinito consente l'elaborazione post-elaborazione delle immagini acquisite tramite lo scanner. Il filtro di elaborazione delle immagini abilita anche le anteprime del software live quando vengono regolate piccole impostazioni, ad esempio luminosità e contrasto.
  • Il filtro di segmentazione è un altro componente WIA utile che può essere sostituito da un filtro più personalizzato dal driver dello scanner. Il filtro di segmentazione può essere usato per l'analisi in più aree. L'analisi in più aree, come un esempio, consente a un'applicazione di rilevare automaticamente aree di analisi diverse senza alcun intervento dell'utente, ad esempio di identificare una serie di foto che si trovano casualmente sul letto piatto dello scanner.
  • WIA 2.0 fornisce un gestore di errori sostituibile/estendibile per gestire in modo corretto e possibilmente recuperare da, software, hardware e errori di configurazione e ritardi. Il gestore degli errori è un altro componente WIA che può essere sostituito con una versione più personalizzata dal driver dello scanner. Questa estensione fornisce messaggi di stato e di errore durante l'acquisizione di dati, ad esempio "Riscaldamento della lampada", "Cover open", "Paper jam" e così via. Questa estensione consente anche il supporto più pulito per le operazioni "Annulla operazioni".

Sviluppatori

L'API WIA è progettata per l'uso da parte dei programmatori C/C++. È necessaria familiarità con le interfacce GUI e Component Object Model (COM) Windows.

Per gli sviluppatori che hanno familiarità con Microsoft Visual Basic 6.0, Active Server Pages (ASP) o scripting, WIA offre un livello di automazione per Windows XP Service Pack 1 (SP1) o versioni successive che si basa su e semplifica l'accesso alla base fornita da C/C++. Per informazioni sul livello di automazione, vedere Windows livello di automazione acquisizione immagini.

Nota

Il livello di automazione WIA sostituisce Windows script di acquisizione immagini (WIA) 1.0.

 

Requisiti di runtime

Le applicazioni che usano l'API WIA richiedono Windows XP o versioni successive.

Argomenti di WIA

Gli argomenti WIA sono organizzati come illustrato nella tabella seguente.

Argomento Descrizione
Informazioni sull'acquisizione di immagini Windows Informazioni generali su WIA
driver di acquisizione immagini Windows Sviluppo di driver WIA
livello di automazione acquisizione immagini Windows Livello di automazione WIA
Esercitazione su WIA Procedura dettagliata del codice incluso in Software Development Kit (SDK) incentrato su attività specifiche
Riferimento Informazioni su interfacce, metodi, oggetti e tipi di dati WIA usati in C/C++ e scripting.